Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Abbott introduce il sistema completamente automatizzato di coagulazione di Sekisui CP3000 per i risultati dei test accurati

Oggi, Abbott ha annunciato che il sistema di coagulazione di Sekisui CP3000, un analizzatore completamente automatizzato che verifica lo spurgo e la funzione di coagulazione nel sangue, ora è disponibile in Europa, in Medio Oriente ed in Asia Pacific. Abbott è il distributore commerciale globale esclusivo del sistema di coagulazione CP3000 negli Stati Uniti, Europa ed altri paesi che riconoscono il segno del CE ed ha diritti di distribuzione no ecclusivi con Sekisui a in Cina, Hong Kong, nel Giappone e Macao.

“Il lancio del sistema di coagulazione CP3000 è una pietra miliare importante nei nostri sforzi in corso per migliorare la cura per il persone in tutto il mondo. Per molti dei nostri clienti, rapidamente ottenere i risultati dei test affidabili è critico al loro processo decisionale clinico,„ ha detto Luis de Luzuriaga, vice presidente divisionario e direttore generale per l'affare dell'ematologia di Abbott. “Abbott è impegnato nelle soluzioni d'offerta di prova, come il sistema CP3000, ai fornitori di cure mediche che forniscono i risultati accurati e migliorano la prestazione operativa dei loro laboratori.„

Il sistema di coagulazione CP3000 senza cuciture integra con la serie di Abbott delle soluzioni dell'informatica, che contribuiscono ad accelerare il risparmio di temi negli alti laboratori del volume della prova in cui le risorse possono essere limitate e lo spazio ed il tempo è ad un premio. Le capacità come le offerti dell'informatica e di servizio di Abbotts AlinIQ migliorano le operazioni e forniscono le comprensioni intelligenti del laboratorio con la segnalazione comune e le visualizzazioni del cruscotto, lo rendono facile affinchè i fornitori di cure mediche leggano ed interpretare i risultati pazienti. Il sistema egualmente connette al cingolo di automazione dell'ACCELERATORE a3600, che fornisce la flessibilità supplementare soddisfare le esigenze del laboratorio.

La coagulazione verifica la misura la capacità del sangue di coagularsi. I disordini di coagulazione possono essere un segno dell'affezione epatica, del thrombophilia (eccessiva coagulazione), o dell'emofilia (incapacità di coagularsi normalmente). Queste prove aiutano i medici nella valutazione rischio dei pazienti' di eccessivo spurgo o nella coagulazione e nella determinazione della via di cura paziente. Le prove di coagulazione egualmente sono eseguite per riflettere i pazienti che stanno catturando i farmaci che possono pregiudicare la coagulazione.

Le more in prova di coagulazione sono collegate spesso con gli errori del campione e gli errori manuali nel trattamento di prova. Il sistema di coagulazione CP3000 fornisce la gestione automatizzata e standardizzata del campione e può inbandierare i campioni inadatti all'inizio della prova. Il sistema offre un menu ampliato dei reagenti con codice con barre per diminuire gli errori dell'entrata di dati. Con una capacità unica di prevedere e automatizzare gli studi mescolantesi, il sistema di coagulazione CP3000 può aiutare rapidamente i clinici ad interpretare i risultati.

“Il sistema di coagulazione CP3000 è stato una grande aggiunta al nostro laboratorio. Non occupa molto spazio e la sua progettazione facile da usare automatizzata e di trattamento ha diminuito il carico sul nostri personale e patologi del laboratorio. Siamo stati soddisfatti con quanto il sistema fornisce rapidamente i risultati accurati che sono usati per guidare le decisioni del trattamento per i nostri pazienti,„ ha detto il Dott. Chandra Poonam, Direttore del laboratorio all'ospedale del centro diagnostico del golfo a Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti.