Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori di Aelan sviluppano il biomarcatore epigenetico novello per la diagnosi dell'ANNUNCIO

Le Tecnologie delle Cellule di Aelan oggi hanno annunciato lo sviluppo di un biomarcatore epigenetico novello. Uno studio di fattibilità clinico umano iniziale ha indicato che i test sierologici facendo uso del biomarcatore accanto ad altre componenti private sviluppate dai ricercatori di Aelan potrebbero potenzialmente aiutare i medici a diagnosticare il Morbo di Alzheimer (AD). Aelan ha sviluppato la prova in due configurazioni: misurazione diretta del siero del ricoverato di biomarcatore di fianco con una misura della risposta immunologica di un paziente alla sua presenza. Questo biomarcatore novello ed il suo collegamento ad invecchiamento umano sono stati scoperti nel laboratorio del Dott. Port Victoria Lunyak durante il suo possesso all'Istituto del Dollaro. Il Dott. Lunyak ora è il Fondatore, CEO e Presidente di Aelan.

“Siamo incoraggiati tramite i risultati iniziali da questi studi e se le nostre prove novelle continuano questa prestazione stellare una volta catturate dal laboratorio di ricerca ad un ambiente clinico controllato di sistemi diagnostici, può rivoluzionare il modo che ci avviciniamo a e tratta il Morbo di Alzheimer,„ ha detto Port Victoria Lunyak, Ph.D., il CEO e Presidente delle Tecnologie delle Cellule di Aelan. “Entrambe Le prove dimostrano l'alti valore predittivo e cima della sensibilità e della specificità del disgaggio per il Morbo di Alzheimer.„ La Sensibilità e la specificità sono attributi intrinsechi della valutazione della prestazione di tutta la prova. Le Prove con l'alta sensibilità sono usate per eliminare quelle senza la malattia, mentre le prove con l'alta specificità sono usate per regolare in quelle con la malattia.

Corrente, diagnosticare l'ANNUNCIO può essere soggettiva ed i risultati contrastanti dai medici differenti possono accadere. È creduto che la conferma patologica, guadagnata solitamente con la prevalenza di determinate proteine, non sia possibile senza una biopsia del cervello, in modo da questa malattia va spesso non riconosciuta finché non abbia progredito significativamente. Per molti anni, c'è stato una chiara esigenza della prova meno dilagante dell'ANNUNCIO, quali i sistemi diagnostici basati a sangue. Ulteriormente, ci sono corrente i trattamenti duraturi non efficaci della droga per l'ANNUNCIO ed è creduto che molti nuovi test clinici vengano a mancare perché le droghe sono date troppo tardi nella progressione della malattia. Un'analisi del sangue sviluppata da Aelan che può diagnosticare Alzheimer nelle sue fasi iniziali potrebbe essere usata per identificare i pazienti per i test clinici delle droghe destinate per fermare la progressione della malattia.

“Con il servizio relativamente non sfruttato di terapeutica e di sistemi diagnostici dell'ANNUNCIO, c'è potenziale per la crescita significativa,„ aggiunge Chester Aldridge, CEO degli Investimenti Azionari degli STATI UNITI e Presidenza del Consiglio D'amministrazione di Aelan. “Gli indicatori Globali di IVD raggiungeranno da ora al 2020 $74,65 miliardo. Per i quattro anni futuri, i driver principali del settore industriale di IVD saranno un'utilizzazione aumentata delle tecnologie e della fiducia come minimo dilaganti di FDA nelle tecnologie che de-sono state rischiate durante le decadi passate.„

Corrente, non ci sono indicatori biologici disponibili che permettono alla rilevazione preclinica o alla diagnosi premorbid definitiva dell'ANNUNCIO. Universalmente, quasi 44 milione di persone fanno diagnosticare Alzheimer o una demenza relativa e soltanto 1 gente in-4 con il Morbo di Alzheimer (Internazionale del Morbo di Alzheimer). Secondo l'Associazione Americana del Morbo di Alzheimer, ogni 66 secondi qualcuno negli Stati Uniti elabora l'ANNUNCIO e più di 5 milione Americani stanno vivendo con la malattia. L'ANNUNCIO è una delle malattie croniche più costose alla società. Per esempio, nel 2015, l'ANNUNCIO ed altri moduli di demenza hanno costato alla nazione $236 miliardo. L'ANNUNCIO è la sesta causa della morte principale negli Stati Uniti ed è la sola causa della morte nei 10 Principali in America che non può essere impedita, fatta maturare, o essere rallentata con le terapie attualmente disponibili. Fra 2000 e 2013, le morti attribuite al Morbo di Alzheimer hanno aumentato 71 per cento. Da ora al 2050, il costo aggettante alla nazione ha potuto aumentare su quanto $1,1 trilioni. Questa punta drammatica comprende un aumento quintuplo in spesa pubblica sotto Assistenza Sanitaria Statale e Medicaid e un aumento quasi quintuplo in spesa viva. Quasi uno in ogni tre anziani che muore ha annualmente Alzheimer o altro modulo di demenza.

C'è una chiara esigenza di ricerca e sviluppo dei sistemi diagnostici e dei trattamenti di Alzheimer. Aelan pianificazione aprire un più grande studio per convalidare la prestazione della prova novella ed attivamente sta cercando un'approvazione regolatrice.

Sorgente: Tecnologie delle Cellule di Aelan