Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I pazienti possono recuperare efficacemente, sicuro a casa dopo l'ambulatorio unito totale della sostituzione, i ritrovamenti di studio

Malgrado gli più alti costi, molti medici raccomandano ed alcuni pazienti preferiscono, ripristino ad una funzione di ripristino del ricoverato che segue l'ambulatorio totale (THR) della sostituzione del ginocchio di totale o (TKR) del cinorrodo. Ma un nuovo studio da presentare giovedì 16 marzo, alla riunione annuale 2017 dell'accademia americana dei chirurghi ortopedici (AAOS), trovata che anche i pazienti che vivono solo possono recuperare efficacemente e sicuro a casa.

“Nel passato, la maggior parte dei chirurghi sono stati reticenti scaricare direttamente i pazienti a casa dopo l'ambulatorio unito della sostituzione se vivono da soli; invece, optando affinchè tali pazienti entrino in una funzione di ripristino,„ ha detto l'autore principale William J. Hozack, MD, un chirurgo ortopedico all'istituto di Rothman e professore di ortopedia all'istituto universitario medico di Sidney Kimmel all'università di Thomas Jefferson. “Tuttavia, abbiamo trovato che i pazienti che vivono da solo potevano recuperare sicuro senza alcun aumento nella tariffa delle complicazioni. Più in maniera sconvolgente, i pazienti erano generalmente felici e contenuto che sono nella comodità della loro propria casa durante il ripristino.„

Lo studio, “anche se vivete da solo, là non è posto come la casa dopo Arthroplasty unito totale,„ (COLLEGAMENTO) 769 pazienti implicati che subiscono il THR o TKR primario. Di questi, 138 pazienti hanno vissuto da solo e 631 hanno vissuto con l'altra gente. In entrambi i gruppi, i pazienti invecchiano 75 e più vecchio sono stati rappresentati bene. I pazienti che hanno vissuto da solo erano più probabili restare una notte supplementare nell'ospedale prima di scarico ed utilizzare più servizi sanitari domestici, particolarmente pazienti più anziani. Il supporto limitato senza visite settimanali è stato riferito da 37,2 per cento dei pazienti che vivono da solo, sebbene quasi 80 per cento avessero un amico o una vita relativa entro 15 miglia che potrebbero fornire la guida se avute bisogno di.

Fra i risultati dello studio:

  • Non c'era aumento nelle complicazioni o negli eventi clinici non pianificati per i pazienti che vivono da solo confrontati a quelle che vivono con l'altra gente (10,9 per cento dei pazienti che vivono da solo hanno fatti rispetto le complicazioni, a 9,5 per cento di quelle che recuperano a casa con il supporto).
  • Non c'erano differenze significative nei risultati funzionali dopo chirurgia, o nel dolore riferito.
  • I punteggi pazienti della soddisfazione erano equivalenti in entrambi gli insiemi dei pazienti dopo i 90 giorni.
  • Le riduzioni dei costi per i pazienti che hanno recuperato a casa sono state stimate totale a $10.776 per paziente, o quasi $1,5 milioni.

Non dato le riduzioni dei costi del ripristino della in-casa, i vantaggi emozionali dei pazienti che recuperano nei dintorni esperti e differenza misurabile nel dolore, nelle complicazioni o nei risultati funzionali, “crediamo che a casa lo scarico sia appropriato per la vasta maggioranza dei pazienti che subiscono la sostituzione unita, compreso i quasi 20 per cento dei pazienti che vivono da sè,„ ha detto il Dott. Hozack.