Lo Studio trova i risultati positivi di salubrità fra le coppie sposate di LGBT

Il Matrimonio omosessuale è stato la legge nazionale per quasi due anni -- ed in alcuni stati per ancora più lungamente -- ma i ricercatori possono già individuare i risultati positivi di salubrità fra le coppie che hanno legato il nodo, ritrovamenti di uno studio dell'Università di Washington.

Per anni, gli studi hanno collegato il matrimonio con felicità fra le coppie eterosessuali. Ma uno studio dal Banco di UW di Lavoro Sociale è fra il primo per esplorare i vantaggi potenziali del matrimonio fra le coppie di LGBT. Fa parte di uno studio longitudinale nazionale e approfondito con un campione rappresentativo degli adulti più anziani di LGBT, conosciuto come “l'Invecchiamento con l'Orgoglio: Salubrità Nazionale, Invecchiamento, Studio Genere/di Sessualità,„ che mette a fuoco su come i fattori storici, ambientali, psicologici, comportamentistici, sociali e biologici sono associati con salubrità, invecchiamento e qualità di vita.

I ricercatori di UW hanno trovato che partecipanti di studio di LGBT che sono stati sposati hanno riferito il migliore fisico medica e salute mentale, più supporto sociale e maggiori risorse finanziarie che coloro che era singolo. I risultati sono stati pubblicati in un supplemento speciale di Febbraio Del Gerontologist.

“Durante i quasi 50 anni da Stonewall, matrimonio omosessuale è andato da essere un sogno di conduttura ad un pantano legale alla realtà -- e può essere uno dei cambiamenti più profondi a politica sociale in cronologia recente,„ ha detto l'autore principale Jayn Goldsen, supervisore di studio della ricerca nel Banco di UW di Lavoro Sociale.

Circa 2,7 milione età 50 degli adulti e più vecchio identificano come la lesbica, il gay, il bisessuale o transessuale -- un numero che si pensa che quasi si raddoppi da ora al 2060.

Fra la gente di LGBT, il matrimonio aumentato notevolmente dopo una Decisione della Corte Suprema dei 2015 Stati Uniti ha legalizzato il matrimonio omosessuale in tutta la nazione. Uno Scrutinio 2016 di Gallup ha trovato che 49 per cento delle coppie gay di coabitazione sono stati sposati, da 38 per cento prima della decisione.

Per lo studio di UW, più di 1.800 genti di LGBT, le età 50 e più vecchio, sono state esaminate nel 2014 nelle posizioni dove il matrimonio gay era già legale (32 stati e Washington, DC). Circa un quarto è stato sposato, un altro quarto era in una relazione commessa e la metà era singola. I dichiaranti Sposati avevano passare insieme una media di 23 anni, mentre quelli in una relazione commessa e celibe avevano passare una media di 16 anni.

Fra i partecipanti di studio, più donne sono state sposate che gli uomini e dei dichiaranti che sono stati sposati, più identificato come bianco del non Latino-americano.

I Ricercatori hanno trovato quello, generalmente i partecipanti in una relazione, se sposato o ad un'associazione a lungo termine, indicata i migliori risultati di salubrità che coloro che era singolo. Ma coloro che è stato sposato è andato ancora migliore, sia socialmente che finanziariamente, che si accoppiano nelle associazioni celibi e a lungo termine.

I Singoli adulti di LGBT erano più probabili avere un'inabilità; per riferire qualità di vita fisica, psicologica, sociale ed ambientale più cattiva; ed avvertire la morte di un partner, particolarmente fra gli uomini.

La legalizzazione del matrimonio gay al livello federale apre l'accesso a molti vantaggi, quali le esenzioni fiscali ed i vantaggi del superstite di Sicurezza Sociale che hanno sposato, coppie diritte lungamente hanno goduto di. Ma quello non significa che ogni coppia di LGBT era immediatamente pronta ad intraprendere quell'azione.

Secondo Goldsen, il matrimonio, per molta gente più anziana di LGBT, può essere qualcosa di un'enigma -- anche un non dispositivo d'avviamento. Gli anziani di LGBT sono venuto dell'età in un momento in cui le leggi e l'esclusione sociale hanno tenuto molti nel gabinetto. Le Odierne coppie celibi possono prendere i loro propri accordi legali e ritenere che non abbiano bisogno del punto extra del matrimonio -- o non vogliono partecipare ad un'istituzione tradizionalmente eterosessuale.

Goldsen egualmente ha indicato le tendenze relative al matrimonio eterosessuale: Meno gente sta sposando e coloro che fa, per agire in tal modo più successivamente.

“La gente Più anziana sta vivendo insieme e pensare creativo. Ciò già stava accadendo all'interno della comunità di LGBT -- le coppie stavano vivendo insieme, ma il matrimonio civile non faceva parte della storia,„ ha detto.

Gli atteggiamenti differenti fra la gente più anziana di LGBT verso il matrimonio è qualcosa fornitori di servizio, se medici, gli avvocati o i professionisti di imposta, dovrebbero essere informati di, Goldsen ha detto. Dicendo ad una coppia dovrebbero ora sposarsi semplicemente perché possono mancare la natura determinata della scelta.

“I Fornitori di servizio devono capire il contesto storico di questa popolazione,„ ha detto. “Il Matrimonio non è per ognuno. Dipende da ogni persona e ci sono ramificazioni legali, finanziarie e potenzialmente sociali.„ Per esempio, fra le donne nello studio, coloro che è stato sposato erano più probabili riferire l'esperimento di sbieco nella comunità più grande.

Allo stesso tempo, Goldsen ha detto, i singoli adulti più anziani di LGBT non traggono giovamento dalla decisione del matrimonio ed altre misure di sicurezza, quali le leggi di anti-distinzione nell'occupazione, alloggio ed accomodazioni pubbliche, ancora stanno mancando di al livello federale.

Col passare del tempo, Goldsen ed i colleghi continueranno ad esaminare l'influenza di criterio di matrimonio omosessuale su stato e su salubrità di associazione.

Sorgente: http://www.washington.edu/news/2017/04/13/married-lgbt-older-adults-are-healthier-happier-than-singles-study-finds/