Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La ricerca ed il controllo di qualità di Exosome ai Sistemi Di Guida Delle Cellule usano lo ZetaView

I Sistemi Di Guida Delle Cellule (CellGS) fornisce gli strumenti innovatori ed i servizi della ricerca di scienze biologiche. Il Loro scopo è di identificare le innovazioni apprezzate dai gruppi di ricerca intorno al mondo e di sviluppare i prodotti che rispondono ai bisogni insoddisfatti, fornenti i nuovi strumenti che ampliano le possibilità della ricerca di scienze biologiche.

metrix della particella

Uno scienziato di CellGS usa la Particella Metrix ZetaView per lo studio sui exosomes.

La funzione BRITANNICA è situata sul Parco Scientifico Di Babraham vicino a Cambridge. Qui, CellGS sta sviluppando gli strumenti novelli e le tecnologie per la ricerca exosome. In particolare, fabbricano l'intervallo della Exo-Rotazione dei kit exosome dei kit di depurazione e di analisi di TRIFic e stanno sviluppando le tecnologie supplementari per permettere alla ricerca exosome.

Exosomes è piccole sfere intorno 40-150 nanometro del lipido di diametro quel modulo all'interno della cella. Exosomes contiene e protegge i vari carichi della proteina e del RNA che sono secernuti nel sangue ed in altri liquidi corporei. Exosomes è celle vicine e distanti vicino prese in cui il loro carico può profondo influenzare l'attività cellulare.

Di Conseguenza, c'è interesse nel potenziale dei exosomes come vettori per terapia genica. Inoltre, molti gruppi ora stanno lavorando ai prodotti diagnostici che possono diagnosticare la malattia basata sull'analisi dei exosomes recuperati da sangue, da urina, dalla saliva e da altri liquidi organici.

Per CellGS, sviluppare i nuovi processi nella ricerca da parte a parte alle procedure strette di controllo di qualità per gli elementi di produzione richiede il meglio nella strumentazione. Parlando a questa sfida, il CEO di CellGS, Michael Jones, descrive i loro bisogni di caratterizzazione della particella e perché hanno scelto il sistema di Metrix ZetaView® della Particella per realizzare la ricerca sui exosomes.

Lo ZetaView® permette ai nostri scienziati di valutare la qualità delle nostre tecnologie exosome e di eseguire le operazione vitali del CONTROLLO DI QUALITÀ durante la lavorazione. Abbiamo selezionato ZetaView® dopo una valutazione completa dei sistemi non Xerox di caratterizzazione di nanoparticella. Per noi, i vantaggi nel usando lo ZetaView® confrontato ad altri sistemi sono la sue facilità d'uso e capacità di lavorazione della misura del campione.„

Michael Jones, CEO, CellGS.

Lo ZetaView® è uno strumento integrato di rendimento elevato per tenere la carreggiata exosome determinato della particella, l'micro-elettroforesi classica ed il moto Browniano. le capacità di automatico-messa a fuoco e di Automatico-Allineamento rendono lo ZetaView® sia veloce che di facile impiego. Una capacità di lavorazione dei campioni >20 all'ora può essere raggiunta prontamente.

Gli istogrammi Altamente risolti di dimensione e di potenziale Zeta come pure profili, sono derivati ordinariamente da migliaia di particelle. Inoltre, le concentrazioni basse di particelle possono essere risolute. Lo ZetaView® fornisce la certezza dell'analisi, piombo ad un migliore livello di caratterizzazione exosome e permettente alle nuove scoperte nel microvescicle e nella ricerca exosome.

Sorgente: Particella Metrix