Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Antibiotici trovati per essere efficace per il trattamento degli ascessi semplici dell'interfaccia in adulti ed in bambini

La Nuova ricerca multicentrata, che i ricercatori inclusi del Centro Medico di Vanderbilt University, potrebbero cambiare gli approcci del trattamento agli ascessi semplici dell'interfaccia, infezioni ha causato spesso dai batteri di Staphylococcus aureus (stafilococco).

Lo studio, pubblicato in New England Journal di Medicina, indica che adulti e bambini che hanno ascessi semplici cinque centimetri o più piccoli di diametro avere più alte tariffe della maturazione se l'ascesso è vuotato congiuntamente al trattamento antibiotico, trimetoprim-sulfamethoxazole (TMP/SMX o Bactrim) o clindamicine, confrontate a grenaggio da solo.

“Abbiamo vuotato l'ascesso, lo abbiamo misurato con attenzione per assicurarci che fosse più di meno di cinque centimetri e poi noi hanno ripartito le probabilità sui partecipanti per ricevere un placebo o quello degli antibiotici -- clindamicine o TMP/SMX. Che Cosa abbiamo veduto è che in effetti gli antibiotici sono utili. Siete più probabile migliorare se avete antibiotici a bordo di che se non fate. Ed inoltre abbiamo veduto in bambini che la clindamicine è stata associata con meno ricorrenze nell'un mese di seguito,„ abbiamo detto il Compagno Creech, M.D., MPH, professore associato delle Malattie Infettive Pediatriche e Direttore del Programma Di Ricerca Vaccino di Vanderbilt (VVRP).

Lo Stafilococco, compreso gli sforzi meticillina-resistenti di s.aureus (MRSA), Le cause la maggior parte delle infezioni del tessuto molle e dell'interfaccia, ma la strategia appropriata per il trattamento di queste infezioni non è stato definito. La Clindamicine e TMP/SMX sono raccomandati spesso per il trattamento di paziente esterno degli ascessi a causa del loro basso costo e della loro capacità combattere gli sforzi comunità-acquistati di MRSA, ma i dati su efficacia e sulla sicurezza sono stati limitati, richiedenti lo studio corrente.

I Ricercatori hanno iscritto 786 partecipanti a sei siti, compreso Vanderbilt; Centro Medico dell'Università di Chicago; Policlinico di San Francisco; Porto-Università di California, Los Angeles, Centro Medico; Università di Washington, St. Louis; e Banco di Morehouse dell'Università della Medicina-Emory.

Dei partecipanti, 505 erano adulti e 281 erano bambini. I Batteri isolati dagli ascessi hanno incluso 527 campioni identificati come stafilococco e 388 campioni identificati come s.aureus Meticillina-resistente (MRSA). I Pazienti sono stati ripartiti con scelta casuale per ricevere un placebo, la clindamicine, o TMP/SMX per i 10 giorni dopo il grenaggio dell'ascesso.

I Ricercatori hanno trovato che la clindamicine e TMP/SMX erano ugualmente efficaci in adulti, mentre la clindamicine in bambini ha avuta una tariffa leggermente più alta della maturazione in bambini e nella ricorrenza più frequentemente impedita dell'infezione. La Clindamicine ha avuta una tariffa globale della maturazione di circa 83 per cento dei partecipanti; TMP/SMX circa 82 per cento; ed il placebo circa 70 per cento.

Creech ha notato che per i medici è importante coltivare il liquido dagli ascessi vuotati in moda da potere tenere la carreggiata gli sforzi in tutta la Comunità e trattare gli esperti nella malattia infettiva con gli antibiotici appropriati. Nel caso di questo studio, alcuni partecipanti hanno avuti uno stafilococco clindamicine-resistente, rendente quell'antibiotico inefficace.

“Poiché gli antibiotici funzionano soltanto se il germe è suscettibile di quell'antibiotico realmente dobbiamo conoscere i tipi di sforzi che stanno circolando in una comunità -- non appena per il paziente determinato ma la salute pubblica„ Creech ha detto generalmente.

Sorgente: Centro Medico di Vanderbilt University