Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

Lo studio scopre le nuove varianti genetiche per il rischio del cancro polmonare

I nuovi studi intrapresi da un gruppo internazionale dei ricercatori del cancro polmonare, compreso il professor John Field dall'università di Liverpool, hanno identificato le nuove varianti genetiche per il rischio del cancro polmonare.

Il cancro polmonare continua ad essere la causa principale della mortalità del cancro universalmente. Sebbene il tabagismo sia il fattore di rischio principale, le variazioni nel trucco genetico di una persona sono state stimate per essere responsabili di circa 12% dei casi. Tuttavia, i dettagli esatti di queste variazioni sono stati precedentemente sconosciuti.

Genotyping è il trattamento di determinazione delle differenze nel trucco genetico (genotipo) di una persona esaminando la sequenza del DNA della persona.

Più grande studio su questo tipo

Riunendo i dati di genotipo dagli studi differenti intorno al mondo, con l'uso di una piattaforma speciale della ricerca chiamata OncoArray, i ricercatori potevano aumentare la dimensione del campione per questo studio che la fa che quello più grande del suo digita dentro il mondo. Il progetto del polmone di Liverpool, costituito un fondo per dalle fondamenta di Roy Castle, ha dato un contributo importante a questo progetto internazionale.

I ricercatori hanno esaminato i dati per identificare le varianti genetiche connesse con il rischio del cancro polmonare.

Durante lo studio, pubblicato nella genetica della natura, più di 29.200 casi del cancro polmonare e più di 56.000 campioni prelevati dalla gente senza cancro polmonare (comandi) sono stati esaminati. I ricercatori hanno identificato le 18 variazioni genetiche che potrebbero rendere la gente più suscettibile del cancro polmonare ed anche delle 10 nuove variazioni del gene.

Migliore comprensione

Il professor John Field, professore clinico dell'oncologia molecolare ed il ricercatore principale della prova BRITANNICA dello screening dei tumori del polmone, hanno detto: “Questo studio ha identificato parecchie nuove varianti per il rischio del cancro polmonare che tradurrà in comprensione migliore dei meccanismi in questione nel rischio del cancro polmonare.

“I campioni prelevati dal polmone principale di Liverpool aggettano, costituito un fondo per dalle fondamenta di Roy Castle, sono stati condotti dagli esperti all'università di Liverpool, sono stati utilizzati in questo studio.

“Questi risultati ci aiuteranno più ulteriormente a migliorare il modo che possiamo schermare per il cancro polmonare in persone ad alto rischio nel Regno Unito. Ulteriori studi aiuteranno nell'ottimizzazione dei geni specifici all'influenza del rischio del cancro polmonare, comportamento di fumo ed a fumare gli effetti su biologia del cervello.„

Eccitare

Il co-cavo dello studio era Christopher AMO, presidenza e professore di scienza biomedica di dati, professore della Comunità e medicina di famiglia e professore di biologia di sistemi e molecolare alla scuola di medicina del Geisel di Dartmouth e Direttore e direttore associato provvisori per le scienze della popolazione al centro del Cancro del cotone del Norris di Dartmouth. Dello studio, ha detto: “Che cosa è particolarmente emozionante è la grandezza dello studio con i nuovi risultati dei geni che influenzano il cancro polmonare che precedentemente non sono stati riferiti.

“Questo studio definitivamente piombo alle nuove idee circa i meccanismi che influenzano il rischio del cancro polmonare.„