I Ricercatori sviluppano il nuovo modo di prevedere la distribuzione di colesterolo in celle, tessuti

I Ricercatori dal UCLA e dall'Università di Australia Occidentale hanno sviluppato un nuovo modo di prevedere la distribuzione di colesterolo nelle celle ed in tessuti. La Loro ricerca fornisce le comprensioni nel movimento di colesterolo in e dalle celle e potrebbe finalmente identificare i meccanismi che collegano il colesterolo alla coronaropatia.

Facendo Uso nuovo di una rappresentazione di NanoSIMS chiamata di spettrometria di massa della rappresentazione approccio ad alta definizione, il gruppo poteva visualizzare e quantificare un raggruppamento di colesterolo ha chiamato “il colesterolo accessibile„ sulla superficie delle celle.

Il Colesterolo è un lipido essenziale ed è critico per il mantenimento dell'integrità della membrana di plasma in ogni cella nell'organismo. Ma i livelli elevati di colesterolo nel sangue rappresentano un fattore di rischio per la coronaropatia.

Il raggruppamento accessibile di colesterolo sulla membrana di plasma è pensato per svolgere un ruolo nella produzione di regolamentazione di colesterolo dalle celle e dai giochi probabili un ruolo nella capacità delle celle di scaricare il colesterolo in eccedenza. “Il colesterolo Accessibile„ sulla superficie delle celle può essere individuato con una proteina dell'colesterolo-associazione dai batteri.

Approfittando della proteina batterica, con la rappresentazione di NanoSIMS, i ricercatori hanno indicato che il raggruppamento accessibile di colesterolo non si distribuisce neppure sulla membrana di plasma delle cellule ma invece altamente è arricchito sulle proiezioni specializzate dalla membrana di plasma chiamata microvilli.

“Nel Passato, altri scienziati avevano speculato che i microvilli svolgono un ruolo in colesterolo mobile in e dalle celle,„ hanno detto il co-author dello studio, il Dott. Stephen Young, il professor distinto di medicina e della genetica umana alla Scuola di Medicina di David Geffen al UCLA. “La scoperta che “il colesterolo accessibile„ altamente è arricchito in microvilli fornisce il sostegno a quell'idea.„

I risultati recentemente sono stati pubblicati negli Atti del giornale dell'Accademia Nazionale delle Scienze.

Il Dott. Haibo Jiang, un co-author di studio, celebre che la rappresentazione di NanoSIMS fornisce le comprensioni uniche in distribuzione del colesterolo sulla membrana di plasma e sugli studi futuri permetterà di valutare i meccanismi da cui le celle eliminano il colesterolo in eccesso.

“Vorremmo guadagnare una migliore comprensione dei meccanismi del movimento del colesterolo in celle e tessuti,„ ha detto Jiang, un conferenziere dall'Università di Centro dell'Australia Occidentale per Microscopia, la Caratterizzazione e l'Analisi. “Crediamo che la rappresentazione di NanoSIMS potrebbe rendere le nuove strategie per l'abbassamento dei livelli di colesterolo nel sangue o almeno le nuove strategie per l'ottimizzazione degli effetti delle droghe d'abbassamento esistenti.„

Giovani Aggiunti: “La pianificazione ora è di usare NanoSIMS, con gli approcci biochimici novelli, di studiare la distribuzione del colesterolo ed il movimento nei tipi multipli delle cellule.„

Sorgente: https://www.uclahealth.org/researchers-explore-a-new-method-to-study-cholesterol-distribution-on-cells

Advertisement