I ricercatori di KAIST da costruzione l'ossido ultrasottile e trasparente TFTs per visualizzazione portabile

Con l'arrivo di Internet dell'era (IoT) di Cose, la forte domanda si è sviluppata per le visualizzazioni portabili e trasparenti che possono applicarsi ai vari campi quali la realtà aumentata (AR) e le unità flessibili sottili del tipo di interfaccia. Tuttavia, le visualizzazioni trasparenti flessibili precedenti hanno posato le vere sfide per sormontare, che sono, tra l'altro, la povera trasparenza e la prestazione elettrica bassa. Per migliorare la trasparenza e la prestazione, gli sforzi di ricerca passati hanno provato ad usare all'l'elettronica basata a inorganica, ma le instabilità termiche fondamentali dei substrati di plastica hanno ostacolato il trattamento ad alta temperatura, un punto essenziale necessario per la lavorazione degli apparecchi elettronici di rendimento elevato.

Come soluzione a questo problema, un gruppo di ricerca piombo dai Professor Keon Jae Lee e la Sosta Cantare-Hee Ko del Dipartimento di Scienza dei Materiali e dell'Assistenza Tecnica all'Istituto Avanzato la Corea di Scienza e Tecnologia (KAIST) ha sviluppato i transistor di sottili pellicole dell'ossido ultrasottile e trasparente (TFT) per una piastra madre della attivo-matrice di una visualizzazione flessibile usando al il metodo basato a inorganica di decollo del laser (ILLO). Il gruppo del Professor Lee precedentemente ha dimostrato la tecnologia di ILLO per la energia-raccolta (Materiali Avanzati, Il 12 febbraio 2014) e le unità flessibili di memoria (Materiali Avanzati, L'8 settembre 2014).

Il gruppo di ricerca da costruzione una schiera ad alto rendimento di TFT dell'ossido sopra un substrato laser-reattivo sacrificale. Dopo irradiamento del laser dalla parte del substrato, soltanto le schiere di TFT dell'ossido sono state separate dal substrato sacrificale come conseguenza della reazione fra il laser ed il livello laser-reattivo e poi successivamente sono state trasferite sulla plastica ultrasottile (spessore di 4μm). Per Concludere, il circuito di azionamento trasferito dell'ultrasottile-ossido per la visualizzazione flessibile è stato fissato conformally alla superficie di interfaccia umana per dimostrare la possibilità dell'applicazione portabile. L'ossido fissato TFTs ha mostrato l'alta trasparenza ottica di 83% e una mobilità di uno s^ di 40 cm^2 V^ (- 1) (- 1) anche nell'ambito di parecchi cicli delle prove di piegatura severe.

Il Professor Lee ha detto, “Usando il nostro trattamento di ILLO, le barriere tecnologiche per le visualizzazioni flessibili trasparenti di rendimento elevato sono state superate ad un basso costo relativamente rimuovendo i substrati costosi del polyimide. Inoltre, il semiconduttore di alta qualità dell'ossido può essere trasferito facilmente su substrato del tipo di interfaccia o tutto il flessibile per l'applicazione portabile.„

Sorgente: L'Istituto Avanzato della Corea di Scienza e Tecnologia (KAIST)

Advertisement