Lo Studio disfa le nuove bugne per causare ed il trattamento di atrofia muscolare spinale

L'atrofia muscolare Spinale (SMA), una malattia neurodegenerative che causa lo spreco e la paralisi progressivi del muscolo, può essere parzialmente dovuto le anomalie nelle sinapsi che connettono i neuroni sensoriali ed i motoneuroni, secondo i ricercatori al Centro Medico di Columbia University (CUMC). I Loro studi, intrapresi in mouse, egualmente hanno mostrato che quello aumentare l'attività di queste sinapsi da solo può alleviare i sintomi di SMA.

I risultati sono stati pubblicati oggi online in Neuroscienza della Natura del giornale.

SMA è avviato dalle mutazioni in un gene chiamato SMN1 (Motoneurone di Sopravvivenza 1), causante una carenza della proteina di SMN in tutte le celle compreso i motoneuroni spinali, che stimolano i muscoli dell'organismo per contrarrsi. I Bassi livelli di questa proteina piombo alla disfunzione ed alla morte dei motoneuroni, cominciando fin dall'infanzia ed occasionalmente durante l'età adulta. “I Ricercatori hanno pensiero lungo che se possiamo fissare questi neuroni malati, noi potrà fissare la malattia,„ hanno detto la guida George Z. Mentis, PhD, professore associato di patologia e biologia cellulare e la neurologia e un membro del Centro del Motoneurone e l'Iniziativa Di Traduzione di studio della Neuroscienza di Colombia a CUMC. “Ma salvare questi neuroni nei modelli del mouse di SMA non ha aiutato molto, suggerendo che altre celle e forse altri neuroni, fossero implicati.„

In uno studio 2011 pubblicato in Neurone, il Dott. Mentis ha trovato la prima prova che le anomalie nelle sinapsi fra i neuroni sensoriali ed i motoneuroni spinali possono contribuire a SMA presto nel trattamento di malattia, molto prima della morte dei motoneuroni.

Lo studio corrente è stato intrapreso per determinare come la ripartizione nella comunicazione del neurone--neurone sta accadendo.

Facendo Uso dei modelli del mouse di SMA, il Dott. Mentis ed i suoi colleghi hanno dimostrato che la carenza di SMN in neuroni sensoriali ha alterato le sinapsi che le connettono ai motoneuroni. Le sinapsi disfunzionali hanno diminuito la versione di glutammato, un neurotrasmettitore eccitante che permette ai neuroni di inviare i segnali in tutto l'organismo. Ciò, a sua volta, ha fatto diminuire l'espressione di Kv2.1, un canale potassio-permeabile trovato sulla superficie dei motoneuroni. “Questo rappresenta una perdita critica per il circuito neurale neuromuscolare,„ dice il Dott. Mentis. “Quando l'espressione Kv2.1 è diminuita, i motoneuroni inviano meno punte elettriche; i segnali che dicono i muscoli di contrarrsi.„

Quando i mouse sono stati trattati con kainate, un composto che imita la funzione sinaptica stimolando i ricevitori del glutammato, attività in canali Kv2.1 ha ritornato ai livelli quasi normali ed alla funzione di motore migliori; la conferma che la disfunzione nelle sinapsi sensitive gioca del ruolo critico nel fenotipo severo di SMA, che causa la paralisi e piombo spesso alla morte. “Questo suggerisce che quello attività sinaptica aumentare potrebbe alleviare i deficit neuromuscolari veduti in SMA. Purtroppo, il kainate non è un buon candidato per la terapia in esseri umani perché può indurre gli attacchi. Corrente stiamo esaminando l'alternativa, modi più sicuri migliorare l'attività di queste sinapsi,„ ha detto il Dott. Mentis.

Gli Stati Uniti FDA recentemente approvato nusinersen, la prima droga per trattare SMA. Una Volta iniettata nello spazio che circonda il midollo spinale, la droga aumenta i livelli di SMN in motoneuroni.

“Questo studio suggerisce che ci possa essere più di un modo amplificare la salubrità dei motoneuroni in pazienti con SMA, che rappresenta un cambiamento fondamentale in come abbiamo esaminato questa malattia.„

Sorgente: http://newsroom.cumc.columbia.edu/blog/2017/05/15/spinal-muscular-atrophy-new-clues-to-cause-and-treatment/