I livelli di sangue di misurazione di ormone recentemente identificato possono migliorare la diagnosi di PCOS in adolescenti

I livelli di sangue di misurazione del irisin recentemente scoperto dell'ormone possono migliorare le tariffe di diagnosi degli adolescenti con la sindrome policistica dell'ovaia, secondo la ricerca presentata oggi alla cinquantacinquesima società europea annuale per la riunione pediatrica dell'endocrinologia. I risultati possono ridurre il numero dei trattamenti inutili prescritti alle ragazze altrimenti in buona salute.

La sindrome policistica dell'ovaia (PCOS) è un disordine endocrino comune che pregiudica fino a 12% delle donne. Le donne con PCOS sono più probabili soffrire a partire dai periodi irregolari, hanno eccessivi livelli di ormoni maschii e possono incontrare difficoltà nel concepimento dovuto le irregolarità nelle ovaie. Medici sono prudenti quando diagnostica PCOS in adolescenti perché i sintomi possono essere confusi con i cambiamenti puberali normali. Avere strumenti che rendono le diagnosi più accurate può diminuire il trattamento inutile per gli adolescenti altrimenti in buona salute in una fase critica nelle loro vite.

La causa di PCOS è sconosciuta e non c'è corrente maturazione per la circostanza. Gli studi precedenti hanno associato gli alti livelli del irisin, un ormone recentemente scoperto che è rilasciato dai muscoli e regolamenta il metabolismo energetico, con PCOS in adulti.

In questo studio, i ricercatori greci dall'ospedale pediatrico di Aghia Sophia a Atene hanno paragonato gli ormoni di 23 adolescenti a PCOS con 17 adolescenti in buona salute della stessi età e BMI. Hanno trovato che gli adolescenti con PCOS hanno fatti i livelli elevati significativamente di irisin confrontare al gruppo di controllo e che questo è stato associato con i livelli elevati del testoterone dell'ormone di sesso maschile, un indicatore chiave di PCOS.

I risultati suggeriscono che il irisin potrebbe essere un indicatore per PCOS permettendo che la circostanza sia diagnosticata facilmente. “Gli adolescenti che ottengono una diagnosi precoce di PCOS possono più presto cominciare occuparsi dei sintomi fisici e psicologici causati da questo stato per tutta la vita,„ ha detto il Dott. Flora Bacopoulou del ricercatore del cavo. “Se è attraverso il consiglio o il farmaco, le ragazze possono gestire i loro sintomi e fare diminuire il rischio di ulteriori complicazioni quali i problemi di fertilità, il irsutismo (eccessiva crescita dei capelli) ed il diabete di tipo 2„.

Il gruppo dopo metterà a fuoco sulla conferma dei loro risultati e studierà il ruolo biologico del irisin in PCOS. “Se l'alto irisin livella in adolescenti con PCOS è stabilito, questo potesse piombo allo sviluppo dei trattamenti per PCOS. I cambiamenti di stile di vita ed i segnali in relazione con l'esercizio differenti che regolamentano la secrezione del irisin potrebbero fornire un'opzione potenziale per la gestione di PCOS. Il potenziale del irisin come obiettivo significativo della droga in PCOS molto sta promettendo,„ ha detto il Dott. Bacopoulou.

Source:

European Society for Paediatric Endocrinology