Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La sorveglianza Attiva migliora la qualità di vita correlata con la salute nei pazienti di carcinoma della prostata a basso rischio

La sorveglianza Attiva (AS) si è trasformata in in un'alternativa sempre più importante a chirurgia, alla chemioterapia, o al trattamento radioattivo per gli uomini diagnosticati con carcinoma della prostata a basso rischio. Tuttavia, di cui è l'impatto COME su qualità di vita correlata con la salute (HRQoL) in pazienti selezionato o che optano per questo modulo conservatore della gestione di malattia? La Nuova ricerca pubblicata Nel Giornale di Urology® ha trovato che i pazienti sopra COME chi sono stati tenuti la carreggiata per tre anni hanno sperimentato simile HRQoL come uomini senza carcinoma della prostata, sia clinicamente che psicologicamente.

La maggior parte degli uomini diagnosticati con carcinoma della prostata ha malattia a basso rischio ed affronta una decisione difficile fra fare gestire la malattia conservativamente da parte a parte COME o subire la terapia definitiva. Questi risultati possono aiutare i medici ed i pazienti della guida con questo processo decisionale.

“A nostra conoscenza questo è il primo rapporto dei risultati di HRQoL degli uomini sopra COME per carcinoma della prostata confrontato agli uomini senza carcinoma della prostata in uno studio futuro e multi-istituzionale,„ principale inquirente spiegato Christopher R. Porter, il MD, FACS, il Centro Medico del Muratore della Virginia, Seattle, WA. “L'impatto clinico potenziale di questi risultati è significativo e che permetterà che i clinici consiglino i pazienti efficacemente riguardo ai risultati potenziali di HRQoL connessi con AS.„

Sebbene il rischio di vita di diagnosi del carcinoma della prostata sia circa 1 in 6, il rischio di vita di morte dalla malattia è 1 in 30. La Gestione di carcinoma della prostata a basso rischio con COME compare fattibile e sicuro, eppure la maggior parte dei uomini negli Stati Uniti con la malattia a basso rischio ancora subisce le terapie definitive quale il prostatectomy radicale, che portano il carico di urinario, viscere e la disfunzione sessuale che può essere evitata, o per lo meno posposto, con la gestione sopra AS.

Facendo Uso dei dati compilati da quattro centri medici militari che partecipano al Centro per la Malattia della Prostata Ricerchi il Database Nazionale Multicentrato, i ricercatori analizzati paziente-hanno riferito HRQoL facendo uso della metrica convalidata derivata da due questionari, una che si occupa specificamente dei risultati riferiti carcinoma della prostata e di una seconda messa a fuoco sulla valutazione di salubrità generale. Il campione razziale diverso di studio ha consistito di due gruppi: 89 pazienti diagnosticati con carcinoma della prostata a basso rischio (fase clinica T1-T2a, il punteggio 6 di Gleason di biopsia o più di meno e l'antigene specifico della prostata di meno di 10 ng/ml), che inizialmente ha subito COME e 420 pazienti senza cancro che ha avuto una biopsia negativa del ago di stampa della prostata.

Ad eccezione di leggera differenza nella funzione delle viscere, i ricercatori hanno trovato che risultati di HRQoL per i pazienti sopra COME erano non differenti che quelli negli uomini senza carcinoma della prostata durante i tre anni di seguito.

“I Nostri risultati indicano che per almeno tre anni, uomini che selezionano COME non avverta un carico psicologico sostanziale o clinicamente i problemi significativi dovuto la malattia non trattata. Questo studio fornisce i dati importanti che possono essere usati per informare i pazienti comparabili quando considera le opzioni della gestione per carcinoma della prostata a basso rischio,„ il Dott. celebre Porter.

Sorgente: Scienze di Salubrità di Elsevier