Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Contraccezione ormonale il più minimo probabilmente da collegare agli eventi thromboembolic in donne diabetiche

I colpi e gli attacchi di cuore sono rari per le donne con il diabete che usano la contraccezione ormonale, con le opzioni più sicure che sono unità intrauterine (IUD) e l'sotto--interfaccia impianta, la nuova ricerca pubblicata nelle manifestazioni di cura del diabete.

Lo studio, uno del primo per valutare la contraccezione ed i risultati ormonali di salubrità in donne con uno stato cronico, dovrebbe incoraggiare i medici ad includere gli innesti e gli IUD durante le discussioni del controllo delle nascite con i pazienti diabetici.

“I clinici devono ottenere oltre l'idea che il controllo delle nascite significa appena “la pillola, “„ hanno detto lo studio l'autore Eleonor senior Bimla Schwarz, professore di medicina interna al sistema di salubrità di Uc Davis. “Ci sono opzioni che sono sicure ed efficaci per tutte le donne, compreso quelle con il diabete.„

Estrogeno-contenere controllo delle nascite -- compreso gli anticoncezionali orali, i cerotti transdermici e gli anelli vaginali -- impedisca la gravidanza sopprimendo l'ovulazione. Mentre efficaci gli anticoncezionali, questi metodi aumentano i rischi delle donne per gli attacchi di cuore, i colpi ed i coaguli di sangue. I medici sono stati particolarmente riluttanti a prescrivere il controllo delle nascite ormonale alle donne con il diabete, poichè gli adulti con il diabete sono due - quattro volte più probabilmente morire dalla malattia di cuore che gli adulti che non hanno diabete.

Gli autori di studio hanno voluto sapere fino a che punto i rischi di eventi cardiovascolari per le donne diabetiche hanno differito con i vari tipi di controlli delle nascite ormonali. Facendo uso dei dati da Clinformatics, una salubrità reclama il database che comprende 15 milione genti degli commerciale-Assicurati in tutto gli Stati Uniti, hanno esaminato le informazioni dal 2002 al 2011 sulle femmine riproduttivo-vecchie con il tipo 1 o il diabete di tipo 2. Le registrazioni di quasi 150.000 donne sono state valutate per le prescrizioni ormonali del controllo delle nascite e l'avvenimento dei colpi, attacchi di cuore o coaguli di sangue, anche conosciuti come tromboembolismo.

I risultati hanno mostrato quello la vasta maggioranza delle donne diabetiche -- 72 per cento -- non ha ricevuto la contraccezione di prescrizione di alcun genere, anche se la pianificazione di gravidanza è critica per questa popolazione.

“Questo era in modo allarmante, poiché le donne con il diabete diventano spesso incinte quanto altre donne,„ ha detto l'autore principale Sara O'Brien, professore associato con l'ospedale pediatrico nazionale. “La sincronizzazione di gravidanza è critica per le donne con il diabete. È meglio da pianificazione con attenzione le gravidanze ed assicurarsi che il diabete sia sotto buon controllo, perché gli alti zuccheri possono causare una probabilità aumentata dei difetti di nascita.„

Gli eventi globali e thromboembolic fra le donne nello studio erano ogni anno bassi, con 6,3 eventi per 1.000 donne. Gli anticoncezionali il più minimo probabilmente da associare con trombosi erano IUD ed innesti subdermal. Le toppe dell'estrogeno e le iniezioni solo progestina erano entrambe l'associato con i rischi leggermente aumentati di tromboembolismo.

“Il punto seguente è di capire che i migliori modi dividere questi informazioni con le donne che hanno diabete ed assicurarsi sono offerte coerente una gamma completa di opzioni contraccettive,„ Schwarz ha detto.

Source:

University of California - Davis Health System