Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La Melatonina sembra sopprimere la crescita delle cellule staminali del cancro al seno

La Melatonina, un ormone prodotto nel cervello umano, sembra sopprimere la crescita dei tumori del cancro al seno.

I Ricercatori alla Michigan State University hanno pubblicato questo che trovano nella questione attuale dei Geni e del Cancro. Mentre i trattamenti basati su questa scoperta chiave sono ancora anni di distanza, i risultati danno a scienziati le fondamenta chiave su cui sviluppare ricerca futura.

“Potete guardare i ribassisti nello zoo, ma capite soltanto il comportamento del ribassista vedendoli nel selvaggio,„ ha detto David Arnosti, il professor della biochimica di MSU, Direttore dell'Espressione Genica di MSU nell'Iniziativa di Malattia e dello Sviluppo ed in co-author dello studio. “Similmente, capire l'espressione dei geni nel loro ambiente naturale rivela come interagiscono nelle impostazioni di malattia. Quello è che cosa è così speciale circa questo lavoro.„

Il cervello fabbrica la melatonina soltanto alla notte per regolamentare i cicli di sonno. Gli Epidemiologi e i experimentalists hanno speculato che la mancanza di melatonina, dovuta in parte alla nostra società moderna sonno-sfavorita, ha messo le donne all'elevato rischio per cancro al seno. L'ultimo studio di MSU ha indicato che la melatonina sopprime la crescita delle cellule staminali del cancro al seno, fornente la prova scientifica per supportare l'organismo crescente di prova aneddotica sulla privazione di sonno.

Il gruppo di ricerca piombo dai Balzi di Juliana, un ricercatore visualizzante da Sao Paolo, Brasile. Prima Che il gruppo potrebbe verificare la sua teoria, gli scienziati hanno dovuto coltivare i tumori dalle cellule staminali, conosciute come “i mammospheres,„ un metodo perfezionato nel laboratorio di James Trosko a MSU.

La crescita di questi mammospheres è stata migliorata con i prodotti chimici conosciuti per rifornire la crescita di combustibile del tumore, vale a dire, l'estrogeno naturale dell'ormone ed il Bisfenolo A chimico del tipo di estrogeno, o BPA, hanno trovato in molti tipi di pacchetti di plastica dell'alimento.

Il trattamento della Melatonina ha fatto diminuire significativamente il numero e la dimensione dei mammospheres in paragone al gruppo di controllo. Ancora, quando le celle sono state stimolate da estrogeno o da BPA e sono state curate con melatonina allo stesso tempo, c'era una maggior riduzione del numero e della dimensione dei mammospheres.

“Questo lavoro stabilisce il principale da cui la crescita della cellula staminale del cancro può essere regolamentata dagli ormoni naturali e fornisce una nuova tecnica importante per schermare i prodotti chimici per gli effetti dipromozione come pure identifica le nuove droghe potenziali per uso nella clinica,„ Trosko ha detto.

Sorgente: Michigan State University