Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Gli ecologi rivelano le ragioni per le differenze regionali nella prevalenza della malattia di Lyme

Le tacche che trasmettono la malattia di Lyme alla gente muoiono di disidratazione una volta esposte ad una combinazione di temperatura elevata e di umidità abbassata, nuovo da uno studio guidato USGS ha trovato. In uno studio relativo più iniziale, i ricercatori hanno trovato che tacche nero-fornite di gambe del sud, a differenza di quelle nordiche, solitamente soggiorno nascoste nell'ambito di un livello di foglie, in cui sono meno probabili incontrare la gente. Il gruppo di ricerca, di cui i risultati sono stati pubblicati l'11 gennaio nel giornale PLOS UNO, suppone che protezione del sud delle tacche tipicamente sotto le foglie per conservare l'umidità e che questo comportamento sia una ragione per la quale chiave la malattia di Lyme è molto rara nel sud.

La malattia di Lyme nausea i 300.000 Americani stimati all'anno, secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie degli Stati Uniti, rendente la più comune in questo paese che il virus del Nilo occidentale o in qualunque altra malattia trasmessa dagli insetti o dalle aracnidi. le tacche Nero-fornite di gambe prendono i batteri malattia-causanti, burgdorferi di borrelia, mordendo gli animali infettati e possono poi trasmettere la malattia di Lyme alla gente in un morso successivo. La malattia causa la febbre, l'emicrania, la fatica ed a volte un'eruzione. Se non trattato subito, la malattia di Lyme può danneggiare il cuore, le giunzioni ed il sistema nervoso.

Ci sono grandi differenze regionali nella prevalenza della malattia di Lyme. Nel 2015 l'Alabama ha riferito 11 caso confermato al CDC da una popolazione di circa 5 milione di persone. Il Vermont, con meno di 700.000 residenti, ha avuto 491 caso confermato. Appena 14 stati nel Midwest di nordest, medio-atlantico e del Nord rappresentano tipicamente 95% di tutte le casse riferite della malattia di Lyme.

Cercando una spiegazione per questo fenomeno, l'ecologo Howard Ginsberg della ricerca dello studio geologico degli Stati Uniti ed i colleghi all'università di Rhode Island e di Michigan State University stanno studiando il metabolismo, il ciclo di vita ed il comportamento delle tacche nero-fornite di gambe. Nel 2014 hanno raccolto le larve della tacca dalle zone differenti degli Stati Uniti orientali ed hanno trovato quello dovunque venissero da, le larve che tutti vivono più lungamente nelle temperature relativamente fresche. Le durate più lunghe aumentano le probabilità che le tacche vivranno abbastanza lungamente ad in primo luogo mordono un burgdorferi di trasporto animale di borrelia e poi mordono un essere umano. Nei 2015 relativi studi, colleghi sul gruppo di ricerca ha trovato che le tacche nordiche scalano spesso i gambi dell'impianto, in cui un passante può spazzolare contro di loro, ma le tacche del sud restano solitamente nascoste nell'ambito di un livello di foglie.

“Nel Nord, quando camminate attraverso il legno siete destra di camminata attraverso l'habitat della tacca,„ ha detto Ginsberg, guida della stazione del campo del centro di ricerca della fauna selvatica di USGS Patuxent a Kingston, Rhode Island. “Nel sud, state camminando sopra l'habitat. Pensiamo che è una differenza cruciale. Così il punto seguente era di scoprire perché accade.„

Per scoprire che stati regionali della temperatura e di umidità di ruolo giocano recentemente nella sopravvivenza della tacca, in Ginsberg e nei suoi colleghi ha intrapreso mai i primi studi per esaminare entrambi i fattori. In laboratorio, hanno esposto le tacche nero-fornite di gambe acerbe ad un clima nordico simulato con le temperature fra 72 e 74 gradi di Fahrenheit e un clima del sud di 90 - 92 gradi di Fahrenheit. Le umidità sono state fissate a 75, 85 o 95 per cento. Per eliminare gli effetti delle differenze genetiche fra le popolazioni nordiche e del sud, i ricercatori hanno verificato le tacche dal Rhode Island e laboratorio-hanno sollevato gli ibridi, con un genitore da Wisconsin e l'altro da Carolina del Sud.

I ricercatori hanno trovato che la combinazione di umidità ad alta temperatura e più bassa era letale alle tacche ibride. Ad alta umidità, circa quattro quinti delle tacche ibride poteva sopravvivere alle temperature negli anni 90 per i quattro giorni o più. Ma alle umidità di media scadenza, di meno che un terzo delle tacche ha sopravvissuto lungamente alle temperature elevate per quella. Gli effetti di umidità erano egualmente chiari nelle tacche del Rhode Island, che sono morto tipicamente nei due - quattro giorni all'umidità più bassa, ma vivo per un mese o più ad alta umidità indipendentemente da come il piccante era.

I ricercatori suppongono che col passare del tempo, le tacche del sud si siano evolute per restare nell'ambiente umido sotto le foglie, in cui sono meno probabili incontrare gli esseri umani.

“C'è stato molta ricerca puntata su scoprendo che cosa fa i host più efficienti nero-forniti di gambe delle tacche per la malattia di Lyme nel Nord che nel sud,„ ha detto l'università di professor Roger LeBrun, un co-author dell'entomologia del Rhode Island dello studio. “La gente ha esaminato tutto dagli effetti della temperatura sui cicli di vita della tacca ai tipi di animali che le tacche si alimentano. Probabilmente tutti i questi svolgono un ruolo. Ma i nostri risultati indicano che la pressione evolutiva conservare l'umidità restando nell'ambito della superficie della lettiera della foglia è un fattore critico.„

Se il clima ottiene più caldo e più asciutto nelle zone del confine come il metà di Atlantico, la malattia di Lyme può finalmente diventare meno comune là, Ginsberg ha detto. “Per esempio, nella regione della campata di Chesapeake, potremmo vedere la pressione di selezione naturale sulle tacche nordiche comportarci più simile alle tacche del sud e restare nell'ambito del coperchio, in modo da potremmo ottenere meno malattia di Lyme.„

Source:

US Geological Survey