Il ricercatore di Pitt riceve il Premio di CARRIERA del NSF per mettere a punto il metodo di vagliatura migliore per disfagia

Disfagia, o inghiottire i disordini, influenze quasi una in 25 adulti, particolarmente gli anziani e coloro che ha sofferto un colpo o una malattia neurologica e risultati in circa 150.000 ospedalizzazioni annualmente. Il rischio di un paziente per disfagia in primo luogo è diagnosticato schermando e può richiedere un'endoscopia o una radioscopia per ulteriore valutazione. Tuttavia, alcuni pazienti che aspirano agiscono in tal modo silenziosamente, causando cura per mal diagnosticare.

Per mettere a punto un metodo di vagliatura migliore per disfagia, il National Science Foundation ha assegnato un ricercatore all'Università di Banco dello Swanson di Pittsburgh di Organizzazione del Premio di CARRIERA con la Divisione del NSF del Prodotto Chimico, della Bioingegneria, di Ambientale e Sistemi di Trasporto. Ervin Sejdic, assistente universitario di elettrico e ingegneria informatica, ha ricevuto un quinquennale, un premio $549.139 più ulteriormente per ricercare facendo uso della vibrazione ad alta definizione e le registrazioni del suono che avrebbero aiutato medici a diagnosticare la disfagia ed assistere i pazienti nel miglioramento come inghiottire correttamente mentre mangiavano o bevendo.

Il programma di CARRIERA è il premio più prestigioso dei NSF per la facoltà minore che esemplifica la ricerca eccezionale, l'insegnamento e la loro integrazione.

Dott. Sejdic, che ha cominciato questa ricerca mentre un socio postdottorale all'Università di Toronto ed all'Olanda Bloorview Scherza l'Ospedale di Ripristino, ospedale del ripristino dei più grandi bambini del Canada, spiegato che un metodo migliore e non invadente per individuare la disfagia potrebbe contribuire a diminuire il rischio e l'ospedalizzazione pazienti.

“Usando l'analisi dei dati che moderna di dati possiamo confrontare e contrapporre il suono e le vibrazioni di inghiottire normale contro i pazienti con disfagia,„ il Dott. Sejdic ha spiegato. “Questo permette che noi capiamo come le vie respiratorie si proteggono normalmente durante inghiottire per evitare l'aspirazione e come questa è commovente durante la disfagia, senza l'esigenza di chirurgia o di intubazione.„

Secondo il Dott. Sejdic, i pazienti con disfagia silenziosa possono passare una selezione tradizionale, che aumenta il potenziale per il soffocamento ed il soffocamento. Analizzare i suoni e le vibrazioni dal collo non solo diminuirebbe l'incidenza dell'aspirazione silenziosa, ma anche l'esigenza delle raccomandazioni conservatrici che limitano il cibo e bere per le persone con le inabilità neurologiche quali la sclerosi a placche o il ALS.

Oltre a sviluppare la tecnologia, il premio permetterà che il Dott. Sejdic collabori con i patologi di linguaggio di discorso per sviluppare un modulo d'apprendimento online all'educazione più permanente ed all'esagerare in tutto gli STATI UNITI. Egualmente vorrebbe utilizzare l'analisi di dati per progettare un dispositivo mobile che avrebbe aiutato i pazienti mentre mangiava, ma nota che la possibilità è parecchi anni in futuro.

“L'Endoscopia e la radioscopia sono ancora il sistema monetario aureo per la rilevazione della disfagia,„ il Dott. Sejdic ha detto. “Per ora non stiamo esaminando sostituente li ma piuttosto miglioranti e miglioranti il processo di vagliatura.„

Sorgente: Università di Pittsburgh

Advertisement