Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I pazienti del diabete di tipo 1 mostrano i segni distinti di infiammazione dell'intestino, studio rivela

La gente con infiammazione della mostra del diabete di tipo 1 nei batteri-un dell'intestino e dell'apparato digerente modella che differisce dalle persone che non hanno diabete o da coloro che ha malattia celiaca, secondo un nuovo studio pubblicato nel giornale della società endocrina dell'endocrinologia & del metabolismo clinici.

Il diabete di tipo 1 accade quando l'organismo produce poco a nessun'insulina. L'ormone svolge un ruolo cruciale in zucchero di sangue di trasporto ai somatociti.

Il diabete di tipo 1 tende a cominciare a pregiudicare la gente ad una giovane età. Tipicamente sviluppa quando il proprio sistema immunitario dell'organismo attacca il pancreas ed impedisce la ghiandola la produzione dell'insulina. Di conseguenza, il diabete di tipo 1 è uno stato autoimmune. Fra ogni 1.000 adulti americani, fra una e cinque genti abbia diabete di tipo 1, secondo i fatti e le figure endocrini della società riferisca.

“I nostri risultati indicano che le persone con il diabete di tipo 1 hanno un'impronta infiammatoria e microbiome che differisce da cui vediamo nella gente che non ha diabete o persino in quelle con altri termini autoimmuni quale la malattia celiaca,„ ha detto l'autore senior dello studio, Lorenzo Piemonti, MD, dell'istituto di ricerca del diabete all'ospedale di San Raffaele a Milano, l'Italia. “Alcuni ricercatori hanno teorizzato che l'intestino può contribuire allo sviluppo del diabete di tipo 1, in modo da è importante capire come la malattia pregiudica l'apparato digerente e il microbiome.„

Lo studio ha esaminato il microbiome di 54 persone che hanno subito le endoscopia e le biopsie della prima parte dell'intestino tenue, conosciuta come il duodeno, all'ospedale di San Raffaele fra 2009 e 2015. Le persone erano qualsiasi subire una procedura diagnostica per diagnosticare un disordine gastrointestinale o offerto volontariamente per partecipare allo studio.

Questo approccio conceduto i ricercatori direttamente per valutare il tratto gastrointestinale ed i batteri, a differenza degli studi che contano sui campioni di feci per l'analisi. L'analisi dei tessuti campionati dall'endoscopia ha prodotto le istantanee ad alta definizione del livello più interno del tratto gastrointestinale.

Le persone con il diabete di tipo 1 hanno mostrato significantly more segni di infiammazione della mucosa dell'intestino collegata a 10 geni specifici che i partecipanti che hanno avuti la malattia celiaca ed individui sani di controllo. I partecipanti con il diabete di tipo 1 egualmente video una combinazione distinta di batteri dell'intestino che era differente dagli altri due gruppi.

“Non conosciamo se l'effetto dell'impronta dei diabete di tipo 1 sull'intestino è causato vicino o il risultato dei propri attacchi dell'organismo al pancreas,„ Piemonti abbiamo detto. “Esplorando questo, possiamo potere trovare i nuovi modi trattare la malattia mirando alle caratteristiche gastrointestinali uniche delle persone con il diabete di tipo 1.„