Entrata in India - fonte di preoccupazioni di Zika

Il virus di Zika definitivo wormed il suo modo in uno di più grandi e paesi il più densamente popolati nel mondo, India. L'organizzazione mondiale della sanità ha riferito che gli sforzi di sorveglianza dovrebbero essere rinforzati qui per porre freno la minaccia ed impedire la sua diffusione.

Un
Un'illustrazione del virus di Zika, che i sintomi comprendono le emicranie delicate, l'eruzione maculopapular, la febbre, il malessere, la congiuntivite e l'artralgia. Credito di immagine: AuntSpray/Shutterstock

Secondo il WHO, il 15 maggio, tre hanno confermato i casi di infezione virale di Zika sono stati riferiti dallo stato di Gujrat che si trova nell'estremo ovest dell'India. Questi casi sono stati inciampati sopra a febbraio e novembre l'anno scorso ed uno è stato confermato a gennaio questo anno ha detto il rapporto. Conciliando l'istruzione pubblicata dal WHO nella loro istruzione sul suo sito Web, il livello di trasmissione del virus è basso ma i nuovi casi sono probabili accadere in prossimo avvenire e la sorveglianza deve essere rinforzata. Il WHO dice che la valutazione del rischio globale rimane “immutata„ ed il virus è stato individuato nella regione di Sud-est asiatico.

Zika nel suo scoppio più recente ha pregiudicato il Brasile nel 2015. È una malattia trasmessa dalle zanzare che si sparge rapido universalmente dopo il suo epicentro iniziale nel Brasile. È sparso dalla zanzara di aegypti dell'Aedes che è egualmente responsabile della diffusione di altre infezioni virali quali febbre rompiossa e il chikungunya, di cui tutt'e due sono ampiamente prevalenti in tutta l'India. Il virus è egualmente sessualmente - trasmesso oltre alla trasmissione dai morsi di zanzara infettati. Questo virus pregiudica i tutti ma è particolarmente pericoloso per le donne incinte. In queste donne, il virus piombo ai difetti di nascita debilitanti multipli, il notabile di cui è microcefalia, o testa anormalmente piccola del bambino che quello piombo a ritardo mentale severo tra altri problemi pericolosi. L'infezione virale di Zika è detta per piombo a questi difetti di nascita severi in quasi 30 paesi durante questi ultimi anni.

Le prime relazioni ufficiali di infezione virale di Zika sono venuto dalla Nigeria nel 1953. Anche poi, i ricercatori avevano trovato che l'esposizione del virus fra gli indiani non è rara. Delle 196 persone che sono state esaminate a virus, 33 sono stati trovati per avere immunità sviluppata a. Ciò significa che possono essere esposti prima al virus ed il loro organismo ha riconosciuto il virus. Ora dopo sei decadi due donne, invecchiate 22 e 34 e un uomo di 64 anni in India sono state confermate per avere l'infezione virale.

Di questi tre pazienti, la donna di 34 anni era incinta ed ha consegnato un bambino con la presentazione clinica normale il 9 novembre 2016. La donna di 22 anni era egualmente alla sua trentasettesima settimana della gestazione quando è stata individuata con il virus. Egualmente è continuato a consegnare un bambino clinicamente in buona salute. L'uomo di 64 anni ha recuperato dall'infezione senza le complicazioni. Questi tre hanno confermato i casi mai non hanno viaggiato fuori del paese secondo i rapporti.

Per impedire il panico inutile fra il grande pubblico, il problema nel suo insieme è stato tenuto sotto la sorveglianza ristretta e non è stato divulgato. Il numero dei casi egualmente non è aumentato per causare l'allarme. Tuttavia parecchi professionisti indipendenti di salute pubblica hanno espresso la preoccupazione sopra l'informazione del pubblico dopo che questi casi sono stati individuati. La hanno reputata immorale per dire i minimo. Lle più informazioni di controllo e diffusione di consapevolezza erano dovute secondo parecchi esperti principali in salubrità della comunità.

A partire da ora più di 25 laboratori stanno aumentando la marcia per provare a virus. I kit stavano provando a tutti i tre virus sullo zika, sulla febbre rompiossa e sul chikungunya dei campioni della zanzara - simultaneamente. Questi kit sono stati forniti dal centri per il controllo e la prevenzione delle malattie, Stati Uniti. Attualmente il conteggio oltre 12.647 campioni della zanzara e 34.000 e contare i campioni umani sono stati provati a virus di Zika. Quasi 500 campioni della zanzara sono stati raccolti dall'area commovente a Ahmedabad (area di Bapunagar) da dove i tre casi sono stati individuati. Ci sono 55 siti della sentinella che sono stati installati per controllare per vedere se c'è microcefalia fra i nuovi borns che potrebbero probabilmente essere causati dal virus.

Ora con la vigilanza arrampicata e la prova, la consapevolezza potrebbe essere sollevata fra il pubblico che pone freno questa minaccia mondiale che ancora è una minaccia malgrado la dichiarazione come “più emergenza„ dal WHO.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2018, August 23). Entrata in India - fonte di preoccupazioni di Zika. News-Medical. Retrieved on July 17, 2019 from https://www.news-medical.net/news/20170530/Zika-entry-into-India-e28093-cause-for-concern.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "Entrata in India - fonte di preoccupazioni di Zika". News-Medical. 17 July 2019. <https://www.news-medical.net/news/20170530/Zika-entry-into-India-e28093-cause-for-concern.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "Entrata in India - fonte di preoccupazioni di Zika". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20170530/Zika-entry-into-India-e28093-cause-for-concern.aspx. (accessed July 17, 2019).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2018. Entrata in India - fonte di preoccupazioni di Zika. News-Medical, viewed 17 July 2019, https://www.news-medical.net/news/20170530/Zika-entry-into-India-e28093-cause-for-concern.aspx.