Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

3D-printed modellano medici delle guide per eliminare sicuro il tumore dal rene

Medici e gli scienziati al centro medico di Intermountain a Salt Lake City hanno stampato ed usato un rene 3D per contribuire a salvare l'organo di un paziente durante la tumore-rimozione complicata procedurale.

I 3D-printed modellano medici permessi per studiare il rene del paziente in 3D per determinare come al meglio elimini il tumore come è stato situato in una posizione rischiosa adiacente alle arterie ed ai filoni vitali.

Grazie al modello 3D-printed dell'organo, medici potevano manovrare intorno a quelle aree delicate ed eliminare con successo il tumore ed infine salvare il rene del paziente.

Il caso Green di Linda era particolarmente rischioso perché il suo tumore era “nella sezione di affari„ del rene: vicino ad un'arteria, ai filoni ed all'uretere. Ha catturato un gruppo pluridisciplinare, compreso collaborazione fra medici al centro medico di Intermountain e gli specialisti al laboratorio della trasformazione della sanità di Intermountain, per trovare una soluzione al suo problema di salute unico.

Direttore urologico Jay Bishoff, MD e lo Shill di Talmage del radiologo, MD dell'istituto del centro medico di Intermountain, ha preparato le scansioni di CT per produrre una rappresentazione 3D del rene Green facendo uso della tecnologia al laboratorio di trasformazione di Intermountain, una funzione che è quella sola di è gentile nel Intermountain ad ovest.

Gli specialisti Cory Smith del laboratorio di trasformazione e le prore di Billy hanno lavorato con il Dott. Bishoff ed il Dott. Shill per rendere le scansioni di CT per stampa 3D. Il gruppo ha reso e stampato il modello a metà due, in modo dal Dott. Bishoff potrebbe esaminare esattamente come il tumore fissato al rene. Ciò è come ha trovato una piccola sporgenza che ha esteso su in una casella in cui il rene raccoglie l'urina.

“Senza il modello 3-D, le immagini visive delle scansioni di CT non avrebbero permesso che noi identificassimo questa sporgenza prima dell'ambulatorio,„ ha detto. “La tecnologia di stampa 3D ha permesso che noi preparassimo una pianificazione più completa per l'ambulatorio del paziente, mostrare al paziente le complessità della procedura e che cosa sarebbe stato fatto durante la chirurgia per eliminare il tumore e per salvare il rene.„

Il Dott. Bishoff non solo ha usato il modello per preparare per l'ambulatorio, ma egualmente lo ha introdotto nella sala operatoria fornire di rimandi durante la procedura. Con gli sforzi del gruppo pluridisciplinare, sono riuscito ad eliminare il tumore ed a salvare il rene Green.

“Sono appena così riconoscente per tutti all'ospedale che era implicato e preoccupato,„ Green ho detto. Il Dott. Bishoff era l'ultimo di molti medici per esaminare il caso Green ed ha ritenuto “completamente sicura„ nella sua capacità di eseguire l'ambulatorio. “Era come la a ha notte e giorno la differenza e completamente se lo fido di anche. Il Dott. Bishoff mi ha tenuto informato e chiamato me personalmente, che la I molto ha apprezzato.„

Il laboratorio di trasformazione di sanità di Intermountain riunisce le tecnologie di avanguardia e monta il personale creativo e con esperienza alle pratiche di avanzamento di sanità.

“Stiamo dando a medici gli strumenti visivi supplementari per vedere l'anatomia in modo diverso,„ Smith ha detto. “Nel laboratorio di trasformazione parliamo della rappresentazione reimagining -- è l'evoluzione della rappresentazione.„

L'istituto urologico di Intermountain tiene la carreggiata i risultati pazienti urologici per determinare i best practice. L'istituto è alla prima linea dei metodi di trattamento basati a prova e avanzato-tecnologici.

“Mentre questa tecnologia è nella sua infanzia, è un grande passo avanti nel usando le nuove tecnologie come stampa 3D per migliorare cura paziente,„ il Dott. Bishoff ha detto.

Source:

Intermountain Medical Center