I ricercatori di Wayne State University sviluppano lo strumento comportamentistico per identificare il tinnito in ratti

Un gruppo dei ricercatori dalla Wayne State University ha sviluppato uno strumento comportamentistico che può aiutare significativamente nella comprensione dei meccanismi di fondo del tinnito, infine piombo alle nuove droghe ed ai metodi di trattamento.

Secondo Jinsheng Zhang, il Ph.D., la presidenza del socio e del professor per la ricerca nel Dipartimento della Chirurgia del Collo e della Otorinolaringoiatria-Testa nella Scuola di Medicina, il professor delle scienze della comunicazione e disordini nella Facoltà di Lettere e le Scienze e l'autore corrispondente del documento recentemente pubblicato, “Un Paradigma Condizionato di Comportamento per la Valutazione l'Inizio e del Tinnito Durevole in Ratti,„ in PLOS UNO, quasi 50 milione Americani soffrono dal tinnito. Definito Approssimativamente come suonando nelle orecchie, tinnito è associato spesso con altri termini quali la lesione dell'orecchio, la perdita dell'udito relativa all'età o il disordine neurologico in relazione con la lesione del cervello traumatico. Corrente, non c'è prova obiettiva per misurare il tinnito; quindi, non c'è modo valutare l'inizio del tinnito, la severità, la longevità ed una serie di altri fattori.

Zhang ed il suo gruppo hanno messo a punto un metodo di collaudo comportamentistico di leccatura condizionato ottimizzato di soppressione per il tinnito in ratti. Gli Avanzamenti in prova comportamentistica per gli animali sono vitali, da allora mentre ci sono molte prove comportamentistiche differenti, molti hanno determinate imperfezioni. Queste imperfezioni possono includere un'incapacità di identificare che gli animali specifici hanno tinnito, se il tinnito è breve o duraturo, se il tinnito ha un passo e che i giorni specifici gli animali hanno tinnito. Inoltre, alcune prove possono catturare uno o più mesi per preparare gli animali ed altre prove -- come il metodo popolare di differenza-rilevazione -- può avere bisogno di ulteriore studio di determinare la loro validità.

“Nel nostro studio, abbiamo preparato i ratti per leccare un becco durante i suoni differenti ed evitare leccare durante il silenzio,„ ha detto Zhang. “I comportamenti sono considerati prova del tinnito, a condizione che la perdita dell'udito e la reazione ai suoni sono rappresentate.„

Il gruppo ha sviluppato un regime di addestramento ed i parametri di prova che hanno concentrazioni multiple. Ciò li ha permessi di determinare quali diversi ratti hanno avuti tinnito, se il tinnito avesse un passo, i giorni specifici che un animale ha espresso il tinnito e se il tinnito era breve o duraturo. Il Loro metodo egualmente ha permesso ai ratti di essere preparato dentro un poco oltre due settimane.

“Mentre ci sono molti metodi per la determinazione se un animale ha tinnito,„ ha detto Zhang, “più non possieda simultaneamente lo stesso numero delle concentrazioni che la nostra prova ha.„

La prova Robusta del tinnito negli animali può essere accoppiata con altri metodi, quale attività di cervello di prova ad un livello elettrico e chimico, che può migliorare le ricerche su che cosa causa esattamente il tinnito. Può anche permettere la prova rapida delle droghe o degli apparecchi medici farmaceutici che possono trattare il tinnito stressante. In futuro, il nostri metodo di collaudo del tinnito e strategie del trattamento potrebbero essere utilizzati in esseri umani, che aiuteranno le molte persone che soffrono da questa circostanza.„

Sorgente: Wayne State University - Ufficio del Vicepresidente per Ricerca