Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Guida magra del laboratorio dei nuovi sprechi del ` 8 delle versioni di METTLER TOLEDO' da contribuire ad ottimizzare i flussi di lavoro sistematici

“La metodologia dello spreco 8„ dei principi di gestione magri mette a fuoco sui trattamenti del laboratorio in una nuova guida di METTLER TOLEDO ed offre un modo utile identificare l'aggiunta del non valore o i punti inutili in flussi di lavoro sistematici. Le mansioni comunemente eseguite traggono giovamento dal miglioramento in termini di produttività e riduzioni dei costi.

I laboratori realizzano spesso ripetutamente le stesse operazioni, inducendo i punti trattati a diventare esperti. Ciò lo rende difficile affinchè gli operatori e la gestione del laboratorio valuti questi trattamenti con un occhio-particolare critico in assenza di una metodologia sistematica per aiutarle per identificare gli atti dispendiosi o inutili.

Creato con l'aiuto sia degli esperti trattati interni che esterni, “una guida di 8 sprechi„ di METTLER TOLEDO fornirà agli operatori ed ai gestori del laboratorio una metodologia concreta per l'identificazione degli sforzi del tempo e disprechi del laboratorio. Ciò contribuirà ad ottimizzare i flussi di lavoro sistematici quali il preparato del buffer, la versione in lotti ed altre attività comuni.

“8 sprechi„ originalmente sono stati identificati dal direttore di macchina Taiichi Ohno di Toyota nel contesto del loro programma di fabbricazione. Applicando questa efficace struttura ai laboratori di tutti i tipi può migliorare i termini d'esecuzione e l'accuratezza trattata. Ciò può avvantaggiare sia i clienti interni che esterni ed il risultato in lavorazione che sono più facilmente evolutivi ai volumi di produzione.

“Una guida di 8 sprechi„ di METTLER TOLEDO descrive che cosa i 8 sprechi sono, secondo l'acronimo “INATTIVITÀ„, che si riferisce a:

  • Difetti
  • Sovrapproduzione
  • Tempo di attesa
  • Non impegnare tutti gli impiegati
  • Trasporto
  • Inventario
  • Moto/distanze
  • Supplemento-trattamento

Continua a fornire gli esempi di dove questi sprechi si presentano tipicamente in un ambiente del laboratorio - con gli esempi da un intervallo dei flussi di lavoro - e traduce la sua saggezza in linee guida applicabili per la valutazione dei flussi di lavoro facendo uso della strumentazione di laboratorio comune. I gestori e gli operatori del laboratorio possono guadagnare una chiara idea di dove il potenziale della magra può essere trovato negli sforzi quotidiani di trattamento.

In generale, “la guida di 8 sprechi„ contribuirà ad eliminare gli errori e migliorare la qualità ed il risparmio di temi globali assicurandosi che i trattamenti siano ottimizzati e sostenibili. La guida egualmente mostrerà come determinare il costo e l'impatto di risorsa-risparmio dei cambiamenti che stanno contemplandi.