Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

I vaccini possono essere incolpati di tutta la malattia anche con mancanza di prova dice la corte di UE

In un giudizio del punto di riferimento ieri, la Corte di Giustizia dell'Unione Europea ha governato che le corti potrebbero considerare i vaccini per come la ragione per una malattia malgrado l'assenza di tutta la prova concreta di supportare la connessione.

Vaccino - credito di immagine: Miliardo foto/Shutterstock
Vaccino - credito di immagine: Miliardo foto/Shutterstock

I vaccini sono agenti che sono stati usati affinchè quasi un secolo impediscano parecchie infezioni. Hanno milioni protetti di bambini e di adulti dalle infezioni pericolose quali piccoli esantema, difterite, tetano, pertosse, morbillo, polio ecc. Questi agenti sono utilizzati in persone o bambini altrimenti in buona salute come provvedimento cautelare. Tutta la reazione spiacevole o un effetto secondario ad un vaccino quindi è tollerata raramente ed immediatamente piombo per interessare. Non scegliere di vaccinare un bambino per paura degli effetti secondari ha messo molti bambini in pericolo di queste infezioni evitabili.

Ieri il più alta corte dell'UE ha governato che se una persona che riceve il vaccino fosse molto prima che o non avesse un personale o la storia della famiglia della malattia e se numero significativo di simili casi della malattia è riferita fra la gente che riceve un vaccino sicuro, il vaccino può essere considerato come colpevole.

Questo giudizio del punto di riferimento viene come conseguenza di un caso di un uomo francese conosciuto come J.W. È stato vaccinato contro epatite B nel 1998. Ha continuato a sviluppare la sclerosi a placche un l'anno più successivamente. La sclerosi a placche è un disturbo severamente offensivo in cui il proprio meccanismo o sistema immunitario di difesa dell'organismo gira indietro alle cellule nervose del cervello e del midollo spinale e comincia a danneggiarli. Piombo alle inabilità e definitivo alla morte severe. J.W. ha soccombuto alla sclerosi a placche nel 2011.

Prima della sua morte, J.W. ha citato la ditta farmaceutica Sanofi Pasteur che ha prodotto il vaccino. Ha incolpato del vaccino la sua salubrità venente a mancare. Il caso è venuto fino alla Corte d'Appello in Francia. Questa corte non ha trovato alcun accordo scientifico e non ha provato quello sviluppo del vaccino collegato di epatite B e di sclerosi a placche. Così l'atto è stato allontanato. Il giudizio è stato fatto appello a ed è stato catturato alla corte francese di cessazione. Dal caso ha raggiunto la Corte di giustizia delle Comunità europee.

Secondo la Corte di giustizia delle Comunità europee, malgrado la mancanza di prova scientifica, c'è prova per quanto riguarda le cronologie dell'avvenimento di evento. La corte ha governato che ci possono essere quattro punti da considerare;

  • Cronologie dell'avvenimento di malattia (cioè la malattia si presenta dopo la vaccinazione).
  • Cronologia dei buona salute o della mancanza di questa malattia prima della vaccinazione.
  • Nessuna storia della famiglia, cioè nessuno nella relazione di sangue del paziente ha sofferto da questo disturbo.
  • Simili casi multipli come conseguenza del vaccino.

Nel caso di J.W., i primi tre criteri erano piombo soddisfacente a questa decisione.

Un rappresentante di Sanofi Pasteur ha detto in un'istruzione che non desiderano commentare contro la decisione legale ma “ripeti„ che i loro vaccini sono “sicuri ed efficaci e per proteggere dalle malattie infettive„. Il loro vaccino di epatite B è stato approvato ed usato stato per oltre tre decadi che hanno detto ed è stato reputato sicuro ed efficace. La corte di UE ora ha autorizzato le corti nazionali per fare i simili giudizi per quanto riguarda l'associazione della causalità fra un vaccino e un disturbo.

Il professor Tony Fox dal gruppo farmaceutico della medicina all'College Londra di re ha detto che questa preclude la perizia su tali casi. Gli esperti credono che non ci sia connessione fra il vaccino e la malattia e questa decisione potrebbe essere potenzialmente nocivo per lo sviluppo di nuovi vaccini e droghe.

Gli esperti in materia credono che questo potrebbe essere confusionario al pubblico e minacciare l'uso di massa dei vaccini che piombo ad un aumento dei disturbi vaccino-evitabili.

Un esperto interrogato perché c'erano tanti pazienti della sclerosi a placche che non sono stati vaccinati mai? La sola clausola fra i quattro che è accettabile, è la presenza di simili casi che potrebbero implicare il vaccino, spiega gli stalwarts del campo.

Gli esperti ed i medici hanno ripetuto che i vaccini salvano le vite e quelli che rifiutano di vaccinare i loro bambini stanno mettendoli al rischio. Per provare o confutare se un vaccino potesse essere incolpato di era una domanda scientifica e non legale che dicono.

Dr. Ananya Mandal

Written by

Dr. Ananya Mandal

Dr. Ananya Mandal is a doctor by profession, lecturer by vocation and a medical writer by passion. She specialized in Clinical Pharmacology after her bachelor's (MBBS). For her, health communication is not just writing complicated reviews for professionals but making medical knowledge understandable and available to the general public as well.

Citations

Please use one of the following formats to cite this article in your essay, paper or report:

  • APA

    Mandal, Ananya. (2018, August 23). I vaccini possono essere incolpati di tutta la malattia anche con mancanza di prova dice la corte di UE. News-Medical. Retrieved on April 18, 2021 from https://www.news-medical.net/news/20170621/Vaccines-can-be-blamed-for-any-illness-even-with-lack-of-evidence-says-EU-court.aspx.

  • MLA

    Mandal, Ananya. "I vaccini possono essere incolpati di tutta la malattia anche con mancanza di prova dice la corte di UE". News-Medical. 18 April 2021. <https://www.news-medical.net/news/20170621/Vaccines-can-be-blamed-for-any-illness-even-with-lack-of-evidence-says-EU-court.aspx>.

  • Chicago

    Mandal, Ananya. "I vaccini possono essere incolpati di tutta la malattia anche con mancanza di prova dice la corte di UE". News-Medical. https://www.news-medical.net/news/20170621/Vaccines-can-be-blamed-for-any-illness-even-with-lack-of-evidence-says-EU-court.aspx. (accessed April 18, 2021).

  • Harvard

    Mandal, Ananya. 2018. I vaccini possono essere incolpati di tutta la malattia anche con mancanza di prova dice la corte di UE. News-Medical, viewed 18 April 2021, https://www.news-medical.net/news/20170621/Vaccines-can-be-blamed-for-any-illness-even-with-lack-of-evidence-says-EU-court.aspx.