Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il consumo del più pesce ha potuto diminuire i sintomi dell'artrite, ritrovamenti di studio

I nuovi studi intrapresi dall'ospedale delle donne e di Brigham e dalla facoltà di medicina di Harvard indicano che l'assunzione aumentata del pesce diminuisce i sintomi dell'artrite reumatoide.

Lo studio ha trovato i livelli diminuiti di artrite nella gente che ha consumato due volte o più due volte alla settimana il pesce, ha paragonato alla gente che non ha consumato mai il pesce o consumata meno di una volta in un mese. I livelli di radioattività della malattia sono stati misurati nei pazienti considerando il numero delle giunzioni gonfiate e tenere con altre valutazioni.

Lo studio 176 persone incluse con l'artrite reumatoide. Per determinare la frequenza del consumo di pesce, i partecipanti hanno compilato un questionario di frequenza di dieta che ha valutato la loro dieta regolare l'anno scorso.  Un'analisi trasversale dei dati ha rivelato il DAS28-CRP medio (punteggio di attività di malattia per l'artrite reumatoide) era 3,5. Nel regolare altri fattori, è stato trovato che DAS28-CRP era significativamente di meno in persone che hanno mangiato due volte il pesce o più in una settimana che le persone che mai hanno mangiato il pesce o non hanno mangiato meno di una volta in un mese.

“Se la nostra individuazione sostiene in altri studi, suggerisce che il consumo di pesce possa abbassare l'infiammazione relativa ad attività di malattia di artrite reumatoide,„ ha detto il Dott. Sara Tedeschi dell'autore principale, della divisione della reumatologia, l'immunologia ed allergia all'ospedale delle donne e di Brigham ed alla facoltà di medicina di Harvard. “Il consumo di pesce è stato notato per avere molti effetti sulla salute benefici ed i nostri risultati possono dare a pazienti con l'artrite reumatoide una forte ragione di aumentare il consumo di pesce.„

Lo studio egualmente ha avuto un'associazione classificata che ha mostrato che i servizi aumentati del pesce sono stati connessi con riduzione incrementale dei livelli di radioattività di malattia. Per ogni servizio supplementare del pesce alla settimana, il DAS28-CRP è stato abbassato significativamente da 0,18.

L'artrite reumatoide caratterizzata da dolore, dal gonfiamento, dalla rigidezza nelle giunzioni e dalla fatica è uno stato debilitante e cronico che può pregiudicare significativamente la qualità di vita delle persone. Lo studio rivela che un cambiamento semplice eppure utile nello stile di vita, quale il consumo di pesce aumentante, potrebbe avere un più grande impatto sulla gestione dello stato di malattia.

Il Dott. Benjamin Ellis, reumatologo ed artrite ricerca il portavoce BRITANNICO, commentato:

“È importante sollecitare che mangiare il pesce non sostituisce i trattamenti medici. Tuttavia, questo studio fornisce la prova che per alcuno, combinante lo con la loro pianificazione del trattamento potrebbe migliorare il loro dolore e rigidezza.„

Lo studio è stato pubblicato nella cura & nella ricerca di artrite il 22 giugno.

Sources:
  • https://www.eurekalert.org/pub_releases/2017-06/w-efm061517.php
  • http://onlinelibrary.wiley.com/doi/10.1002/acr.23295/abstract
  • http://www.arthritisresearchuk.org/news/general-news/2017/june/eating-more-fish-can-alleviate-rheumatoid-arthritis-symptoms.aspx