Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I biochimici progettano la pillola di veleno genetica per contrastare il coxsackievirus B3

Ha un nome divertente - coxsackievirus - ma c'è niente di divertente circa come questo germe minuscolo ed i sui parenti prossimi nauseano i loro host.

I ricercatori di Colorado State University piombo da Olve Peersen, un professore nel dipartimento della biochimica e della biologia molecolare, hanno progettato una modifica genetica ad un tipo di coxsackievirus che spoglia la sua capacità di ripiegare, subire una mutazione e causare la malattia. Sperano che il loro lavoro potrebbe piombo ad un vaccino per questo e ad altri virus come.

I risultati sono pubblicati nel giornale della biochimica e co-sono creati con Marco Vignuzzi al Institut Pasteur di Parigi. Il gruppo di Peersen cerca di capire il macchinario biochimico complesso dei virus a RNA unico incagliati positivo-senso, un gruppo della replica che include il coxsackievirus, il virus polio, la febbre rompiossa e Zika.

Per il loro lavoro recente, il gruppo ha messo a fuoco sul coxsackievirus B3, che causa la malattia di cuore. (È strettamente connesso ai virus del coxsackie A, che causano la mano, afta epizootica in bambini.)

Coxsackieviruses ha genoma relativamente piccoli fatti di RNA unico incagliato. Il RNA virale codifica per circa dozzina proteine, una di cui è l'enzima responsabile della fabbricazione delle copie nuove del virus.

Nell'opera più in anticipo pubblicata negli atti dell'Accademia nazionale delle scienze, Peersen ed i co-author avevano scoperto i punti chimici esatti da cui il RNA polimerasi RNA-dipendente copia il genoma del virus. Durante questo trattamento, la polimerasi fa tre o quattro errori casuali che permettono che il virus si evolva e sopravviva a continuamente.

I ricercatori hanno costruito sopra questa innovazione per progettare un modo “sono più furbo della madre natura,„ Peersen ha detto, tramite reengineering una parte fondamentale dell'enzima della polimerasi in modo dal virus non può svilupparsi molto rapido in una cella. La loro tecnologia potrebbe piombo a che cosa è chiamato un vaccino in tensione-attenuato. Tali vaccini contengono una versione indebolita del virus, iniettata espressamente per avviare la produzione degli anticorpi e per creare l'immunità piuttosto della malattia.

Il vaccino in tensione-attenuato classico è per il virus polio, inventato da Jonas Salk nella metà del XX secolo. Ma il trattamento non è infallibile. Il genoma semplice del RNA lascia i virus fare milioni delle copie nei giorni e molte di quelle copie contengono “gli errori,„ o le mutazioni, che possono leggermente alterare il virus vaccino e riparano la sua capacità di causare la malattia. Quella è una ragione per la quale i virus a RNA sono duri da sradicare e perché qualche gente ottiene dalla la malattia indotta da vaccino.

Per minimizzare le probabilità da un'di un'infezione indotta da vaccino, i ricercatori hanno cambiato un amminoacido specifico nel RNA polimerasi (una fenilalanina) ad un altro amminoacido (un triptofano).

In primo luogo, hanno indicato che il triptofano ha indotto la polimerasi a fare meno mutazioni e questo a sua volta ha diminuito la sua capacità di ripiegare e causare la malattia. In secondo luogo, anche se il virus prova a subire una mutazione il cambiamento via, quindi può più non ripiegare, in modo dal virus si autodistrugge - che è perché i ricercatori chiamano la loro modifica “una pillola di veleno genetica.„

La dimostrazione di questa pillola di veleno nel coxsackievirus B3 potrebbe tradurre teoricamente ad altri virus a RNA di positivo-senso, compreso quelli collegati ad asma ed all'afta epizootica che è una preoccupazione importante di salute degli animali Europa ed in Sudamerica.

Questa sorgente passata, Peersen ha ricevuto i nuovi istituti nazionali della concessione di salubrità da continuare a verificare la modifica genetica in animali vivi, in società con i ricercatori all'università di Wisconsin.

“Pensiamo che stia andando lavorare, ma dobbiamo mostrare che,„ Peersen abbiamo detto. “Provare ad essere più furbo della madre natura è abbastanza scoraggiante, particolarmente in questi virus. Ci sono modi che le cose accadono voi mai non anticipano ed il virus trovi un modo sopravvivere a.„

Source:

Colorado State University