I ricercatori suggeriscono i vantaggi di utilizzare i laser nello sbrigliamento orale per impedire i problemi dentari

I ricercatori hanno sviluppato le simulazioni su elaboratore che mostrano come i laser attaccano le colonie batteriche orali, suggerenti che i vantaggi di utilizzare i laser nello sbrigliamento orale includessero i batteri di uccisione e la promozione della salubrità dentaria migliore.

In uno studio pubblicato nei laser del giornale nella chirurgia e nella medicina, i ricercatori mostrano che i risultati delle simulazioni che descrivono le varie lunghezze d'onda del laser hanno puntato sulle colonie batteriche virtuali sepolte nel tessuto della gomma. In esseri umani, le colonie batteriche reali possono causare la gengivite, o l'infiammazione della gomma. La gengivite può svilupparsi nella malattia peridentale, che comprende un'infezione più seria che riparte le ossa ed i tessuti che supportano i denti.

“Il documento verifica o convalida l'uso dei laser uccidere i batteri e contribuire a migliore salubrità che segue i trattamenti peridentali,„ ha detto il co-author Lou Reinisch, il Ph.D., prevosto del socio per gli affari accademici all'istituto di tecnologia di New York.

Attingendo il suo sfondo nella fisica, ottica e calcolo, Reinisch, un esperto nella chirurgia laser ed in un editore di socio con il giornale, modelli matematici creati basati sulle caratteristiche ottiche dei tessuti della gomma e batteri. Poi ha prodotto le simulazioni di tre tipi differenti di laser comunemente usati nell'odontoiatria e nei loro effetti su due tipi di colonie batteriche di varie dimensioni e profondità all'interno dei modelli della gomma.

“Una delle domande che abbiamo fatto è quanto in profondità potrebbero i batteri essere ed ancora essere influenzati dalla luce laser,„ ha detto Reinisch. Le simulazioni indicano che 810 laser a diodi di nanometro, quando insieme agli impulsi di scarsità e livelli energetici moderati, possono uccidere i batteri hanno sepolto profondo 3 millimetri nel tessuto molle delle gomme. Il ND di 1064 nanometro: Il laser di YAG è egualmente efficace con simile profondità di infiltrazione. Entrambi i laser risparmiano il tessuto sano con le simulazioni che mostrano il riscaldamento minimo del tessuto circostante. La minimizzazione del danno termico piombo più velocemente alla guarigione, dice Reinisch.

“I risultati sono importanti perché apre la possibilità di tweaking la lunghezza d'onda, alimentano e durata di impulso da essere il più efficace per l'uccisione dei batteri,„ Reinisch dice. “I medici esamineranno questo e dire, “vedo che c'è un vantaggio possibile per i miei pazienti nel per mezzo del laser. “„

“Lo studio rivela che cosa sta continuando nel tessuto, così io spera che stiamo istruendo i professionisti medici dimostrando che potete fare un buon processo dei batteri di uccisione con determinati laser,„ diciamo il co-author David Harris, il Ph.D., Direttore di Bio-Medical Consultants, Inc., che si specializza nello sviluppo di prodotto medico del laser. “Quando fate questo trattamento, eliminate un'infezione e che permettete che il tessuto rigeneri. Liberarsi dell'infezione significa che il tessuto può guarire senza interferenza.„

Il costo dei laser dentari può variare da $5.000 a più $100.000, secondo Reinisch ed i professionisti di sanità richiedono l'addestramento extra di usarli. Questi costi sono passati sopra al paziente in modo dalle note di Reinisch là devono essere un vantaggio definito affinchè il paziente giustifichino questi costi.

Harris ha notato che l'accademia dell'odontoiatria del laser stima che almeno 25% degli uffici dentari degli Stati Uniti avessero capacità dentaria del laser per il trattamento peridentale conformemente al documento, con una miriade di altre procedure chirurgiche del tessuto molle e procedure dure del tessuto come rimozione di disintegrazione dentaria.

Harris ha detto che le video simulazioni dimostrano che cosa accade quando il colpo dei laser ha sepolto le colonie batteriche.

“Questo è un grande modo presentare ai risultati scientifici esoterici di medico in un formato clinicamente significativo,„ ha detto. “Il modello è un grande strumento per la fabbricazione delle previsioni di che cosa può accadere nel tessuto. Il nostro studio conferma il suo uso come modo determinare i parametri del laser più efficaci per usare clinicamente.„

In un primo per il giornale, i risultati pubblicati comprendono i video dipinti delle simulazioni su elaboratore. I lettori di giornale possono realmente vedere il tessuto molle delle gomme e dei batteri virtuali riscaldare e raffreddarsi mentre il laser simulato è scandito sopra il tessuto.

La metodologia dello studio di simulazione come la luce laser interagisce con il tessuto ha implicazioni oltre l'odontoiatria; i medici ed i chirurghi utilizzano i laser nei vari trattamenti, compreso le procedure della corda vocale ed i trattamenti dermatologici, compreso quelle per il fungo dell'unghia del piede.

Guida tramite i risultati ha presentato in questo studio, sia Reinisch che Harris prevede che i test clinici siano destinati per convalidare i risultati.

Source:

New York Institute of Technology