Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Mestruazione iniziale collegata più su per segnare rischio

Le donne che hanno cominciato mestruare presto nella vita potrebbero più successivamente affrontare un elevato rischio del colpo.

Le donne che hanno cominciato i loro periodi all'età di 13 o più giovane, sono circa 1,8 volte probabilmente soffrire un colpo, che coloro che ha cominciato all'età di 15. Queste donne sono egualmente più a rischio di infarto cerebrale, in cui una sezione dei dadi del tessuto cerebrale dovuto flusso sanguigno ed ossigeno diminuiti. Ciò è secondo la ricerca recentemente pubblicata nel giornale Neuroepidemiology.

Donne che hanno smesso di mestruare a 45 o più giovane sia egualmente più probabile ottenere l'infarto cerebrale, ma non colpo, confrontato alle donne che hanno cominciato la menopausa all'età di 50.

La prova crescente suggerisce che le donne dell'età inizino e fermino i loro periodi, conosciuti come menarca e menopausa rispettivamente, fattore in molte malattie. Comprensione delle connessioni -- se c'è una causa diretta o se può soltanto aiutare nella previsione -- ha potuto permettere che i professionisti di salute pubblica sviluppino le misure preventive più efficaci.

Per studiare la relazione fra il colpo e la mestruazione, un gruppo di ricerca piombo dalla scuola di medicina dell'università di Tohoku e dell'università di Teikyo ha seguito un gruppo di 1.412 donne postmenopausali nella città rurale di Ohasama, Giappone, fra 1998 e 2010.

Con i questionari iniziali e le indagini di seguito, hanno tenuto la carreggiata le età delle donne di menarca e di menopausa, se e quando avessero un colpo ed altri fattori quali altezza, peso, la malattia di cuore e l'ipertensione.

Dopo la cattura dei fattori di confusione in considerazione, i ricercatori ancora hanno trovato un'associazione statisticamente significativa fra il rischio del colpo ed il menarca in anticipo. Ciò che trova supporta un altro studio che ha trovato la stessa tendenza fra le donne di mezza età nel Regno Unito. Gli studi da altri gruppi non hanno trovato forte associazione, ma i ricercatori precisano che la maggior parte di quegli studi hanno messo a fuoco sulla relazione fra menarca e la mortalità del colpo, non appena rischio del colpo.

“Il menarca in anticipo potrebbe predire l'incidenza del colpo piuttosto che la mortalità causata dal colpo,„ dice il professor Takayoshi Ohkubo, professore alla scuola post-laurea dell'università di Tohoku delle scienze farmaceutiche.

L'inizio di mestruazione è influenzato dai fattori genetici, comportamentistici e socioeconomici, tra l'altro. La prova di ritardare il menarca per contribuire ad impedire il colpo è un concetto particolarmente interessante poichè le ragazze nelle nazioni sviluppate stanno cominciando più presto i loro periodi. Tuttavia, poiché lo studio applicato soltanto ad una popolazione rurale specifica, ulteriore ricerca è richiesto di concludere quello ritardare il menarca sarebbe un'efficace misura preventiva del colpo.