Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Un altro studio per mostrare la prestazione dell'analizzatore di Quo-Test® HbA1c da EKF risponde ai criteri

I sistemi diagnostici di EKF, la società in vitro globale di sistemi diagnostici, annuncia che quello in un documento recentemente pubblicato il suo analizzatore dell'emoglobina (POC) HbA1c di punto-de-cura di Quo-Test® è stato confermato ancora per incontrare la federazione internazionale di chimica clinica e dei criteri di prestazione della medicina del laboratorio (IFCC).

Facendo uso dei dati di sigma-metrica che modellano, gli scienziati dal laboratorio di riferimento europeo per Glycohemoglobin hanno dimostrato che la Quo-Prova ha raggiunto facilmente gli obiettivi accettati di qualità di IFCC del sigma >2 all'errore permissibile totale di 10% (TAE) a 48 mmol/mol di HbA1c. Ciò è essenziale per l'efficace video del controllo glycemic nei pazienti del diabete.

Prova di Quo

Credito di immagine: Sistemi diagnostici di EKF

Nelle circostanze rigorose di valutazione, la Quo-Prova non solo è stata indicata per eseguire estremamente bene contro gli analizzatori sistematici del laboratorio, certificati come procedure secondarie di misura di riferimento (SRMPs), ma anche una volta confrontata altri a sei analizzatori di POC HbA1c. Gli autori hanno spiegato che in laboratorio, la sigma-metrica è una strategia di gestione della qualità che fornisce un benchmark universale per la prestazione analitica - efficacemente collocare tutti gli analizzatori su una parità di condizioni. Facendo uso della sigma-metrica, le caratteristiche analitiche (diagonali ed imprecisione) sono collocate sotto forma di TAE nel quadro dei requisiti clinici. Una forza convenzionale di IFCC nel 2015 ha sostenuto l'uso degli obiettivi di qualità di sigma-metrica affinchè HbA1c standardizzi la qualità analitica ad un livello globale.

Ciò che l'ultimo studio segue la versione dei dati critici di valutazione dal laboratorio di riferimento europeo per Glycohemoglobin ha pubblicato in un Libro Bianco nel 2016, che egualmente ha dimostrato la forte prestazione delle Quo-Prove. Nelle Quo-Prove del Libro Bianco la prestazione nella sigma-metrica era molto buona. Il sigma è stato indicato per essere >2 a 48mmol/mol e ad un valore di HbA1c di 75 mmol/mol di >4. che esamina il CVs di tutti i duplicati, un numero di lotto uguale hanno avuti un sigma di >6; ciò è un livello classe-principale di prestazione.

Considerevolmente, all'interno dello studio 2016 di valutazione, la fluorescenza di affinità del boronate che estigue la tecnologia impiegata dalla Quo-Prova è stata dimostrata per mantenere la consistenza di risultati dovuto la sua capacità di minimizzare gli effetti delle varianti dell'emoglobina. Ciò rispetto bene ai sistemi basati a laboratorio di HPLC. La Quo-Prova non ha mostrato interferenza delle HB-varianti comuni HbAS, HbAC, HbAD, HbAE, HBAJ, A2 elevato e HbF<8.6%.

“Siamo piacevoli che il laboratorio di riferimento europeo per Glycohemoglobin ha riaffermato che la Quo-Prova completamente risponde ai criteri globali accettati della prestazione per l'analisi di HbA1c,„ ha detto Gavin Jones, il diabete globale Product Manager, sistemi diagnostici di EKF. “Siamo estremamente sicuri che la nostra Quo-Prova è uno degli analizzatori di POC di HbA1c più accurati, più di facile impiego ed affidabili disponibili, che sia egualmente inalterato dalla maggior parte delle varianti dell'emoglobina.„

Ce-contrassegnato per il video di HbA1c nei pazienti del diabete, Quo-Prova specificamente è progettato per uso in una regolazione di POC, quali le cliniche del diabete e cura' gli ambulatori. Completamente è automatizzato, HbA1c di misurazione da un campione di 4 µL prelevato da una puntura della barretta o intero sangue venoso. I risultati sono disponibili in quattro minuti all'interno di un campo di misura di 4-15% A1c DCCT e la prestazione di precisione con un cv di 2,2% a 6,6% DCCT è stata dimostrata.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    EKF Diagnostics. (2020, May 12). Un altro studio per mostrare la prestazione dell'analizzatore di Quo-Test® HbA1c da EKF risponde ai criteri. News-Medical. Retrieved on September 19, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20170216/Another-study-to-show-the-performance-of-the-Quo-Test-HbA1c-analyzer-by-EKF-meets-criteria.aspx.

  • MLA

    EKF Diagnostics. "Un altro studio per mostrare la prestazione dell'analizzatore di Quo-Test® HbA1c da EKF risponde ai criteri". News-Medical. 19 September 2020. <https://www.news-medical.net/news/20170216/Another-study-to-show-the-performance-of-the-Quo-Test-HbA1c-analyzer-by-EKF-meets-criteria.aspx>.

  • Chicago

    EKF Diagnostics. "Un altro studio per mostrare la prestazione dell'analizzatore di Quo-Test® HbA1c da EKF risponde ai criteri". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20170216/Another-study-to-show-the-performance-of-the-Quo-Test-HbA1c-analyzer-by-EKF-meets-criteria.aspx. (accessed September 19, 2020).

  • Harvard

    EKF Diagnostics. 2020. Un altro studio per mostrare la prestazione dell'analizzatore di Quo-Test® HbA1c da EKF risponde ai criteri. News-Medical, viewed 19 September 2020, https://www.news-medical.net/news/20170216/Another-study-to-show-the-performance-of-the-Quo-Test-HbA1c-analyzer-by-EKF-meets-criteria.aspx.