Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

La nuova scansione dell'ANIMALE DOMESTICO può individuare più presto il carcinoma della prostata delle scansioni di CT e di MRIs

La medicina di Loyola è il primo centro nel Midwest per offrire la prima efficace scansione di PET/CT per i pazienti di carcinoma della prostata.

La scansione può individuare la posizione e le dimensioni di cancro che è ricorso dopo il trattamento iniziale e si è sparso ad altre parti del corpo. Le scansioni della prostata PET/CT possono individuare più presto il cancro delle scansioni di CT da solo o scansioni di MRI.

“Sapendo dove il cancro è andato, possiamo fornire più accurato, trattamento preciso e selettivo,„ ha detto il medico nucleare Bital Savir-Baruch, MD di Loyola.

Dopo la diagnosi iniziale di carcinoma della prostata, i pazienti subiscono il trattamento quali chirurgia, cryotherapy o radiazione. Il cancro può ricorrere in alcuni casi. A seguito del trattamento, gli uomini sono riflessi con le analisi del sangue periodiche di PSA. Un aumento nei livelli di PSA indica che il cancro probabilmente è ricorso, ma la posizione è spesso difficile da determinare.

L'ANIMALE DOMESTICO corrisponde a tomografia a emissione di positroni. Si combina solitamente allo stesso tempo con il CT (tomografia automatizzata) per migliorare la qualità delle immagini e per contribuire a localizzare le anomalie. L'ANIMALE DOMESTICO impiega leggermente una droga del tracciante radioattivo che punta il tessuto mirato a. Le scansioni di PET/CT funzionano bene per il petto, il polmone, il colon ed altri cancri, ma fino ad oggi non hanno funzionato bene per carcinoma della prostata perché non c'erano efficaci droghe dell'elemento tracciante per la malattia. Quello è cambiato il 27 maggio, quando gli Stati Uniti Food and Drug Administration hanno approvato una nuova droga dell'elemento tracciante di scansione dell'ANIMALE DOMESTICO specificamente per carcinoma della prostata.

La droga è un analogo sintetico dell'amminoacido chiamato Axumin™ (fluciclovine F-18). È fissato all'amminoacido un tracciante radioattivo, fluorine-18. Dopo che Axumin è iniettato nel paziente, la droga è presa dalle celle di carcinoma della prostata. Il fluorine-18 emette una piccola quantità di energia sotto forma di raggi gamma. Lo scanner di PET/CT individua questa energia e un computer produce un'immagine dettagliata.

Il Dott. Savir è fra i primi medici nucleari nel paese formato per leggere le scansioni del carcinoma della prostata PET/CT che impiegano la droga dell'elemento tracciante di Axumin. Mentre faceva la ricerca che prepara e che completa una residenza nucleare della medicina all'Emory University, il Dott. Savir fa parte del gruppo di ricerca che ha sviluppato e condotto i test clinici che quello piombo a FDA l'approvazione di Axumin.

Loyola sta offrendo le scansioni di PET/CT ai pazienti precedentemente curati del carcinoma della prostata che hanno livelli aumentanti di PSA indicare che il loro cancro può ricorrere. I pazienti sono scanditi dalle loro coscie ai loro occhi. Il primo paziente di Loyola è stato scandito con Axumin il 18 agosto.

“Siamo contentissimi che possiamo ora offrire le scansioni di PET/CT ai pazienti di carcinoma della prostata per migliorare la qualità della loro cura,„ abbiamo detto Robert Wagner, il MD, Direttore medico di medicina nucleare. Il Dott. Wagner è un professore ed il Dott. Savir è un assistente universitario nel dipartimento della radiologia della scuola di medicina di Chicago Stritch dell'università di Loyola.

La medicina di Loyola offre un gruppo pluridisciplinare internazionalmente - dei medici riconosciuti che eseguono la medicina nucleare avanzata e la rappresentazione molecolare. Tale rappresentazione è usata per diagnosticare ed assistere nella gestione di cancro, della malattia di cuore e dei disordini neurologici quali il morbo di Alzheimer e la malattia del Parkinson. La medicina nucleare e la rappresentazione molecolare egualmente è usata per diagnosticare molti altri termini, compreso i disordini gastrointestinali, del polmone, dell'osso, del rene e della ghiandola endocrina.

Source:

Loyola University Health System