Pensiero Ripetitivo per quanto riguarda il conflitto della lavoro-famiglia probabilmente per danneggiare salubrità mentale e fisica

Pensando continuamente ai conflitti fra il vostri processo e vita personale è probabile danneggiare sia il vostro mentale che la salubrità fisica, ricerca dall'Oregon State University suggerisce.

Lo studio ha incluso più di 200 persone, con i risultati che indicano che “il pensiero ripetitivo„ era una via fra il conflitto della lavoro-famiglia ed i risultati negativi in sei categorie differenti di salubrità.

Mentre il termine suggerisce, il pensiero ripetitivo per quanto riguarda il conflitto della lavoro-famiglia si riferisce al pensiero ripetutamente ed attentamente alle parti del vostro processo e la vostra vita personale che si scontrano a vicenda: per esempio, quella riunione di tardi-pomeriggio che gli impedisce di assistere alla cacciagione di baseball di vostro figlio. È una strategia facente fronte maladaptive che impedisce il ripristino quotidiano dallo sforzo.

Kelly D. Davis dell'Istituto Universitario di OSU della Salute pubblica e delle Scienze Umane era l'autore principale sul progetto costituito un fondo per dal Centro dell'Istituto Di Ricerca e di Penn State Di Scienza Sociale della Pensilvania State University per Invecchiamento Sano.

Lo Sforzo & la Salubrità del giornale recentemente hanno pubblicato i risultati.

Davis, un assistente universitario nel Banco di CPHHS delle Scienze Sociali e Comportamentistiche di Salubrità, dice che il pensiero ripetitivo sopra il conflitto della lavoro-famiglia tiene l'attivo del fattore di sforzo e così si mette nel mezzo del ripristino.

Lo studio ha compreso le 203 età 24 - 76 degli adulti. Ciascuno era in una relazione romantica ed approssimativo due terzi hanno avuti almeno un bambino a casa.

I Risultati hanno mostrato un collegamento fra pensiero ripetitivo e risultati negativi nelle categorie di salubrità di soddisfazione di vita, l'influenza positiva, l'influenza negativa, fatica, ha percepito la salubrità e gli stati di salute.

L'influenza Positiva è le dimensioni a cui una persona avverte soggettivamente gli atteggiamenti positivi e l'influenza negativa è le dimensioni a cui qualcuno avverte gli atteggiamenti negativi. In questo studio, gli stati di salute si sono riferiti ad una lista di 22 termini o problemi, quali il colpo o il diabete. I Partecipanti sono stati segnati hanno basato su quante volte hanno risposto sì.

Nella categoria di salubrità percepita, i partecipanti sono stati chiesti di valutare la loro salubrità su un disgaggio cinque punti.

“L'obiettivo principale di questo studio era di verificare un modello concettuale in cui il pensiero ripetitivo ha spiegato l'associazione fra il conflitto della lavoro-famiglia e la salubrità,„ Davis ha detto. “C'era contributo a pensiero ripetitivo come mediatore nell'associazione fra il conflitto della lavoro-famiglia e tutti e sei i risultati di salubrità.„

Il pensiero Ripetitivo è collegato con altri due tipi di cognizioni che anche possono avere effetti contrari su salubrità: ruminazione e preoccupazione. La Ruminazione è persistente, ridondante pensando che guardi solitamente a rovescio ed è associata con la depressione; la preoccupazione è egualmente persistente, il pensiero ridondante ma tende a sembrare di andata e tipicamente di più è associato con l'apprensione ansiosa.

“I Professionisti possono assistere le persone che affrontano le domande doppie di lavoro e della famiglia diminuendo il pensiero ripetitivo e le emissioni relative della preoccupazione e della ruminazione,„ Davis ha detto.

Una tecnica che può aiutare è consapevolezza: intenzionalmente prestando attenzione all'esperienza di attuale-momento, quali le sensazioni, le percezioni fisiche, stati affettivi, pensieri e linguaggio figurato, in un modo nonjudgmental.

“Soggiorno nel momento e riconoscete che cosa state ritenendo, riconoscete che quelle sono sensibilità reali e li elaborate, mettendo le cose nella prospettiva,„ Davis ha detto. “Nell'esempio ipotetico del gioco di baseball, la persona potrebbe riconoscere la delusione e la frustrazione che stava ritenendo come le sensibilità legittime e oneste e poi anche pensare in termini di “questi conflitti di riunione non accadono spesso quello, là sono lotti dei giochi lasciati affinchè me guardassero il miei gioco da bambini, Ecc. “„

Davis egualmente precisa che il carico per fare fronte al conflitto della lavoro-famiglia non dovrebbe cadere solamente sull'impiegato.

“Deve essere strategie al livello organizzativo come pure il livello determinato,„ ha detto. “Per esempio, un affare potrebbe applicare l'addestramento di consapevolezza o altre strategie nel posto di lavoro che le rendono una cultura più complementare, una che riconosce gli impiegati ha una durata fuori di lavoro e che a volte là è conflitto. Ci può essere un ritorno su investimento per i commerci per lo sforzo di gestione della lavoro-famiglia, perché le esperienze e le sensibilità positive a casa possono rinviare per lavorare e vice versa.„

il conflitto della Lavoro-Famiglia non è appena un'emissione delle donne o persino appena l'emissione di un genitore, note di Davis, date il numero dei lavoratori che stanno occupando della loro propri madre e/o padre.

“Organizzando in anticipo ed avendo una pianificazione di riserva, avendo una rete per supportare uno un altro, quelle cose vi rendono migliore capace di diminuire il conflitto della lavoro-famiglia,„ Davis ha detto. “Ma non dovrebbe riposare appena sulle spalle della persona. Abbiamo bisogno dei cambiamenti nei modi in cui le organizzazioni curano i loro impiegati. Non possiamo negare il fatto che il lavoro e la famiglia influenzano uno un altro, in modo da migliorando le vite degli impiegati, ottenete quel ritorno su investimento con lavoro positivo e le vite familiari che traboccano su una un altro.„

I Cambi politici sono particolarmente importanti ai lavoratori più a basso reddito, Davis dice.

“Non tutti noi sono così fortunati avere pianificazioni di riserva affinchè le nostre responsabilità della famiglia ci fermino ripetutamente dal pensiero al conflitto della lavoro-famiglia,„ ha detto. “È il supporto e la cultura organizzativi che importano più. Sapere là è un criterio che potete usare senza contraccolpo forse siete quasi utile quanto realmente facendo uso del criterio. È egualmente importante affinchè i gestori ed i quadri modelli quello anche, andando agli eventi della famiglia e programmare il tempo di misura tutti i loro ruoli.„

Sorgente: Oregon State University

Source:

Oregon State University