Limitazioni serie di perizia a tecnologia per la schermatura degli embrioni

Lo sviluppo sano di un embrione creato con fertilizzazione in vitro (IVF) dipende sopra se la maggior parte, se non tutte le, celle hanno il numero adeguato dei cromosomi. Con la tecnologia genetica della selezione di pre-impianto (PGS), medici inscatolano, in linea di principio, il conteggio del cromosoma di controllo saltuario prima della scelta che embrione da impiantare nella madre. In un nuovo articolo, tuttavia, gli studiosi alla Brown University e l'Università di Washington riferiscono che PGS presenta le limitazioni serie che possono essere sormontate soltanto con la ricerca dell'embrione più umano, proprio mentre riconoscono la controversia che circonda quella ricerca.

Che Cosa cura ed i genitori promettenti vogliono vedere in PGS è 46 cromosomi -- due paia di 23 -- una situazione normale chiamata “euploidia.„ Un numero anormale, o “l'aneuploide,„ ha potuto segnalare un difetto interno nello sviluppo iniziale. Nel 2013 negli Stati Uniti, più di 15 per cento delle gravidanze di IVF cessate nell'aborto, spesso a causa di aneuploide, hanno scritto il Dott. Eli Adashi, il professor di scienza medica ed ex decano di medicina e di scienze biologiche a Brown e di Rajiv McCoy, un collega postdottorale di scienze del genoma a Washington. La tariffa di aborto aumenta rapidamente con l'età materna, come fa la tariffa di aneuploide.

Sperando di impedire una perdita amara, una percentuale crescente dei pazienti della sterilità che usando IVF si è girata verso PGS. Ma poichè Adashi e McCoy hanno scritto nei Rapporti dell'EMBO del giornale, PGS ha dato i risultati misti. A Volte ha predetto la sorte avversa degli embrioni che hanno stato bene ai bambini in buona salute e nei piccoli studi ha condotto finora, là è stato prova mista che il suo uso piombo ad una maggior probabilità di riuscita gravidanza.

“L'impatto di PGS sul risultato della riproduzione assistita rimane incerto,„ essi ha scritto.

Biologia ed ideologia Complesse

Il problema con PGS, Adashi e McCoy ha scritto, proviene da come piccoli medici e scienziati realmente sanno circa lo sviluppo iniziale dell'embrione, che è un trattamento complesso. Ci sono due sorgenti principali di aneuploide -- la divisione cellulare originale che crea una cella dell'uovo, chiamata meiosi e la divisione delle celle nell'embrione crescente, chiamata mitosi. La prima causa, perché si presenta in una delle due celle di sesso che formano un embrione, è particolarmente seria ed è conosciuta per aumentare con l'età materna. Gli Errori nella mitosi pregiudicheranno alcuno ma raramente tutte le celle in un embrione.

Nella maggior parte delle applicazioni di PGS, medici campionano il materiale genetico da parecchie celle sulla barriera esterna di vecchio embrione di cinque giorni, chiamata un blastocyst. Se quel rende la prova di aneuploide, la prova solitamente ancora non può discernere se è meiotic, nel qual caso tutte le celle potessero essere commoventi, o mitotica, in cui soltanto alcune potrebbero essere (creando “un mosaico„ del ploidy).

Fra i molti medici di cose non sappia è che cosa lo stato del ploidy essi troverebbe se potessero guardare sicuro altrove nell'embrione, compreso le sue celle interne. Per Concludere, non capiscono ancora perché alcuni embrioni del mosaico riusciranno ed altri non non.

“Tali comprensioni possono migliorare la diagnosi e la selezione degli embrioni sani con PGS ed eventualmente piombo allo sviluppo delle nuove tecnologie,„ Adashi e McCoy ha scritto.

Ma la ricerca dell'embrione umano rimane discutibile in molti posti intorno al mondo, compreso gli Stati Uniti, essi riconosce. Il finanziamento Pubblico ed a volte la ricerca stessa, è proibito spesso.

Concludono con una chiamata per accelerare la ricerca.

“Questa situazione ostacola l'acquisizione di nuove comprensioni nel trattamento complesso dello sviluppo umano iniziale,„ essi ha scritto. “Più d'importanza, le innovazioni di traduzione intente sul miglioramento della cura della sterilità stanno ritardande. I Pazienti afflitti con la sterilità meritano meglio.„

Sorgente: Brown University