Lo studio evidenzia il problema continuo di MSI nei veterani di guerra del Golfo

I veterani della guerra del Golfo sono due volte più di probabilmente per avere sintomi medicamente non spiegati conosciuti come “la malattia del multisymptom„ (MSI), confrontata nell'Irak/veterani di guerra di Afghanistan, secondo un esame aggiornato della ricerca nel giornale di luglio di medicina del lavoro ed ambientale, pubblicazione ufficiale dell'istituto universitario americano di medicina del lavoro ed ambientale (ACOEM).

“La distribuzione della guerra del Golfo continua ad essere associata forte con MSI aumentato, pregiudicante una considerevole percentuale di veterani di guerra del Golfo,„ scrive Stella M. Gwini e colleghi della Monash University, Melbourne, Australia. La malattia di Multisymptom si riferisce ai sintomi cronici e non spiegati che pregiudicano parecchi sistemi dell'organismo, quali fatica, l'umore o problemi (di pensiero) conoscitivi e dolore di muscolo e della giunzione.

I ricercatori hanno analizzato i dati da sette studi precedenti che valutano la prevalenza di MSI fra i veterani della guerra del Golfo 1990-91 come pure di Afghanistan e delle guerre di Irak. Oltre a comprendere un po'più di studi recenti e più di alta qualità, l'esame ha aggiunto uno studio australiano ai dati precedenti dagli Stati Uniti e dal Regno Unito.

Sebbene i preventivi varino ampiamente, la prevalenza di MSI era sostanzialmente più alta nei veterani di guerra del Golfo: 26 - 65 per cento, rispetto a 12 - 37 per cento nell'Irak/veterani di guerra di Afghanistan. Sull'analisi di dati riunita, le probabilità di MSI erano 2,5 volte più su nei veterani di guerra del Golfo contro altri gruppi militari.

Le probabilità erano leggermente più basse negli studi più di alta qualità. I veterani che sono stati assegnati nell'Irak o Afghanistan era più probabile avere MSI di quanto nondeployed personale-ma il loro rischio non erano ancora alti quanto nei veterani di guerra del Golfo spiegati.

Lo studio fornisce “ha aggiornato e preventivi più robusti„ del rischio di MSI nei veterani di guerra del Golfo, confrontato all'altro personale militare. Sig.ra Gwini e co-author conclude che i loro risultati “evidenziano il problema e la grandezza continui di MSI nei veterani di guerra del Golfo, richiedenti la consapevolezza in corso dell'esigenza delle valutazioni e della sanità tempestive di salubrità.„

Source:

Journal of Occupational and Environmental Medicine