Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I sintomi di incontinenza urinaria in donna di mezza età si sono collegati ai livelli più bassi dell'esercizio

Secondo uno studio pubblicato nel giornale distinto PLOS UNO, i sintomi di incontinenza urinaria in donna di mezza età sono collegati ai livelli più bassi dell'esercizio. I sintomi involontari di incontinenza urinaria possono scoraggiare le vittime dalla partecipazione all'esercizio. Tuttavia, l'esercizio può facilitare i sintomi vicino, per esempio, diminuenti l'obesità - mentre l'obesità aumenta la pressione sull'uretra - e rinforzanti i muscoli pelvici del pavimento.

L'incontinenza urinaria è un sintomo equo comune in donne, pregiudicanti approssimativamente la metà di tutte le donne ad un certo punto. Tuttavia, parlare dell'argomento può essere veduto come confondendo. Il Regular, incontinenza urinaria problematica aumenta con l'età ed in particolare dopo menopausa. Secondo i risultati di questo studio recentemente pubblicato, i sintomi di incontinenza urinaria sono più comuni in donne che piombo uno stile di vita più sedentario e di cui l'attività fisica settimanale ha luogo sotto le 2,5 ore raccomandate dell'esercizio di resistenza.

“Lo studio non risponde alla domanda di se l'esercizio sta evitando a causa dell'incontinenza urinaria o se esercizio più abbondante contribuito per tenere i sintomi nell'assegno,„ dice l'assistente universitario Eija Laakkonen dall'università di centro di ricerca della gerontologia di Jyväskylä.

“Tuttavia, lo studio dimostra che i sintomi di incontinenza urinaria sono collegati ai livelli di attività fisica in donne di mezza età. Una connessione fra i fattori di salute riproduttiva e l'esercizio obiettivamente misurato non era stata studiata affatto prima di questa.„

Complessivamente 647 donne invecchiate 48-55 anni e vivendo in Finlandia centrale hanno partecipato allo studio, che ha esaminato la salute riproduttiva delle donne di mezza età. Poco più della metà dei partecipanti aveva avvertito i sintomi riferiti pavimento pelvico, il più comune di quale era incontinenza urinaria in relazione con lo sforzo, che 39 per cento dei partecipanti di studio avevano sperimentato.

Esercizio per facilitare i sintomi

“I professionisti di sanità dovrebbero chiedere apertamente se l'incontinenza urinaria è una barriera da esercitarsi,„ sollecita Urogynaecologist Pauliina Aukee, un'ostetricia e specialista della ginecologia che era un membro del gruppo di ricerca.

“Se un paziente sta soffrendo dai sintomi di incontinenza urinaria, le forme di esercizio che intraprendono dovrebbero comprendere gli esercizi che supportano la memoria e la gestione pelvica del pavimento senza movimenti di rimbalzo intensi. Ciò dovrebbe anche essere considerata nell'orientamento di esercizio.„

“I sintomi di gestione e catturarli in considerazione possono aiutare la gente a trovare una forma di esercizio che è adatte loro e che non colloca troppo di un carico sul pavimento pelvico. Ciò permetterà che la gente continui l'esercizio in un modo piacevole anche dopo passare attraverso la menopausa.„