Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

l'asma di Duro control in bambini ha funzionalità significative del riferimento, ritrovamenti di studio

La risposta del broncodilatatore, l'infiammazione nasale e l'allergia erano fra le funzionalità del riferimento più significative che hanno distinto l'asma di duro control nei bambini e negli adolescenti di centro città. Queste caratteristiche hanno identificato i pazienti di cui l'asma non è migliorato durante tutto l'anno, malgrado aderenza al trattamento più intensivo basato sulle linee guida nazionali. I pazienti con asma di duro control egualmente hanno avuti le esacerbazioni alzare in primavera e la caduta e più sintomi di notte nella caduta e nell'inverno.

Questi risultati dal consorzio di asma del centro urbano studiano, costituito un fondo per dagli istituti della sanità nazionali (NIH), sono stati pubblicati nel giornale dell'allergia e dell'immunologia clinica.

“Il nostro studio ha trovato le differenze vistose in come i bambini con asma reagiscono al trattamento e questi sono stati associati con i fattori clinici che possono essere identificati dall'inizio,„ hanno detto Jacqueline Pongracic, il MD, l'autore principale, testa di divisione dell'immunologia e di allergia all'ospedale pediatrico di Robert & di Ann H. Lurie di Chicago e professore della pediatria e di medicina alla scuola di medicina di Feinberg di Northwestern University. “Potere predire se l'asma di un bambino sarà facile o difficile da gestire ci aiuterà a fornire un approccio più personale del trattamento.„

Lo studio ha incluso 619 pazienti con asma, 6 - 17 anni, da nove comunità urbane attraverso il paese, rappresentando le popolazioni latino e pricipalmente afroamericane. Tutti i bambini hanno subito la valutazione standardizzata ed alle le visite basate a linea guida bimestrali della gestione nel corso di un anno. I ricercatori hanno esaminato 44 funzionalità cliniche in una vasta gamma di domini che precedentemente sono stati riferiti come potenzialmente contribuendo alla severità ed alla risposta di asma al trattamento.

“Uno degli aspetti novelli del nostro studio è che abbiamo valutato i bambini con asma in un intero anno, a cui ci ha permessi più esattamente caratterizzano la loro malattia,„ ha detto Pongracic.

Lo studio ha trovato che i bambini con asma di duro control erano due volte rispondenti ad un broncodilatatore, confrontato al gruppo di asma di facile--control. I risultati egualmente hanno dimostrato che l'infiammazione nasale è un fattore chiave che pregiudica la risposta alla terapia di asma, rinforzante le raccomandazioni che i sintomi nasali dovrebbero essere trattati come componente della gestione di asma. L'allergia, modellare particolarmente, era egualmente una funzionalità importante di asma di duro control.

Mentre i bambini con asma di facile--control potevano affusolare progressivamente i loro requisiti del farmaco nel corso dell'anno, il gruppo di asma di duro control non potrebbe, non mostrando miglioramento nella funzione polmonare e nel peggioramento stagionale nei sintomi. L'aderenza alla terapia di asma era comparabile in entrambi i gruppi.

“I nostri risultati sottolineano la natura unica di asma di duro control in bambini,„ ha detto Pongracic. “Eseguire le valutazioni chiave selezionate nella fase iniziale può contribuire ad identificare quali bambini sono probabili avere bisogno delle dosi elevate dei farmaci quotidiani e trarre giovamento dalla gestione da uno specialista pediatrico di asma o del allergist.„

Source:

Ann & Robert H. Lurie Children's Hospital of Chicago