La nuova ricerca mette a fuoco sugli effetti secondari alla della terapia basata a Internet

Mentre molta gente che soffre dalla depressione e dall'ansia è aiutata vedendo uno psicologo, altre non migliorano o realmente non peggiorano. Il trattamento psicologico può avere effetti secondari negativi, come tutta la medicina. Questo territorio inesplorato è il fuoco di nuova dissertazione dall'università di Stoccolma.

“Sappiamo ora che la terapia è un efficace trattamento per i moduli differenti della malattia mentale. Cui non sappiamo così tanto circa siamo se i pazienti sicuri possono realmente peggiorare o avere altri tipi di effetti secondari dal loro trattamento,„ dice Alexander Rozental, psicologo autorizzato e PhD in psicologia.

, Tra altri argomenti, è stato ricercato l'efficacia della terapia comportamentistica conoscitiva online. Il CBT online è più o meno come quanto segue un libro di autonomia con il supporto di uno psicologo attraverso il email. Il metodo è raccomandato dalle linee guida nazionali svedesi di assistenza sociale e del ministero della salute che gli enti locali della Svezia contano su molto.

“Questa dissertazione è la prima per esaminare gli effetti secondari alla della terapia basata a Internet. Non c'è la ricerca internazionale, neanche. Ecco perché questa ricerca è così importante. Se stiamo andando usare questo metodo ampiamente, dobbiamo essere informati dei rischi,„ dice Alexander.

La parte della dissertazione che ha messo a fuoco alla sulla terapia basata a Internet ha indicato che intorno 6% dei 3000 pazienti ha studiato peggiorato durante il trattamento. In un altro studio, alla gente che aveva ricevuto la psicoterapia, per esempio, in una regolazione psichiatrica del paziente esterno, in questi ultimi anni è stata chiesta se avessero avvertito altri tipi di effetti negativi.

“Abbiamo veduto che un terzo della gente ha fatto rifare la superficie di una memoria difficile, abbiamo fatti più sollecitare ansia, o il feltro. Non era egualmente raro avere una relazione difficile con il terapista o il trattamento di bassa qualità.„

Non è così sorprendente che la gente può ritenere peggiore quando si occupa delle esperienze sgradevoli di terapia. È egualmente vero che un trattamento che può avere un effetto positivo qualche gente può pregiudicare negativamente altre, appena come medicina. Che cosa è necessario è una migliore comprensione degli effetti secondari, sia per i pazienti di cattura che diventano pazienti peggio più in anticipo che proteggenti dai terapisti appartati e pericolosi.

“Spero che gli psicologi e gli psicoterapeuti diventare più coscienti che ci possono realmente essere effetti secondari e che devono chiedere a pazienti se stanno sperimentando c'è ne. Egualmente penso che la società dovrebbe regolamentare chi è ammesso di fornire il trattamento. Non ci sono corrente leggi che impediscono ad una persona senza licenza di lavorare nella salute mentale,„ dice.