Il ricercatore sviluppa il modo innovatore trasformare le maschere chirurgiche comuni negli uccisori del virus

Un'università di ricercatore di assistenza tecnica di alberta ha sviluppato un nuovo modo trattare le maschere chirurgiche comuni in modo da sono capaci dei virus dispersi nell'aria di uccisione e dell'intrappolamento. I suoi risultati della ricerca compaiono nei rapporti scientifici del giornale prestigioso, di natura complesso editoriale pubblicato.

Hyo-Jick Choi, un professore nell'università di dipartimento di alberta del prodotto chimico e dei materiali che costruisce, notato che molta gente indossa una maschera stile chirurgica semplice per la protezione durante gli scoppi di influenza o di altri virus potenzialmente micidiali quali la sindrome respiratorio acuto severo (SARS) o la sindrome respiratoria di Medio Oriente (MERS).

La difficoltà è, le maschere non è stata destinata ad impedire la diffusione dei virus.

“Le maschere chirurgiche originalmente sono state destinate per proteggere l'indossatore dalle goccioline contagiose nelle impostazioni cliniche, ma non aiuta molto per impedire la diffusione delle malattie respiratorie quale il SAR o MERS o influenza,„ dice Choi.

Gli agenti patogeni dispersi nell'aria come influenza sono trasmessi nelle goccioline dell'aerosol quando tossiamo o starnutiamo. Le maschere possono intrappolare bene delle le goccioline cariche di virus ma il virus è ancora contagioso sulla maschera. Soltanto trattando la maschera apra i nuovi viali per l'infezione. Anche i respiratori hanno progettato per proteggere le persone dagli aerosol virali hanno la stessa imperfezione--i virus bloccati in respiratori ancora comportano i rischi per l'infezione e la trasmissione.

Le maschere capaci dei virus di uccisione salverebbero le vite, particolarmente in una situazione epidemica o pandemica. Durante la stagione 2014-2015 quasi 8.000 canadesi sono stati ospedalizzati con l'influenza. Che lo stesso anno, morti relative ad influenza nel Canada ha raggiunto un punto più alto della storia di quasi 600.

Sapere che le maschere sono economiche e comunemente usate, Choi ed il suo gruppo di ricerca sono andato circa esaminare le modalità migliorare il filtro della maschera. E questo è dove un problema lui sta lottando con dentro un campo di ricerca--lo sviluppo dei vaccini orali gradisce una pillola o una losanga--è diventato una soluzione in un'altra area.

Una transenna importante nello sviluppo dei vaccini orali è che una volta liquide le soluzioni si asciugano, modulo di cristalli e distrugge il virus utilizzato in vaccini, rendenti il trattamento inutile. In un bit abile di judo di assistenza tecnica, Choi ha lanciato il problema sulla sua testa ed ha trasformato la cristallizzazione in un fenomeno dell'errore, facendo uso di come strumento verso i virus dell'attivo di uccisione.

Choi ed il suo gruppo hanno sviluppato una formulazione del sale e se la sono applicata ai filtri, nella speranza che salano i cristalli “avrebbero disattivato„ il virus dell'influenza.

I meccanismi di chimica semplice fanno il lavoro del trattamento. Quando una gocciolina dell'aerosol che porta il virus dell'influenza contatta il filtro trattato, la gocciolina assorbe il sale sul filtro. Il virus è esposto alle concentrazioni continuamente aumentanti di sale. Mentre la gocciolina evapora, il virus subisce il danno fisico interno quando il sale ritorna al suo stato cristallizzato.

Mentre sviluppava i vaccini solidi, Choi ha osservato che lo zucchero usato per la stabilizzazione del vaccino durante il trattamento di secchezza cristallizza mentre si asciuga. Quando il modulo di cristalli, gli spigoli e le punte si definiscono e distruggono fisicamente il vaccino del virus.

“Abbiamo rend contoere che potremmo usare quello al nostro vantaggio per migliorare le maschere chirurgiche,„ abbiamo detto Choi.

In una serie degli esperimenti e delle prove all'università di alberta e nel dipartimento della zoologia medica alla scuola di medicina dell'università di Kyung Hee a Seoul, la Corea del Sud, il gruppo è arrivato ad un trattamento perfetto che migliora l'efficacia del filtro dalla fibra dentro le maschere.

Usando una sostanza sicura (sale da tavola) per migliorare un'esistenza, il prodotto approvato, Choi vede molto pochi blocchi stradali ad applicare l'innovazione.

Source:

University of Alberta