Incidenza aumentante di tumore della tiroide dentro scorso tre decadi

L'incidenza di tumore della tiroide ha triplicato nelle tre decadi scorse, eppure la ragione per questa non è chiara. Il Dott. David Goldenberg, capo dell'otorinolaringoiatria e della testa e chirurgia del collo al centro medico di Milton S. Hershey di salubrità di Penn State, note gli strumenti diagnostici è migliore, ma non può arrivare dopo la conversazione recente del overdiagnosis come la sola causa per l'aumento.

“La stampa che è stata data a questa è una semplificazione eccessiva,„ Goldenberg ha detto. “Che cosa dovremmo concentrarci sopra è non solo perché stiamo scoprendo più, ma anche che di questi tumori della tiroide recentemente scoperti sono quei che uccidano qualcuno.„

Gli esami più fisici, gli ultrasuoni e le scansioni di CT significano che i piccoli noduli sono più facili da trovare, ma Goldenberg ha detto se sopra la diagnosi fosse la sola emissione, l'aumento soltanto sarebbe nei più piccoli tumori della tiroide.

“Mentre certamente c'è stato un aumento nei più piccoli cancri, egualmente c'è stato un aumento nell'incidenza di più grandi tumori, che non supporta la teoria,„ lui ha detto.

Il tumore della tiroide si sviluppa quando le celle maligne si formano nei tessuti della tiroide, una ghiandola a forma di farfalla situata alla base del collo. La tiroide fa gli ormoni che regolamentano il metabolismo e gestiscono le cose quali la frequenza cardiaca, la pressione sanguigna e la temperatura corporea.

Sebbene possa essere difficile da schermare per tumore della tiroide, i sintomi possono comprendere un massello o un gonfiamento nel vostro collo, dolore nel vostro collo che va su alle orecchie, raucedine che non andrà via o non disturberà inghiottire.

Il tumore della tiroide accade più spesso circa tre volte in donne che gli uomini, ma Goldenberg ha detto che la giuria è ancora fuori sopra se gli ormoni riproduttivi svolgono un ruolo significativo in quanto. I fattori di rischio per la malattia comprendono la storia della famiglia, essendo una donna, una dieta dello basso iodio e l'esposizione a radiazione ionizzante. Alcune teorie comprendono l'obesità come fattore di rischio possibile, pure.

Il Dott. Brian Saunders, un chirurgo endocrino al centro medico di Hershey, ha detto che la radiazione di preoccupazione è l'una o l'altra medicinale, quale radiazione esterna del raggio usata per trattare i cancri di infanzia o dell'adulto, o industriale, quale il tipo rilasciato durante un incidente nucleare, piuttosto che dentaria sistematico e la radiografia del torace.

Saunders ha detto che l'ambulatorio per eliminare la tiroide è la prima riga di trattamento. Lo iodio radioattivo e la terapia ormonale possono anche essere usati. La radioterapia o la chemioterapia esterna del raggio può essere utilizzata nei casi più avanzati.

“I tassi di sopravvivenza per tumore della tiroide sono molto buoni,„ ha detto.

Saunders raccomanda quelli con la malattia cerca un sistema di salubrità che offre alla la cura pluridisciplinare e basata a gruppo alla dalla gestione ottimale e basata a prova comprende il coordinamento fra una serie di specialità compreso l'endocrinologia, la medicina nucleare, la chirurgia, la radiologia, la patologia e la genetica.

Un gruppo di appoggio del tumore della tiroide si incontra terza domenica di ogni mese al centro congressi sulla città universitaria del centro medico. Le riunioni sono facilitate da un superstite del tumore della tiroide ed offrono un'occasione dei pazienti e delle famiglie dividere le loro storie, raduno altri che stiano affrontando le simili sfide ed imparano più circa la malattia.

Source:

Penn State Health Milton S. Hershey Medical Center