Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Vaccini importanti che non dovrebbero essere mancati dagli adulti, dagli anziani e dalle donne incinte

I vaccini sono una parte importante di sanità sistematica per gli adulti, anziani e donne che sono incinti.

La protezione di bisogno degli anziani e degli adulti più anziani contro le malattie contagiose appena come i bambini fa. Gli anziani in particolare dovrebbero essere correnti sulla loro influenza, assicelle e vaccini di polmonite. Queste malattie possono essere particolarmente pericolose per la gente più anziana con gli stati di salute di preesistenza.

Perché sono le vaccinazioni importanti?

Influenza (influenza)
Gli adulti oltre 65 sono ad ad alto rischio per le complicazioni riferite influenza di sviluppo. La polmonite, la bronchite, le infezioni del seno e le otiti sono esempi delle complicazioni in relazione con l'influenza.

L'influenza anche può rendere i problemi sanitari cronici peggiori. Per esempio, la gente con asma può avvertire gli attacchi di asma mentre hanno l'influenza e la gente con infarto congestivo cronico (CHF) può avvertire un peggioramento di questa circostanza avviata da influenza. Le complicazioni dall'influenza possono risultati nell'ospedalizzazione o nella morte.

Quando dovrei ottenere il vaccino antiinfluenzale?
Tutti i bambini, adolescenti, adulti ed anziani (ognuno 6 mesi dell'età e più vecchi) dovrebbero ottenere ad un vaccino antiinfluenzale ogni anno non appena diventa disponibile nella comunità.

Le donne incinte dovrebbero ricevere l'iniezione antinfluenzale (durante la stagione di influenza, che è ottobre a maggio) per contribuire a proteggere da influenza. Può essere data in qualunque momento durante la gravidanza.

Assicelle
Inoltre conosciuto come zoster o herpes zoster, questo virus pregiudica ogni anno i 1 milione casi stimati negli Stati Uniti. Chiunque che abbia recuperato dalla varicella può sviluppare le assicelle; anche i bambini possono ottenere le assicelle.

Il rischio di aumenti delle assicelle, come ottenete più vecchio. Le assicelle è un'eruzione dolorosa che si sviluppa su un lato della fronte di taglio o sull'organismo. L'eruzione forma le bolle che tipicamente la crosta più in 7 - 10 giorni e riordina in 2 - 4 settimane.

Prima che l'eruzione si sviluppi, la gente mostra spesso altri segni delle assicelle, quale dolore, itching, o formicolante nell'area dove l'eruzione si svilupperà. Ciò può accadere i dovunque 1 - 5 giorni prima che l'eruzione compaia. Altri sintomi delle assicelle possono includere la febbre, l'emicrania, i freddi e lo stomaco turbato.

Quando dovrei ottenere le assicelle vaccino?
Il vostro rischio di assicelle aumenta mentre ottenete più vecchio. Il vaccino è approvato per la gente 50 anni e più vecchi ma il CDC raccomanda quella gente 60 anni e più vecchio ottenga le assicelle vaccino. Il vaccino è stato disponibile dal 2006. Questo vaccino riduce il rischio di sviluppare le assicelle di 51%. Il vaccino è raccomandato indipendentemente da se ci sia una cronologia di varicella o delle assicelle.

Polmonite
La polmonite è causata dalla malattia pneumococcica, che può causare le infezioni severe dei polmoni (polmonite), della circolazione sanguigna (batteriemia) e del rivestimento del cervello e del midollo spinale (meningite). I segni comuni di polmonite comprendono la febbre e freddi, tosse, respirazione o la difficoltà rapida respiranti e dolore toracico.

La maggior parte delle infezioni di polmonite sono delicate. Tuttavia le complicazioni di polmonite possono essere severe o persino estremamente. Questi comprendono l'infezione dello spazio fra le membrane che circondano i polmoni e l'intercapedine di torace; infiammazione del sacco che circonda il cuore; e bloccaggio delle vie respiratorie che permettono l'aria nei polmoni, con il crollo del polmone e la raccolta del pus (ascesso) nei polmoni.

Quando dovrei ottenere il vaccino pneumococcico?
Ci ora sono due vaccini pneumococcici. PREVNAR riguarda tredici sforzi e PCV23 riguarda ventitre sforzi di polmonite. Entrambe il vaccino è dato soltanto una volta alla gente che è sopra l'età di 65. Gli adulti fra le età di 19 e di 65 con determinate circostanze che pregiudicano il sistema immunitario dovrebbero controllare con il loro fornitore di pronto intervento se ricevono la vaccinazione.

Pertosse (pertosse)
La pertosse, anche conosciuta come la pertosse, può causare le complicazioni serie ed a volte micidiali in bambini ed in bambini piccoli, particolarmente coloro che completamente non è vaccinato. Gli anni dell'adolescenza e gli adulti possono anche ottenere le complicazioni da pertosse, comunque queste complicazioni sono solitamente meno serie in questo gruppo di vecchiaia, particolarmente in coloro che è stato vaccinato con un vaccino di pertosse.

Le complicazioni da pertosse possono includere la perdita di peso, l'incontinenza urinaria, la perdita di coscienza e le fratture della nervatura dalla tosse severa. Le complicazioni più serie possono anche accadere.

Quando dovrei ottenere vaccinato per la pertosse?
Il vaccino della pertosse è somministrato solitamente come componente di un gruppo di vaccini chiamati Tdap (Tetano-difterite-pertosse) o il TD (ripetitore di tetano-difterite).

Il vaccino di Tdap protegge dal tetano, dalla pertosse e dalla difterite. Le dosi di richiamo del TD sono raccomandate ogni 10 anni per gli adulti. Tuttavia tutti gli adulti che sono 19 anni e più vecchi che non hanno ricevuto mai il vaccino di Tdap dovrebbero ricevere una dose indipendentemente dall'intervallo dall'ultimo tetano o dal vaccino del TD. Parli con vostro fornitore di pronto intervento se non avete ricevuto mai il vaccino di Tdap.

Le donne incinte di tutte le età dovrebbero ottenere vaccinate per Tdap (fra 27 e 36 settimane della gravidanza) per contribuire a proteggere dalla pertosse

Parli con vostro fornitore di pronto intervento circa che vaccini potete avere bisogno.

Source:

PinnacleHealth