Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Il nuovo studio trova il miglioramento nei risultati dopo la chirurgia della revisione del cinorrodo del metallo-su-metallo

Un nuovo studio ha trovato che i risultati che seguono la chirurgia della revisione del cinorrodo del metallo-su-metallo eseguita affinchè le reazioni anormali metal sono migliorato da quando i rapporti iniziali sono stati pubblicati in cinque anni fa e sono ora simili ai risultati in pazienti con altri tipi di sostituzioni del cinorrodo che subiscono la chirurgia della revisione. Le differenze osservate sono in parte dovuto esperienza chirurgica aumentata, ricercatori all'università di Oxford hanno suggerito. Tuttavia, i ricercatori hanno proposto che i chirurghi avessero il potenziale di migliorare i risultati ancora ulteriori.

Circa 1,5 milione pazienti universalmente hanno ricevuto le sostituzioni del cinorrodo del metallo-su-metallo per l'artrite dolorosa. Le reazioni anormali a metallo possono svilupparsi che può causare il danno di tessuto circostante. Molti pazienti con queste reazioni richiedono ulteriori operazioni, conosciute come la chirurgia della revisione. Ciò sta interessando poichè la maggior parte dei pazienti che hanno ricevuto questo tipo di sostituzione del cinorrodo sono giovani e attivi. Di conseguenza, i risultati difficili dopo queste ulteriori operazioni avrebbero un impatto significativo sulla qualità di vita di un paziente.

Il più grande studio nel mondo del suo genere, pubblicato oggi (lunedì 3 luglio 2017), dati di registrazione uniti nazionali usati su 2.535 pazienti della sostituzione del cinorrodo del metallo-su-metallo che subiscono la chirurgia della revisione ha eseguito affinchè le reazioni anormali metal (anche conosciuto come effetti collaterali negativi metal detriti - ARMD). Lo studio, costituito un fondo per tramite la ricerca di artrite BRITANNICA e l'ortopedia si fidano di, sono stati effettuati dai ricercatori basati all'università di Oxford.

Il gruppo di ricerca egualmente ha identificato alcuni fattori che il chirurgo può modificare durante la chirurgia della revisione, in grado di potenzialmente migliorare i risultati per i pazienti più ulteriormente. Questi fattori specificamente si sono riferiti a quale delle componenti originali del cinorrodo del metallo-su-metallo sono stati eliminati dal chirurgo ed al quale materiale il chirurgo ha usato per l'articolazione alla procedura della revisione. Questi ultimi risultati sono importanti poichè i chirurghi corrente hanno ricevuto l'orientamento pochissimo circa quanto il più bene curare questi pazienti.

Sui risultati dello studio, uno degli autori, il sig. Gulraj Matharu, ha commentato:

Gli studi iniziali in questa area hanno evidenziato i risultati a breve termine catastrofici per i pazienti che subiscono la revisione affinchè le reazioni anormali metal, con fino a un terzo dei pazienti che richiedono ulteriore ambulatorio conosciuto come la ri-revisione. Di conseguenza, è incoraggiante osservare i risultati sostanzialmente migliori seguire la chirurgia della revisione del cinorrodo eseguita affinchè le reazioni anormali metal. Ciò è notizie positive poichè ci sono ancora molti pazienti che hanno sostituzioni del cinorrodo del metallo-su-metallo che possono richiedere la chirurgia della revisione in futuro.

È importante che i chirurghi hanno informazioni robuste riguardo ai risultati previsti di questo tipo di chirurgia per discutere giustamente i rischi potenziali con i pazienti. I risultati dal nostro studio dovrebbero contribuire a supportare questo dialogo fra i chirurghi ed i pazienti.

Ulteriormente, i nostri risultati hanno identificato i fattori di rischio connessi con un risultato difficile ma che i chirurghi potrebbero realmente modificare durante la procedura della revisione. I chirurghi dovrebbero quindi essere consci di questi quando prende le decisioni per quanto riguarda il tipo di ricostruzione del cinorrodo per eseguire. Agire in tal modo può contribuire più ulteriormente a diminuire la tariffa di errore successivo che segue la revisione ARMD, che sarebbe utile ai nostri pazienti.

Il Dott. Stephen Simpson, direttore di ricerca e programmi all'artrite ricerca il Regno Unito; osservazioni:

Questo studio sarà notizie benvenute a 56,000 persone che vivono con le sostituzioni del cinorrodo del metallo-su-metallo nel Regno Unito. Questa ricerca potrebbe aiutare la piccola percentuale di quei pazienti che possono avere bisogno di di subire la chirurgia della revisione, non solo assistendo nel processo decisionale ma anche migliorando i risultati dell'ambulatorio con consiglio per i chirurghi.

Ci sembrerebbe essere il valore reale nell'esame e con attenzione visto che le raccomandazioni fatte all'interno di questo studio dai professionisti di sanità.