Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Le anoressie nervose si sono collegate alle anomalie genetiche sul cromosoma 12

Un'analisi su grande scala e internazionale del intero-genoma ora ha rivelato per la prima volta che l'anoressia nervosa è associata con le anomalie genetiche sul cromosoma 12. Ciò che trova ha potuto piombo ai nuovi, approcci interdisciplinari al suo trattamento. Lo studio piombo dall'università di North Carolina ed è stato pubblicato “nel giornale americano prestigioso della psichiatria„. Il bambino e lo psichiatra adolescente Andreas Karwautz dal dipartimento di MedUni Vienna del bambino e della psichiatria adolescente erano responsabili del contributo austriaco.

Ci sono corrente intorno 7.500 adolescenti in Austria che soffre dalle anoressie nervose. Le ragazze compongono intorno 95% di quelle che soffrono da questa malattia seria e prolungata, che piombo ai problemi sanitari seri dovuto eccessiva perdita di peso. La malattia è corrente curabile in 80% dei casi ma ancora è associata con un tasso di mortalità annuale di 0,5%. Attualmente, il dipartimento del bambino e la psichiatria adolescente a MedUni Vienna sta curando intorno 70 adolescenti seriamente malati, sia come i ricoverati che pazienti esterni.

Sebbene già sappiamo dalle prove genetiche sui gemelli monozygotic che i geni sono circa 60% responsabili dello sviluppo delle anoressie nervose, non abbiamo saputo con alcuna certezza che i luoghi del gene erano implicati. Gli studi iniziati dall'università degli Stati Uniti di North Carolina ora sono stati intrapresi universalmente, facenti partecipare 220 ricercatori nei centri medici internazionali che analizzano il materiale genetico del anorexics 3.500. È stato trovato che, rispetto al gruppo di controllo di 11,000 persone, il anorexics ha avuto un luogo significativo sul cromosoma 12 che contribuisce verso un rischio elevato di sviluppare le anoressie nervose.

I ricercatori anche esplorati se c'era della correlazione con altri disordini. Ciò ha rivelato che il luogo significativo si trova sul cromosoma 12, in una regione connessa con tipo il diabete di I e disordini autoimmuni come pure metabolismo dell'insulina. Inoltre, le correlazioni genetiche sono state trovate fra le anoressie nervose, la nevroticità e la schizofrenia, supportante l'idea che l'anoressia è una malattia psichiatrica.

Il bambino e lo psichiatra adolescente Karwautz considera i risultati di questo studio prova significativa che, oltre ai fattori componenti e biologici psicosociali egualmente svolga un ruolo estremamente importante nell'inizio delle anoressie nervose. Ciò ha implicazioni enormi in termini di miglioramento del trattamento. Dice Karwautz: “Tale studia il modulo una base per fornire ai pazienti ed ai loro parenti una spiegazione logica e realistica per questo disordine persistente, che è il terzo disordine più comune in questo gruppo d'età adolescente. I programmi di prevenzione egualmente trarranno giovamento da questi nuovi risultati.„

Il gruppo si è diretto da prof. C. Bulik dall'università di North Carolina e l'istituto di Karolinska, che piombo il progetto, è leader mondiali nel campo della genetica psichiatrica. La nuova individuazione è il risultato di uno sforzo internazionale enorme - a quale MedUni Vienna egualmente ha contribuito.