Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ricercatori di Sheffield usano i sistemi del NanoWizard AFM di JPK per studiare la materia molle, sistemi biologici al disgaggio molecolare

Strumenti di JPK, un produttore di livello mondiale di strumentazione nanoanalytic per ricerca nelle scienze biologiche e materia molle, impianti molto attentamente con gli utenti all'università di Sheffield in cui i loro sistemi® di NanoWizard AFM stanno usandi più ulteriormente per capire la materia molle ed i sistemi biologici al disgaggio molecolare nel gruppo di Hobbs SPM nel dipartimento di fisica.

Il Dott. Nic Mullin regola un campione sul sistema di JPK® NanoWizard 3 AFM all'università di Sheffield

Il Dott. Nic Mullin è un ufficiale sperimentale senior nel gruppo di SPM di professor Jamie Hobbs nel dipartimento di fisica & di astronomia all'università di Sheffield. La sua ricerca è basata intorno allo sviluppo dello strumento per microscopia di scansione della sonda per lo studio sulla materia molle e sui sistemi biologici al disgaggio molecolare.

Così come l'applicazione i metodi e della strumentazione attuali, il gruppo ha la sfida aggiunta per sviluppare le nuove attrezzature ed i protocolli per permettere lo studio dei campioni differenti agli più alti ingrandimenti che applicano i nuovi sistemi di rilevamento. Ciò è stata formalizzata (per i sistemi biologici) nell'immaginazione: Iniziativa di vita di rappresentazione, che riunisce la microscopia elettronica, la microscopia ottica di super-risoluzione ed il AFM per studiare i sistemi viventi. Uno degli scopi principali è di usare il AFM per fornire informazioni che complementano le informazioni raccolte dall'elettrone e dai microscopies ottici di super-risoluzione.

Il gruppo ha molti anni di esperienza facendo uso del AFM. Per esempio, avere la risoluzione vedere non appena dove le molecole sono e come sono sistemate, ma che cosa la loro conformazione è, è vitale per molte delle cose che sono interessate in. Potere risolvere le funzionalità con il rapporto di segnale/disturbo sufficiente nello spazio reale è egualmente un enorme più e significa che non si limitano ad esaminare i sistemi che sono statici a tempo o nello spazio non sono ordinate.

Inoltre, la capacità di effettuare le misure meccaniche, come meccanismo di contrasto, o come indicazione della struttura/funzione è realmente utile. La capacità di fare tutto questo nelle circostanze pertinenti e senza troppe restrizioni sul preparato del campione rende a AFM uno strumento fantastico per la ricerca del gruppo. Rende la selezione dei sistemi appropriati vitale nella ricerca del gruppo di conservare una posizione della direzione nel campo. La scelta del JPK è risultato essere una riuscita scelta.

Il Dott. Mullin prende la storia circa il loro uso di JPK AFMs e la loro integrazione con gli altri microscopies. “Lavoriamo estesamente con i collaboratori che usando la microscopia elettronica di trasmissione e i microscopies ottici di super-risoluzione, facendo uso di queste tecniche per ottenere spesso le informazioni complementari. Usiamo uno dei nostri sistemi di JPK per il correlativo AFM-STORM. La prestazione cruda dei nostri sistemi di JPK® NanoWizard è eccezionale e l'interfaccia utente è intuitiva e ben progettata. L'integrazione con microscopia ottica è estremamente buona. il sistema è stato destinato chiaramente per funzionare con i campioni biologici in liquido. Ciò realmente manifestazioni.

Per esempio, è realmente diretto tenere tutto liberare e libero da contaminazione. L'altro grande vantaggio è JPK stessi - siamo interessati nello sviluppare e nell'ottimizzazione dei nostri esperimenti e JPK realmente ci supportano con quello, fornendo i ritocchi, le soluzioni alternative, le incisioni ed informazioni che realmente permettono che noi ampliamo le nostre capacità ed il genere di cose possiamo studiare - per questo motivo la gente da JPK si riconosce spesso in nostri documenti.„

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    JPK Instruments AG. (2019, June 24). I ricercatori di Sheffield usano i sistemi del NanoWizard AFM di JPK per studiare la materia molle, sistemi biologici al disgaggio molecolare. News-Medical. Retrieved on December 03, 2020 from https://www.news-medical.net/news/20170309/Sheffield-researchers-use-JPKs-NanoWizard-AFM-systems-to-study-soft-matter-biological-systems-at-molecular-scale.aspx.

  • MLA

    JPK Instruments AG. "I ricercatori di Sheffield usano i sistemi del NanoWizard AFM di JPK per studiare la materia molle, sistemi biologici al disgaggio molecolare". News-Medical. 03 December 2020. <https://www.news-medical.net/news/20170309/Sheffield-researchers-use-JPKs-NanoWizard-AFM-systems-to-study-soft-matter-biological-systems-at-molecular-scale.aspx>.

  • Chicago

    JPK Instruments AG. "I ricercatori di Sheffield usano i sistemi del NanoWizard AFM di JPK per studiare la materia molle, sistemi biologici al disgaggio molecolare". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20170309/Sheffield-researchers-use-JPKs-NanoWizard-AFM-systems-to-study-soft-matter-biological-systems-at-molecular-scale.aspx. (accessed December 03, 2020).

  • Harvard

    JPK Instruments AG. 2019. I ricercatori di Sheffield usano i sistemi del NanoWizard AFM di JPK per studiare la materia molle, sistemi biologici al disgaggio molecolare. News-Medical, viewed 03 December 2020, https://www.news-medical.net/news/20170309/Sheffield-researchers-use-JPKs-NanoWizard-AFM-systems-to-study-soft-matter-biological-systems-at-molecular-scale.aspx.