Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lenti del Trifocal: la migliore probabilità di vera indipendenza dello spettacolo?

insights from industryDr Michael Lawless,MBBS FRANZCO FRACS
Clinical Associate Professor, Sydney Medical School,
University of Sydney and ophthalmic surgeon,
Vision Eye Institute

Un'intervista con Dott. Michael Lawless, MBBS FRANZCO FRACS, da ora ad aprile Cashin-Garbutt condotto, mA (Cantab)

Che cosa sono lenti del trifocal?

Le lenti intraoculari del Trifocal (IOLs) rappresentano il più recente nella tecnologia premio della lente. Sono lenti minuscole e artificiali che sono impiantate nell'occhio durante la procedura della sostituzione della lente o della cataratta.

Prima dei trifocals, le sole opzioni disponibili ai pazienti erano monofocal (chiara visione di offerta ad una singola distanza) o multifocali (offra sia il fuoco vicino che lontano). I vetri ancora sono richiesti spesso per determinate attività con i questi IOLs particolare.

Tuttavia, mentre il loro nome suggerisce, le lenti del trifocal forniscono la chiara visione a tre distanze - vicino, composto intermedio e lontano - così offrenti la migliore probabilità di vera indipendenza dello spettacolo.

I pazienti possono passare naturalmente fra tutte e tre le distanze. Dovrebbe essere notato che le lenti del trifocal sono realmente un tipo di lente multifocale, in quanto forniscono la chiara visione alle distanze multiple.

Scelta senza legge di Michael

Istituto dell'occhio di visione del ©

A cui sono le lenti del trifocal adatte ed a che vantaggi possono fornire?

Le lenti del Trifocal sono state progettate per la gente che vuole la migliore probabilità ad eliminare l'esigenza dei vetri complessivamente. Tuttavia, i pazienti devono essere informati che non c'è garanzia che i vetri non saranno richiesti postoperatorio.

Inoltre, il consiglio preoperatorio dovrebbe comprendere una discussione circa la possibilità della chirurgia della revisione se l'acuità visiva risultante non incontra le aspettative pazienti.

Infatti, i pazienti possono avere bisogno di di accettare un piccolo compromesso nella chiarezza di distanza. I candidati ideali sono in 55 anni, già fortemente dipendenti sui vetri (particolarmente multifocals), lungimiranti ed altamente motivati.

Il Trifocal IOLs può anche correggere l'astigmatismo. La gente che non si occupa di indossare i vetri o che ha aspettative non realistiche può essere best suited ad altre opzioni di IOL.

Come le lenti del trifocal differiscono dalle lenti multifocali precedenti?

La progettazione della lente del trifocal comprende un terzo punto focale (distanza intermedia), oltre alle distanze vicine e lontane ed è adatti a una più vasta gamma di pazienti che le più vecchie progettazioni multifocali. Ciò è un vantaggio reale quando per mezzo dei computer e dei dispositivi mobili, quali gli smartphones e le compresse.

Più così di per altre progettazioni di IOL, l'abilità del chirurgo e l'esperienza di determinazione dell'idoneità paziente e con il collocamento della lente del trifocal, pregiudica significativamente se un risultato di successo è raggiunto.

Per essere usato efficacemente il paziente deve essere anatomicamente adatto preoperatively, senza malattia di superficie oculare significativa. La pellicola dello strappo deve essere normale e la biometria accurata e selezione di potenza di IOL è essenziali. Tutte le emissioni che potrebbero fare diminuire la qualità della visione dalla parte anteriore, dal mezzo o dalla parte posteriore dell'occhio dovrebbero essere risolte preoperatively.

I pazienti realmente devono effettuare la loro ricerca e fare le domande appropriate prima di selezionare un chirurgo.

Istituto dell

Istituto dell'occhio di visione del ©

Che cosa erano le sfide principali in lenti di sviluppo del trifocal ed i che fase di progettazione sono corrente?

Corrente, la qualità delle immagini prodotte dal trifocal IOLs può essere influenzata da una serie di fattori, compreso le aberrazioni interne dovuto la forma della lente e le funzionalità a diffrazione o rifrangenti specifiche dello IOL.

Una componente critica della progettazione è come l'indicatore luminoso che entra nell'occhio si distribuisce a ciascuno dei punti focali. Di conseguenza, la sfida principale nella progettazione della lente del trifocal è come spaccare ottimamente l'indicatore luminoso per il fuoco quasi-, intermedio ed interurbano.

Con IOLs rifrangente, le zone multiple hanno potenze ottiche differenti e l'indicatore luminoso ricevuto sposta la direzione mentre attraversa. Il punto principale con queste lenti è che sono allievo dipendente e la dimensione dell'allievo del paziente non potrebbe abbinare il compito richiesto. Per esempio, se l'allievo si restringe nelle circostanze alto-accese, il paziente tende perde la chiarezza alle distanze vicine.

Al contrario, l'indicatore luminoso è sparso nelle direzioni differenti ai vari punti focali con IOLs a diffrazione. Generalmente, questi tipi di lenti offrono un migliore risultato confrontato alle versioni rifrangenti (sensibilità ottica di contrasto e per esempio migliore di qualità e meno riflesso ed aloni). Tuttavia, la perdita di energia è un'emissione con IOLs a diffrazione.

In Australia, abbiamo o avremo accesso a tre lenti differenti del trifocal - Carl Zeiss A LISA 839MP, FineVision micro--IOL e Alcon PanOptix IOL. Sarà interessante riflettere l'uso delle lenti del trifocal in Australia, come ha è rimanere coerente basso per un po di tempo.

Interessante, la fase seguente nella progettazione di IOL guarda per essere via gli approcci non multifocali.

In che modi possono le lenti del trifocal più ulteriormente essere migliorate?

Il Trifocal IOLs può creare alcune emissioni con la visione del paziente, compreso la sensibilità di contrasto ed i fenomeni photic pseudophakic (per esempio riflesso ed aloni). Ciò può essere accettabile per qualche gente, particolarmente se entrambi gli occhi sono sani.

Tuttavia, ci sono istanze dove questa non è un'opzione. Ciò potrebbe essere per la comodità personale o per altre ragioni, quali le occupazioni che richiedono la notte che guida o la capacità lavorare alla scarsa visibilità (per esempio taxi/tassisti, piloti o astronomi). Molti pazienti regolano ai fenomeni photic con tempo.

La visione mescolata, che usa IOLs monofocal per collocare un occhio per la chiara visione di distanza e l'altro per la visione intermedia o vicina, può essere un più opzione appropriata per qualche gente.

C'è degli altri svantaggi delle lenti correnti del trifocal?

Il Trifocal IOLs egualmente non è indicato dove c'è malattia corneale di malattia dell'occhio (per esempio maculare, retinico o) di coesistenza o in pazienti con soltanto un occhio funzionale (per esempio ambliopia o occhio pigro).

IOLs monofocal asferico con entrambi gli occhi collocati per annullare la visione interurbana, completata dai vetri di lettura, è la raccomandazione per questi pazienti.

Istituto dell

Istituto dell'occhio di visione del ©

Che cosa sono i rischi fissati alla chirurgia dell'occhio?

L'ambulatorio dell'occhio è appena come qualunque altra chirurgia - ci sono sempre rischi associati, che varieranno fra i pazienti. I fattori da prendere in considerazione comprendono l'esperienza e l'abilità del chirurgo come pure la salubrità e l'anatomia dell'occhio del paziente. È egualmente importante ricordarsi che i rischi devono essere pesati contro i vantaggi che l'ambulatorio offre.

Fortunatamente, l'ambulatorio della cataratta è uno degli ambulatori il più comunemente eseguiti nel mondo e le complicazioni sono generalmente molto basse, indipendentemente da se un manuale o la tecnica del laser è impiegato. Facendo uso di un chirurgo che si specializza in trifocal IOLs e che utilizza la strumentazione avanzata diminuirà i rischi ancora ulteriori.

Il rischio principale con il trifocal IOLs contro uno IOL monofocal è nel risultato visivo dopo impianto. I pazienti possono avvertire le perturbazioni visive, specialmente nelle circostanze luminoso limitate (per esempio guidare alla notte). Se l'acuità visiva desiderata non è raggiunta, alcuni pazienti possono scegliere sostituire il trifocal IOL con uno IOL tradizionale.

Interessante, i ricercatori in Spagna hanno sviluppato appena un'unità tenuta in mano che simula il risultato visivo con monofocal, bifocale ed il trifocal IOLs. Se questa unità diventa commercialmente disponibile, i pazienti inscatolano la prova su strada del `' le lenti differenti preoperatively - questo dovrebbe diminuire teoricamente il rischio di explantation.

Altri rischi di chirurgia della cataratta comprendono l'opacità posteriore della capsula, uno IOL malpositioned o dislocato, un'infiammazione dell'occhio, il gonfiamento corneale o retinico ed ipertensione oculare. Molto raramente, la perdita severa della visione può accadere come conseguenza dell'infezione o dell'emorragia intraoculare.

Questo è ancora altamente improbabile, dato l'indice di successo per la chirurgia della cataratta, ma la selezione attenta del chirurgo può minimizzare il rischio. Tutta l'emissione postoperatoria deve occuparsi di aggressivamente per raggiungere un risultato soddisfacente.

Che cosa pensate le tenute future per la chirurgia dell'occhio del laser?

La collaborazione pluridisciplinare ed internazionale è chiave al progresso tecnologico ed a fornire la cura paziente ottimale e sono eccitato per essere coinvolgere sulla linea di battaglia. Ciò è un grande tempo essere un oftalmologo - ho veduto che tanti primi del `' nel corso degli ultimi anni e le tecniche chirurgiche stanno raffinandi continuamente.

Nei prossimi anni, possiamo pensare vedere le lenti luminoso regolabili (dove la potenza può essere modificata postoperatorio), le lenti estese di profondità di campo e la lente di ClarVista-Harmoni (con un ottico smontabile per adeguamento postoperatorio).

Tuttavia, quando questi diventano disponibili, ancora dobbiamo considerare la sicurezza e l'efficacia rispetto alle opzioni attualmente disponibili. Nuovo necessariamente non significa meglio.

Dove possono i lettori trovare più informazioni?

Circa Dott. Michael Lawless MBBS FRANZCO FRACS

DOTT MICHAEL SENZA LEGGEIl Dott. Lawless è professore associato clinico alla facoltà di medicina di Sydney, all'università di Sydney e ad un chirurgo oftalmico all'istituto dell'occhio della visione.

È un'autorità di mondo riconosciuta in chirurgia dell'occhio. La sua specialità è correzione della visione del laser, chirurgia della lente e della cataratta e trapianto corneale. Ha eseguito oltre 25.000 procedure chirurgiche nelle seguenti aree:

  • LASIK, SORRISO e ASLA
  • Cataratta del laser e chirurgia della lente, lenti impiantabili
  • Trapianto corneale

Formazione

Dott. Lawless laureato nella medicina dall'università di Sydney nel 1980. L'addestramento dell'oftalmologia a Sydney è stato seguito da due anni di formazione di sotto-specialità, di amicizia corneale ed esterna di malattie con il professor Doug Coster a Adelaide e di seconda amicizia in ambulatorio corneale e rifrangente con il professor Richard Troutman all'ospedale dell'occhio, dell'orecchio e della gola di Manhattan in New York.

Punti culminanti di carriera

  • Primo australiano per eseguire la chirurgia della cataratta del laser con il laser di femtosecondo (febbraio 2011)
  • Ha eseguito la prima procedura di LASIK a Sydney (1995)
  • Presidente, società internazionale di ambulatorio rifrangente (2001)
  • Presidente, dipartimento di oftalmologia, ospedale del nord reale della riva (2000-2006)
  • Oltre 100 pubblicazioni nei capitoli pari-esaminati del manuale e della letteratura scientifica sulle innovazioni in chirurgia dell'occhio
  • Selezionato per eseguire ha teletrasmesso l'ambulatorio in tensione alle riunioni internazionali, compreso l'accademia americana dell'oftalmologia, la società americana della cataratta e dell'ambulatorio rifrangente e l'accademia dell'Asia e del Pacifico dell'oftalmologia
  • Conferenza principale: Il futuro della chirurgia della cataratta del laser, accademia americana di oftalmologia Chicago (novembre 2012)
  • Convenor, programma scientifico della cataratta, accademia dell'Asia e del Pacifico della riunione di oftalmologia, India (gennaio 2013)
  • Oftalmologo del consulente alla forza di difesa australiana

Premi

  • Medaglia di Cedric Cohen per eccellenza nell'istituto universitario australiano reale dell'esame degli oftalmologi (1982)
  • Professore, università di Melbourne (1998)
  • I fondatori assegnano dalla società internazionale di ambulatorio rifrangente, Chicago (2005)
  • Conferenziere invitato dell'ospite alle riunioni scientifiche principali del mondo, compreso l'accademia americana di oftalmologia a New Orleans (novembre 2013) e del congresso di oftalmologia del mondo a Tokyo (aprile 2014)
  • Premio senior di onore, accademia americana di oftalmologia per i servizi a formazione in ambulatorio oftalmico (2012)
  • L'Guest Lecturer, tutta la società oftalmologica dell'India, Calcutta di Presidente (marzo 2016)
April Cashin-Garbutt

Written by

April Cashin-Garbutt

April graduated with a first-class honours degree in Natural Sciences from Pembroke College, University of Cambridge. During her time as Editor-in-Chief, News-Medical (2012-2017), she kickstarted the content production process and helped to grow the website readership to over 60 million visitors per year. Through interviewing global thought leaders in medicine and life sciences, including Nobel laureates, April developed a passion for neuroscience and now works at the Sainsbury Wellcome Centre for Neural Circuits and Behaviour, located within UCL.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Cashin-Garbutt, April. (2018, August 23). Lenti del Trifocal: la migliore probabilità di vera indipendenza dello spettacolo?. News-Medical. Retrieved on October 20, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20160928/Trifocal-lenses-the-best-chance-of-true-spectacle-independence.aspx.

  • MLA

    Cashin-Garbutt, April. "Lenti del Trifocal: la migliore probabilità di vera indipendenza dello spettacolo?". News-Medical. 20 October 2021. <https://www.news-medical.net/news/20160928/Trifocal-lenses-the-best-chance-of-true-spectacle-independence.aspx>.

  • Chicago

    Cashin-Garbutt, April. "Lenti del Trifocal: la migliore probabilità di vera indipendenza dello spettacolo?". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20160928/Trifocal-lenses-the-best-chance-of-true-spectacle-independence.aspx. (accessed October 20, 2021).

  • Harvard

    Cashin-Garbutt, April. 2018. Lenti del Trifocal: la migliore probabilità di vera indipendenza dello spettacolo?. News-Medical, viewed 20 October 2021, https://www.news-medical.net/news/20160928/Trifocal-lenses-the-best-chance-of-true-spectacle-independence.aspx.