I virus avvolti manifestazioni della ricerca hanno potuto sopravvivere a sui giocattoli abbastanza lungamente per causare l'infezione

I virus sicuri, quale influenza, hanno potuto sopravvivere a sui giocattoli dei bambini abbastanza lungamente per provocare le esposizioni, collocanti i bambini a rischio di ottenere le malattie infettive, secondo i ricercatori alla Georgia State University.

I ricercatori hanno provato quanto tempo un virus avvolto potrebbe sopravvivere a sui pezzi di giocattolo dei bambini di plastica flessibili, una rana di squittio. Potevano recuperare i virions contagiosi (particelle virali complete) dal giocattolo fino a 24 ore dopo la contaminazione del giocattolo a 60 per cento di umidità relativa e fino a 10 ore a 40 per cento di umidità relativa.

Questi risultati mostrano che i virus avvolti potrebbero sopravvivere a sui giocattoli abbastanza lungamente per provocare le esposizioni. I virus avvolti hanno un livello esterno protettivo che può aiutarli a sopravvivere ed infettare ad altre celle. Gli esempi di tali virus includono l'influenza e Coronaviruses, quali la sindrome respiratorio acuto severo (SARS) o la sindrome respiratoria di Medio Oriente (MERS).

Lo studio è pubblicato online nel giornale pediatrico della malattia infettiva.

“La gente realmente non pensa ad ottenere i virus dagli oggetti inanimati,„ ha detto l'autore principale Richard Bearden II, che tiene una lastra del grado di scienza nella biologia dallo stato della Georgia. “Pensano ad ottenerli dall'altra gente. I bambini sono vulnerabili alla malattia infettiva di contratto perché mettono le loro mani ed oggetti non Xeros nelle loro bocche ed i loro sistemi immunitari non sono a sviluppo completo.„

I giocattoli possono essere un canale importante per la trasmissione delle malattie virali fra i bambini. Gli studi precedenti hanno trovato la contaminazione virale dei giocattoli comuni nelle guardia, in ambulatori e nelle case. In particolare, i campi giochi in comune dei giocattoli nelle impostazioni di sanità sono stati implicati come veicoli per gli scoppi di malattia virale.

Tuttavia, è rimanere sconosciuta quanto tempo i virus avvolti possono sopravvivere a sugli oggetti inanimati, rendente la difficile valutare il rischio potenziale di infezione e progettare le efficaci misure di controllo, quale la disinfezione. Questo studio esaminatore quanto ci vuole affinchè un virus avvolto diventi inattivo sulla superficie di un giocattolo dei bambini alle temperature dell'interno tipiche ed ai livelli di umidità relativa.

Per lo studio, i ricercatori hanno usato un batteriofago avvolto, un virus che infetta i batteri, per modellare a che cosa la sopravvivenza dei virus che infettano esseri umani può assomigliare. Hanno collocato il virus sul giocattolo negli ambienti controllati di umidità centigrado a 22 gradi a 40 per cento o a 60 per cento di umidità relativa.

Su un periodo di 24 ore, un per cento del virus è rimanere contagioso sul giocattolo a 60 per cento di umidità relativa, mostrante una riduzione di 99 per cento del numero dei virus contagiosi.

“È probabile il gruppo di ricerca potrebbe recuperare i virions contagiosi oltre 24 ore,„ Bearden ha detto.

Il virus era meno stabile a 40 per cento di umidità relativa, che è più comune negli ambienti interni. Nelle prime due ore, 0,01 per cento del virus sono rimanere, mostrando una riduzione di 99,9 per cento del numero dei virus contagiosi. I ricercatori potevano recuperare 0,0001 per cento del virus contagioso a 10 ore.

Eppure, se qualunque virus rimane, c'è un rischio che i bambini potrebbero trasformarsi in in Illinois che l'umidità relativa dell'interno può variare basato su dove una persona vive, in modo da è importante da concentrarsi sull'impedire la diffusione della malattia, Bearden ha detto.

“Penso il fuoco principale dovrebbe essere per i genitori, gli impianti della guardia, ambulatori ed altri posti in cui l'azione dei bambini gioca per applicare un certo tipo di strategia affinchè la decontaminazione si assicuri che quei giocattoli non siano un bacino idrico per la malattia,„ ha detto.

Per esempio, i giocattoli che sono divisi dovrebbero essere decontaminati spesso. Il candeggiante della famiglia è fra le migliori soluzioni di pulizia. Eliminando i giocattoli dalle sale di attesa nelle impostazioni di sanità egualmente è raccomandata. Una pianificazione di decontaminazione potrebbe anche includere le manopole di porta, bottoni dell'elevatore ed altre superfici comunemente comuni, Bearden ha detto.

Source:

Georgia State University