Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

ACR, linea guida della versione di AAHKS nuova per diminuire le infezioni unite dopo le sostituzioni totali del ginocchio e del cinorrodo

Secondo una nuova linea guida rilasciata dall'Istituto Universitario Americano della Reumatologia (ACR) e dell'Associazione Americana dei Chirurghi del Ginocchio e del Cinorrodo (AAHKS), il rischio di infezione unita derivando dalle sostituzioni totali del ginocchio e del cinorrodo può essere diminuito con la gestione attenta dei farmaci anti-reumatici durante il trattamento perioperative. La linea guida rappresenta la prima volta i reumatologi ed i chirurghi ortopedici hanno collaborato per sviluppare le raccomandazioni.

“Resti unito uno di infezione di Periprosthetic delle ragioni più comuni per errore della sostituzione del ginocchio e del cinorrodo,„ ha detto Bryan D. Springer, il MD, un chirurgo ortopedico al Centro del Cinorrodo e del Ginocchio di OrthoCarolina nella Presidenza del Consiglio di AAHKS e di N.C. di Formazione, di Charlotte, che ha servito da ricercatore co-principale per il progetto della linea guida. “Poiché le infezioni unite periprosthetic sono associate con tali alte morbosità e mortalità, abbiamo ritenuto che c'fosse una necessità estrema per le raccomandazioni perioperative della gestione che potrebbero essere sottoscritte da entrambe le discipline per fornire ai pazienti di artrite i migliori risultati.„

La linea guida comprende otto raccomandazioni per quanto riguarda quando continuare, trattenere e ricominciare i farmaci comunemente usati per trattare le malattie reumatiche infiammatorie (per esempio, artrite reumatoide, spondyloarthritis e lupus eritematoso sistemico) come pure il dosaggio perioperative ottimale dei glucocorticoids. Le raccomandazioni Chiave per la diminuzione del rischio di infezione includono:

  • Terapia biologica di Sospensione prima di chirurgia in pazienti con l'artrite infiammatoria.
  • Tofacitinib di Trattenimento per almeno sette giorni prima di chirurgia nell'artrite reumatoide, in spondyloarthritis e nei pazienti idiopatici giovanili di artrite.
  • Rituximab e belimumab di Trattenimento prima di chirurgia in tutti i pazienti di lupus eritematoso sistemico che subiscono arthroplasty.

Oltre alla reumatologia ed agli esperti ortopedici, un comitato paziente è stato incorporato per assicurare le preoccupazioni e le preferenze dei pazienti adeguatamente rappresentati delle linee guida.

“C'era un messaggio molto chiaro dal comitato paziente che erano disposte a occuparsi dei chiarori se significasse la diminuzione della loro probabilità per le infezioni ed altre complicazioni,„ hanno detto Susan M. Goodman, il MD, un reumatologo all'Ospedale per Ambulatorio Speciale in New York, che egualmente ha servito da ricercatore co-principale. “Il comitato egualmente ha notato che questa preferenza potrebbe differire nei pazienti di lupus in cui un chiarore potrebbe significare l'infiammazione degli organi, che comporta un maggior rischio alla loro salubrità che ottenendo un'infezione dalla continuazione dei loro farmaci.„

Le linee guida del ACR sono emanate facendo uso della Classificazione della metodologia di Stima, dello Sviluppo e di Valutazione di Raccomandazioni (GRADO), che ha espresso gli standard rigorosi per il giudizio della qualità della letteratura disponibile e definisce le concentrazioni alle raccomandazioni. dovuto i dati limitati in alcune aree, molti delle raccomandazioni erano basso a moderato nella concentrazione.

Sia la linea guida che un documento separato che dettaglia le comprensioni pazienti sulla gestione perioperative sono stati pubblicati nella Cura & la Ricerca di Artrite, un giornale medico pari-esaminato dal ACR e l'Associazione dei Professionisti Del Settore Medico-sanitario Della Reumatologia (una divisione del ACR). Il documento del comitato del paziente e della linea guida è egualmente disponibile sul sito Web del ACR.

Sorgente: https://www.rheumatology.org/About-Us/Newsroom/Press-Releases/ID/814/New-Guideline-Aims-to-Reduce-Infections-in-Total-Hip-Knee-Replacement-Patients