Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I pazienti con ipotiroidismo hanno sintomi fastidiosi malgrado le prove normali di TSH, uso del farmaco

Circa 15 per cento di 10-12 milione di persone negli Stati Uniti con ipotiroidismo, o una tiroide underactive, continuano a sent maleire malgrado quanto segue il livello di cura raccomandato dall'associazione americana della tiroide. I medici prescrivono ordinariamente la levotiroxina, un ormone tiroideo sintetico, regolante la dose finché i livelli di sangue di ormone distimolazione (TSH) non si stabilizzino.

Malgrado le prove normali di TSH, questi pazienti ancora hanno molti sintomi fastidiosi di ipotiroidismo. “I pazienti si lamentano di essere depressi, lento ed avendo una mente nebbiosa,„ ha detto il Antonio C. Bianco, il MD, il PhD, un Presidente passato immediato dell'attività  dell'associazione americana della tiroide che è professore di medicina ad attività  e un esperto sui disordini della tiroide “essi ha peso perdente della difficoltà. Si lamentano di ritenere lenti ed hanno meno energia. Eppure medici continuiamo dire loro, “sto dandogli la giusta quantità di farmaco ed il vostro TSH è normale. Dovreste sentireti bene. “„

La nuova ricerca dà questi pazienti--chi ritengono spesso allontanati e dimenticati--provi che i loro sintomi persistenti non sono appena in loro teste.

Ricerchi condotto da Bianco ed altri colleghi di attività  pubblicati il 6 ottobre nel giornale dell'endocrinologia e del metabolismo clinici hanno trovato che le persone su levotiroxina che ha avuta livelli normali di TSH erano sensibilmente più probabili catturare gli antideprimente che i pari con la funzione normale della tiroide. Le persone che catturano il farmaco della tiroide erano egualmente meno fisicamente attive, suggerendo i più bassi livelli energetici. Hanno pesato circa 10 libbre più dei pari della stessa altezza anche se hanno consumato meno calorie, dopo gli adeguamenti per il peso corporeo. Più, erano più probabili usare i betabloccanti, una droga prescritta frequentemente per abbassare la pressione sanguigna e gli statins che diminuiscono i livelli di colesterolo.

“Componente di questi risultati con cui i pazienti stanno dicendoci,„ Bianco ha detto. “Questo studio documenta per la prima volta, ad un modo imparziale, che i pazienti su levotiroxina si sentono peggiori e sono molto meno attivo che i comandi, esibenti le anomalie cardiometabolic obiettive malgrado avere livelli normali di TSH.„

L'approccio corrente di trattamento

Le donne sono più probabili da soffrire da ipotiroidismo, che accade quando la ghiandola tiroide nel collo smette di produrre abbastanza ormoni, il più comunemente dovuto un disordine autoimmune, secondo Bianco. L'ipotiroidismo egualmente si sviluppa quando la tiroide è eliminata chirurgicamente (per esempio, dovuto cancro o i noduli benigni).

Uno dei processi primari della tiroide è di regolamentare il metabolismo, che pregiudica quasi ogni organo e funzione nell'organismo. Per esempio, quando gli ormoni tiroidei sono bassi, come nell'ipotiroidismo, la frequenza cardiaca rallenta e l'alimento trattato degli intestini ad una velocità diminuita, causante la costipazione. La tiroide egualmente pregiudica il cervello. “Il vostro cervello spegne,„ Bianco ha detto. “I pazienti sono stanchi, sonnolenti e potrebbero avvertire le sensazioni di depressione. Se non trattato, ha potuto rallentare drammaticamente ed entrare lentamente in uno stato di sonno e finalmente in coma.„

Ci sono due tipi di ormoni tiroidei: triiodothyronine (T3) e tirossina (T4). Fino agli anni 70, i pazienti con ipotiroidismo sono stati dati le pillole che contengono sia il T3 che T4, che sono state fatte dall'essiccato da, o ghiandole tiroidi e essiccato dalle mucche e maiali.

Ma le cose variabili dopo gli scienziati hanno fatto due scoperte seminali. Uno è che la tiroide principalmente produce T4, che si trasforma nel T3 mentre attraversa through l'organismo. “La cosa importante da capire è che T4 non sia l'ormone attivo,„ Bianco ha detto. “T4 deve essere convertito in T3 dai nostri enti con un enzima chiamato deiodinase.„

Ciò che trova piombo al trattamento diffuso di ipotiroidismo con monoterapia della levotiroxina, che è il grado farmaceutico di T4. Come Bianco ha spiegato: “La comunità medica ha ragionato, 'i pazienti ipotiroidei dovrebbero essere dati soltanto T4 rispetto a dare la tiroide essiccata con sia il T3 che T4. Poi l'organismo, nella sua saggezza, farà abbastanza T3„. Ciò eviterebbe gli effetti secondari potenziali di dare il T3 attivo diritto dell'ormone tiroideo.

La seconda scoperta ha compreso TSH, che è un ormone prodotto dall'ipofisi, un piccolo organo alla base del cervello. Gli scienziati hanno determinato che il pituitary e le ghiandole tiroidi funzionano insieme per assicurare che l'organismo avesse abbastanza T4 da trasformarsi nel T3. Quando i livelli T4 sono bassi come nell'ipotiroidismo, l'ipofisi secerne TSH nella circolazione sanguigna, stimolante la tiroide per produrre più T4. Un livello elevato di TSH nel sangue è come i medici diagnosticano l'ipotiroidismo e regolano sulla dose di T4 (o della levotiroxina della droga) finché i livelli di TSH non siano indietro nell'intervallo normale.

“Che è come i pazienti generalmente sono curati e riflessi oggi per ipotiroidismo,„ Bianco ha detto. “Mentre lo scopo terapeutico è di incitare i pazienti a ritenere meglio, i sintomi soli non sono utilizzati per il giudizio dell'adeguatezza del trattamento. I livelli di sangue TSH sono. Cioè la dose di levotiroxina è regolato in base ai livelli di TSH e non indipendentemente da fatto che il paziente ritiene meglio.„

Un paradigma cambiante

Poiché la maggior parte dei pazienti con ipotiroidismo fa bene su monoterapia della levotiroxina, che è considerata un farmaco sicuro, la comunità medica ha considerato l'approccio del trattamento un successo. Tuttavia, negli ultimi anni, i gruppi di pressione pazienti hanno contribuito ad attirare l'attenzione sulla situazione difficile dei pazienti ipotiroidei che si sent maleire malgrado la cattura della levotiroxina ed avere livelli normali di TSH.

Poiché lui ed i suoi colleghi si specializzano nei disordini della tiroide, Bianco tende a vedere molti questi pazienti. “Che cosa stanno cercando è qualcuno per crederlo che cosa stanno dicendo,„ ha detto. “Quando dico, “capisco e vi credo, “molti del mio gridare di inizio dei pazienti. Questi pazienti stanno soffrendo ed i medici stanno allontanandoli.„

per imparare più circa perché alcuni pazienti non stavano ritenendo bene ad un modo completamente obiettivo e imparziale, ricercatori di attività  girati pubblicamente in una grande - indagine disponibile, chiamata gli Stati Uniti indagine nazionale dell'esame di nutrizione e di salubrità (NHANES). Più di 10,000 persone partecipano a NHANES, un programma degli studi destinati per valutare la salubrità e lo stato nutrizionale degli adulti e dei bambini negli Stati Uniti. L'indagine è unica in quanto combina le interviste e gli esami fisici.

Da quel database, i ricercatori di attività  hanno identificato 469 adulti che stavano catturando la monoterapia della levotiroxina e li hanno confrontati a 469 persone che non erano su levotiroxina. Entrambi i gruppi sono stati abbinati per l'età, il sesso, la razza ed i livelli del siero TSH.

“Abbiamo guardato per vedere come le 52 misure cliniche hanno differito fra i due gruppi. Le persone che catturano la levotiroxina hanno pesato sensibilmente più e si sono mosse più di meno, erano egualmente più probabili catturare gli antideprimente che coloro che era nel gruppo di controllo,„ ha detto Sara Peterson, PhD, primo autore dello studio e dietista registrato al centro medico di Rush University.

Altri risultati hanno compreso un uso significativamente più alto degli statins e dei betabloccanti nel gruppo della levotiroxina, presumibilmente per ricco in colesterolo e ipertensione.

Un dialogo riveduto

I pazienti ipotiroidei che continuano ad avere sintomi su monoterapia della levotiroxina potrebbero parlare con loro medico circa la terapia di prova di combinazione, o pillola che contiene sia il T3 che T4. Le prove della terapia di combinazione sono supportate dall'associazione americana della tiroide, ma gli studi clinici sono misti sopra se questo approccio funziona, Bianco ha detto. Soggettivamente, alcuni pazienti riferiscono che ritenendo migliore ed altri non faccia.

I migliori farmaci sono necessari trattare l'ipotiroidismo, Bianco crede. Fino a quel giorno, invita i medici a cambiare come parlano del trattamento di ipotiroidismo con i pazienti. “Medici dovrebbero dire i loro pazienti, “sto andando normalizzare il vostro TSH, ma state andando essere ad un elevato rischio per il guadagno del peso, avvertendo la depressione e la fatica. È egualmente più probabile che il vostro colesterolo andrà su. “Che è che cosa dovremmo dire a pazienti, in base al nostro studio. Questa conversazione è particolarmente importante per tutto il paziente che sta considerando la rimozione chirurgica della ghiandola tiroide„.

Source:

Rush University Medical Center