Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I ritrovamenti di studio diminuiscono nelle tariffe delle lesioni cervicali precancerose in relazione con HPV fra le donne in Connecticut

Il vaccino per il papillomavirus umano (HPV) sta risultando avere di effetti livelli della popolazione significativi in Connecticut, con le tariffe delle lesioni precancerose causate da HPV giù drasticamente fra le giovani donne, un nuovo banco di Yale dei ritrovamenti di studio di salute pubblica.

Lo studio ha usato i dati raccolti fra 2008 e 2015 ed ha rivelato che tariffe delle lesioni cervicali causate da HPV, conosciuto come gradi intraepiteliali cervicali 2-3 di neoplasia ed adenocarcinoma in situ (CIN2+), in diminuzione in quel periodo vicino fra 30 per cento e 74 per cento fra gli anni delle donne 21 - 26. Il numero totale dei casi riferiti è diminuito nel 2015 per questo periodo da 2.163 nel 2008 a 1.540.

Piombo dal professore associato Linda Niccolai, Ph.D., lo studio usa un insieme di dati dal ministero di Connecticut della salute pubblica, che hanno cominciato a richiedere la segnalazione obbligatoria di CIN2+, un indicatore importante del rischio di cancro cervicale futuro, nel 2008. Le lesioni cervicali hanno conseguenze importanti di salubrità, alti costi associati e causano lo stress psicologico significativo a coloro che è diagnosticato con loro.

“L'impatto di video dei vaccini di HPV è critico per la valutazione del progresso dei nostri programmi di immunizzazione e per l'assicurazione la popolazione sta avvantaggiandosi,„ ha detto Niccolai. “Siamo in una posizione unica in Connecticut per fare questo per le lesioni cervicali precancerose, un risultato clinicamente pertinente. Gli impatti che stiamo vedendo siamo molto emozionanti ed allo stesso tempo, indicano che più lavoro deve essere fatto per determinare le tariffe ancora più basse.„

Secondo il centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC), HPV è sessualmente - l'infezione trasmessa più comune negli Stati Uniti, con circa 79 milione Americani corrente infettati. Mentre molte infezioni di HPV vanno via da sè, alcune possono svilupparsi in tipi cervicali ed altri di cancri. Il vaccino di HPV è stato presentato nel 2006 ed è raccomandato per sia i ragazzi che le ragazze alle età 11 e 12 anni.

I dati utilizzati nello studio sono stati raccolti attraverso il programma emergente di infezioni (EIP), una collaborazione fra il CDC, il ministero di Connecticut della salute pubblica ed il banco di Yale della salute pubblica. EIP conduce la sorveglianza e l'analisi delle infezioni emergenti nello stato. I dati sono usati per misurare il successo dei programmi di vaccinazione come pure riflettendo altre malattie infettive ed i risultati contribuisca spesso a processo decisionale di polizza.

Il gruppo poteva determinare che il vaccino di HPV era più probabile dietro le tariffe cervicali diminuenti della lesione, piuttosto che l'altro potenziale scompone quali i cambiamenti nelle tariffe della selezione o nei comportamenti relativi di rischio. Una sfida citata dal gruppo nell'analizzare le tendenze come questo è la difficoltà nel districare una causa dietro una tendenza da altre. Per indirizzare questo, il gruppo usato ha avanzato gli approcci statistici come pure gli insiemi di dati supplementari per confrontare i risultati ai cambiamenti nella copertura della vaccinazione di HPV; tariffe della selezione della pappa, una prova di selezione necessaria per la diagnosi di CIN2+; e cambiamenti nei comportamenti sessuali che collocano la gente a rischio di HPV.