Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Professore di UTSA ha assegnato la concessione alla ricerca di sostegno sull'impedire la diffusione della malattia di Lyme

Janakiram Seshu, professore associato di biologia e decano di socio della scuola post-laurea all'università del Texas a San Antonio (UTSA), ha stato sovvenzionato $404.250 dall'istituto nazionale dell'allergia e della malattia infettiva per supportare la sua ricerca per capire ed impedire meglio la diffusione della malattia di Lyme.

“Gli sforzi del superiore livello del Dott. Seshu nella ricerca della malattia infettiva sono una sorgente di orgoglio immenso per l'istituto universitario di UTSA delle scienze,„ ha detto George Perry, la presidenza di università distinta fondamenta di Semmes in neurobiologia e decano dell'istituto universitario di UTSA delle scienze. “Il suo lavoro avrà indubbiamente un grande impatto sulla nostra conoscenza della malattia di Lyme come pure nostri sforzi combatterla.„

“Mentre le tacche ditrasporto di Lyme sempre più si spargono alle nuove regioni del paese, dobbiamo migliorare la nostra comprensione della malattia. La ricerca dei batteri del Dott. Seshu ci aiuterà a limitare la diffusione della malattia di Lyme e permettere le gente qui nel Texas ed attraverso la nazione alle vite più sane in tensione,„ ha detto il rappresentante Joaquin Castro degli Stati Uniti. “Grazie alla direzione continuata di UTSA, scienza prospera a San Antonio.„

Seshu, un membro del centro del sud del Texas per le malattie infettive emergenti, è più noto dai suoi pari affinchè il suo approccio inventivo fermi la diffusione della malattia di Lyme. Suo funziona, descritto in un documento recente, farmaco di influenze che è usato normalmente per abbassare il colesterolo.

“Come membro del centro del sud per le malattie infettive emergenti (STCEID), lavoro del Texas del Dott. Seshu è sempre interessante ed innovatore. Con le tacche ditrasporto di Lyme ora presenti dentro più della metà del paese, la suoi ricerca e risultati forniranno le nuove comprensioni nel trattamento contro il batterio particolare,„ ha detto Bernard Arulanandam, vice presidente provvisorio di UTSA per ricerca.

La grande domanda al centro della ricerca di Seshu è come il batterio che causa la malattia di Lyme, chiamato burgdorferi di Borrelia, può adattarsi al suo ambiente immediato dentro il vettore della tacca o i host mammiferi infettati. Gli enti mammiferi sono molto ricchi in sostanze nutrienti ed acidi grassi, che lo rendono molto facile affinchè i batteri prosperino. L'organismo della tacca è molto differente. È molto povero in sostanze nutrienti. Eppure il batterio si adatta molto rapidamente e che permette che la malattia si sparga.

Per limitare la trasmissione della malattia, l'intero laboratorio di Seshu è messo a fuoco sulla comprensione come il batterio ditrasporto di Lyme può reinventarsi per vivere per tanto tempo in così ambiente sgradevole.

“Questo premio dall'istituto nazionale dell'allergia e della malattia infettiva è un investimento emozionante per affrontare una malattia debilitante importante negli Stati Uniti,„ Seshu ha detto. “Sto aspettando con impazienza di avanzare la nostra comprensione di questa malattia, in modo da possiamo cominciare trovare le migliori soluzioni.„