Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La gente personale di guide di consiglio di nutrizione sviluppa le abitudini alimentari più sane

La gente che riceve il consiglio personale di nutrizione sviluppa le abitudini alimentari più sane compreso il consumo della meno carne rossa e diminuendo la loro assunzione del sale, uno studio ha trovato.

Un sito Web egualmente è stato indicato per essere efficace alla gente d'aiuto fa i cambiamenti importanti ai loro reticoli del cibo.

Pubblicando nel giornale internazionale dell'epidemiologia, lo studio pan-europeo, piombo dall'università di Newcastle, il Regno Unito, sorprendente trovato là non era prova che la personalizzazione basata su informazioni più complesse rendesse a tutta la differenza al risultato.

“Ha personalizzato l'approccio di nutrizione„

“Ha personalizzato l'approccio di nutrizione„ è basato sull'idea che tramite “individualizzando„ il consiglio ed il supporto, ciascuno di noi inscatola e sarà motivato a, rendono i cambiamenti dietetici necessari per i nostri diversi bisogni.

Invece di formulare il consiglio generico come “mangi almeno cinque porzioni di frutta e le verdure quotidiane„ o “mangiano due parti di pesce, una di cui è pesce oleoso, per settimana„, informazioni personali di usi di approccio di nutrizione per derivare il consiglio specifico e per supportare pertinente per la persona.

Il cavo dello studio di intervento, il professor John Mathers, Direttore del centro di ricerca dell'alimentazione umana all'università di Newcastle spiega: “Molti di noi sanno che potremmo migliorare la nostri salubrità e benessere se mangiamo meglio - tuttavia, lo troviamo realmente difficile cambiare le nostre abitudini alimentari e mantenere quelli migliori mangiando i reticoli.

“In questo studio abbiamo trovato che il consiglio personale di nutrizione ha aiutato la gente a ingrandirsi e più cambiamenti appropriati alle loro diete che il consiglio sano convenzionale del cibo che è stato seguito dal nostro gruppo di controllo.„

Tre scopi dell'alimento

Per aiutarli per mettere a fuoco sugli aspetti delle loro diverse diete che hanno bisogno della maggior parte del cambiamento, ogni partecipante è stato dato tre ha personalizzato agli gli scopi basati a alimento. Per esempio, una persona potrebbe essere raccomandata per scegliere le versioni intere dei cereali da prima colazione e del pane per aumentare le loro assunzioni di fibra dietetica. Un altro hanno potuto consigliarsi per diminuire, o persino evitare, prodotti lattier-caseario ad alta percentuale di grassi specifici per abbassare le loro assunzioni dei grassi saturati.

Il professor Mathers ha aggiunto: “Sei mesi dopo che hanno cominciato, quei partecipanti ai gruppi personali di nutrizione avevano migliorato i loro reticoli del cibo sensibilmente più di quelli nel gruppo di controllo. Stavano mangiando un camice di dieta più sana compreso meno carne rossa, grasso saturato e sale e stavano mangiando sensibilmente più della vitamina di B, folato, hanno trovato in verdure e frutta.

“Il messaggio importante è che, rispetto al gruppo di controllo, i gruppi personali di nutrizione hanno avuti circa il doppio che il miglioramento nella salubrità globale delle loro diete ha misurato usando l'indice analitico sano del cibo. Invitare questo per tradurre, finalmente, ai più grandi miglioramenti nella salubrità e nel benessere.„

Successo di Web

Lo studio, chiamato Food4Me, era innovatore in quanto i partecipanti sono stati reclutati online e poi hanno riferito i loro dati dietetici ed altri via il Web. I partecipanti hanno raccolto i loro propri campioni di sangue facendo uso dei kit forniti.

Nello studio, 1.607 adulti attraverso sette paesi europei fatti parte di attraverso il sito Web di Food4Me e sono stati ripartiti con scelta casuale ad uno di quattro gruppi del trattamento. Oltre ad un gruppo di controllo che è stato espresso il parere dietetico convenzionale, sono stati assegnati ad una di tre opzioni personali differenti di nutrizione;

  • nutrizione personale basata su analisi della dieta corrente
  • nutrizione personale basata sulla dieta e sul fenotipo (adiposità (grasso dell'organismo) ed indicatori di sangue)
  • nutrizione personale basata sulla dieta, fenotipo e genotipo (cinque geni sono stati esaminati per cui là era prova ben fondata delle interazioni del dieta-gene e dell'opportunità adattare il consiglio dietetico basato sul genotipo)

Alla fine di sei mesi, 80% dei partecipanti ha terminato con successo lo studio ed i ricercatori hanno scoperto che quelli ripartiti con scelta casuale ai gruppi personali del trattamento di nutrizione hanno avuti miglioramenti significativamente più grandi nei loro reticoli del cibo che quelli ripartiti con scelta casuale al gruppo di controllo. Con la loro sorpresa, i ricercatori hanno trovato che non c'era prova che le basi differenti per la personalizzazione hanno fatto tutta la differenza al risultato.

Raggiungimento fuori

Il professor Mathers ha detto che il Food4 me studio di intervento fornisce la prova del principio per un approccio in grado di avere vantaggi molto più notevoli di salute pubblica.

Ha aggiunto: “Che cosa è emozionante circa questo studio è che ora sappiamo che Internet può essere usato per consegnare il consiglio personale di nutrizione a tantissima gente. La gente trova che questo approccio conveniente e è migliore a migliorare le diete della gente che “le misure convenzionali di una dimensione tutto l'„ approccio.

“La gente poteva usare Internet per caricare il dato valido su se stessi e sulla loro corrente che mangia i reticoli, che poi è stata usata per risolvere il consiglio personale relativo ad ogni partecipante.

“D'importanza, è restato con l'intervento per i 6 mesi dello studio in modo che il gruppo di ricerca potesse scoprire se i cambiamenti dietetici fatti stessero sostenendi. Catturata insieme, la prova suggerisce che questo approccio potrebbe essere sottoposto a operazioni di disgaggio fino a guida un gran numero molto che di gente ha scelto i reticoli più sani del cibo e questo potrebbe essere uno strumento apprezzato per il miglioramento della salute pubblica.„

Source:

Newcastle University