Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il Nuovo sistema usa il video medico remoto, giochi mobili per migliorare l'addestramento pelvico casalingo del muscolo del pavimento

L'incontinenza Urinaria è tutta la dispersione involontaria dell'urina. È una circostanza che può essere più o meno severo e pregiudica uno in tre donne di tutte le età, che è più di 56 milione di persone in Europa e più di 350 milione di persone nel mondo. Non è una parte normale di invecchiamento ed ha un impatto negativo sulla qualità di vita delle donne che soffrono da. I fattori di rischio principali per l'incontinenza urinaria sono gravidanza ed il parto, il peso eccessivo e l'obesità e sport ad alto impatto. Ci sono parecchi trattamenti da migliorare o farlo maturare i sui sintomi, secondo il tipo di incontinenza e può anche essere impedito approntando le misure prima che compaia.

Un approccio che ha provato efficace nell'impedire e nel trattamento dell'incontinenza urinaria di sforzo è addestramento pelvico del muscolo del pavimento. Consiste di un programma degli esercizi di rilassamento e di contrazione per i muscoli che formano la base del bacino. Se il trattamento è seguito correttamente ed eseguito con il controllo di un terapista, la tariffa della maturazione/del miglioramento può raggiungere 70%. È molto importante sapere se il paziente sta facendo correttamente gli esercizi e quello può essere raggiunto con le unità ed i programmi informatici di biofeed-back che registrazione-via gli elettrodi in un'attività di manifestazione sonda-e vaginale di muscolo durante gli esercizi. Soltanto alcune unità cliniche non ne hanno questa tecnologia e loro attività addominale del video assicurarsi che gli esercizi siano eseguiti correttamente.

Giochi Mobili che motivano i pazienti

La soluzione tecnologica che WOMEN-UP propone è un sistema per il trattamento domestico che usa il video medico remoto ed i giochi seri installati sul telefono cellulare del paziente per incoraggiarla a continuare con l'addestramento regolare. Il sistema consiste di tre elementi: dispositivi wireless che catturano le contrazioni del muscolo ed inviano i dati allo smartphone, una piattaforma di Web che raccoglie i dati e traccia una carta della progressione del trattamento e un'applicazione dello smartphone che contiene i giochi. “Il terapista ottiene telematicamente le informazioni attraverso la piattaforma ed i videi e programma gli esercizi su misura, mentre il paziente può valutare i risultati in tempo reale. Sia il paziente che il terapista possono vedere in qualunque momento l'evoluzione,„ spiega il ángel Mañanas di Miguel, il coordinatore del progetto ed il professor al Dipartimento del UPC di Controllo Automatico.

Prime prove a Barcellona e Kuopio

Da della fine del 2016 fino a febbraio 2017, l'Ospedale Clínic, in coordinazione con l'Ospedale Universitario di Kuopio (Finlandia), ha eseguito una prova tecnica con 21 paziente, 11 da Barcellona e 10 da Kuopio. La prova ha analizzato l'operazione del primo prototipo del sistema ed i partecipanti hanno dato il feedback positivo ed hanno formulato i suggerimenti che contribuiranno a migliorarlo prima del test clinico. “Abbiamo veduto che i pazienti sono motivati per prepararsi che prima che e quindi avessero più possibilità di successo nel trattamento,„ spiega il Dott. Montserrat Espuña, testa dell'Unità Pelvica del Pavimento all'Ospedale Clínic.

Richiesta per il test clinico con 300 volontari

Il progetto di WOMEN-UP effettuerà un test clinico definitivo del sistema con un gruppo di 300 donne con l'incontinenza urinaria di sforzo leggero o delicato. Sarà un'internazionale, una prova multicentrata che comprendono l'Ospedale Clínic, il Centro Medico Accademico di Amsterdam e Ospedale Universitario di Kuopio. La richiesta per i volontari che desiderano partecipare già ha cominciato attraverso il sito Web stopui.com. Specificamente, stanno cercando 110 volontari a Barcellona, 110 a Amsterdam e 80 in Finlandia, un grande e campione vario che permetteranno che i pazienti, medici e gli infermieri valutino i sistemi di salubrità che seguono i reticoli differenti per raggiungere lo stesso obiettivo: la formazione continuata del pavimento pelvico muscles.

Sorgente: http://www.upc.edu/saladepremsa/al-dia/mes-noticies/a-device-with-mobile-games-and-remote-medical-monitoring-for-at-home-pelvic-floor-rehabilitation?set_language=en