Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'associazione urologica americana rilascia le nuove linee guida per il trattamento chirurgico dei pazienti con i calcoli renali

Una nuova linea guida per la gestione chirurgica dei pazienti con il rene e/o i calcoli ureteral è stata rilasciata dall'associazione urologica americana. La presidenza del comitato, decano Assimos, M.D., ha funzionato con un gruppo degli esperti nel calcolo renale per elaborare uno di più grandi documenti di linee guida che l'UCA avesse redatto mai, evidenziando più di 50 istruzione sui best practice quando cura i pazienti con il rene ed i calcoli ureteral.

“Il cambiamento più pertinente è che il processo decisionale per il trattamento e la terapia per i pazienti con il rene ed i calcoli ureteral dovrebbero essere divisi fra il medico ed il paziente,„ ha detto Assimos, presidenza dell'università di Alabama al dipartimento di Birmingham dell'urologia.

I calcoli renali pregiudicano più di 8,8 per cento della popolazione negli Stati Uniti, con i costi diretti ed indiretti del trattamento stimati per essere di parecchio miliardo dollari all'anno, rendendogli una malattia comune e costosa.

Le linee guida avanzano le raccomandazioni esperte del profilo relativamente al trattamento dei calcoli renali, di piccoli giacimenti minerari duri formati dentro i reni e dei calcoli ureteral, calcoli che si sono mossi dal rene verso l'uretere.

Questi includono:

  • rappresentazione e prova preoperatoria
  • trattamento dei pazienti adulti con i calcoli ureteral
  • trattamento dei pazienti adulti con i calcoli renali
  • trattamento per i pazienti pediatrici con ureteral o i calcoli renali
  • trattamento per i pazienti incinti con ureteral o i calcoli renali
  • trattamento per tutti i pazienti con ureteral o i calcoli renali

Le linee guida forniscono l'istruzione sulla valutazione dei pazienti i calcoli renali e/o ureteral ed evidenziano le ricerche della rappresentazione e di laboratorio che dovrebbero essere usate prima di intervento per tali pazienti.

Gli aspetti tecnici di rimozione ureteroscopic delle pietre sono esaminati più estesamente nelle linee guida. Le linee guida precedenti hanno discusso la terapia expulsive medica via l'utilizzazione di alfa stampi per facilitare il passaggio delle pietre in tutti i segmenti dell'uretere. Tuttavia, le linee guida recenti raccomandano questa terapia soltanto per i calcoli nell'uretere distale, che è posizionato nella parte inferiore del rene. La rimozione di Ureteroscopic dei calcoli ureteral può potenzialmente rendere un paziente senza pietra in una procedura. In questo trattamento, un ureteroscope è usato all'estratto un calcolo intatto o lo rompe su facendo uso di un laser con rimozione successiva dei frammenti generati.

Le linee guida ulteriori discutono l'uso degli stents nell'uretere dopo una procedura ureteroscopic. I clinici possono omettere stenting ureteral nei pazienti che rispondono a tutti criteri seguenti:

  • nessuna lesione ureteral durante il ureteroscopy
  • nessun ostruzione, ostacolo o ostacolo anatomico lapidare spazio del frammento
  • funzione normale nel rene opposto e funzione renale normale
  • nessun pianificazioni per la procedura ureteroscopic secondaria

“Nel passato, c'era un portafoglio delle linee guida per i medici che discutono la prevenzione e trattamento in vari tipi di pazienti con i calcoli renali,„ Assimos ha detto. “La prova è cambiato col passare del tempo, richiedendo un aggiornamento e l'esigenza delle linee guida più complete. Il comitato ha emanato questo insieme delle linee guida basate su prova dai test clinici passati e dagli studi pubblicati nel consenso esperto come pure del periodici specializzati dei partecipanti del medico.„

Source:

University of Alabama at Birmingham