Attenzione: questa pagina è una traduzione automatica di questa pagina originariamente in lingua inglese. Si prega di notare in quanto le traduzioni sono generate da macchine, non tutte le traduzioni saranno perfetti. Questo sito web e le sue pagine web sono destinati ad essere letto in inglese. Ogni traduzione del sito e le sue pagine web possono essere imprecise e inesatte, in tutto o in parte. Questa traduzione è fornita per comodità.

L'università di Birmingham garantisce il finanziamento di NIHR per lanciare il gruppo di ricerca globale di salubrità

L'università di Birmingham ha garantito £2 milione dall'istituto nazionale per la ricerca di salubrità (NIHR) per lanciare un gruppo di ricerca puntato su migliorando la sanità per i pazienti con le affezioni polmonari intorno al mondo.

Il gruppo di ricerca globale di salubrità di NIHR su COPD globale nel pronto intervento sarà basato all'università di Birmingham e co-sarà diretto dal Dott. Rachel Jordan e dal professor Peymané Adab all'istituzione universitaria della ricerca applicata di salubrità, che lavorerà con gli esperti principali in pronto intervento in Cina, nel Brasile, la Georgia e FYR Macedonia.

Intraprenderanno insieme parecchi progetti di ricerca nel corso dei due anni futuri per trovare i migliori modi di individuazione tempestiva e del miglioramento della gestione della malattia polmonare ostruttiva cronica (COPD) nel pronto intervento e della comunità in ciascuna delle quattro regioni globali, con le lezioni transferrable ad altri impostazioni e paesi.

COPD è un'affezione polmonare progressiva, compreso l'enfisema e la bronchite cronica. COPD pricipalmente è causato fumando, ma specialmente in paesi meno sviluppati, l'esposizione ad inquinamento atmosferico dell'interno, il fumo passivo ed i gas ed i vapori dal posto di lavoro possono anche essere cause importanti della malattia.

Non c'è maturazione per COPD, ma il trattamento può aiutare i sintomi di facilità, abbassa la probabilità delle complicazioni e delle ospedalizzazioni e generalmente migliora la qualità di vita. Più della metà di quelli con la circostanza non sappia che la hanno ed in modo dalla diagnosi precoce potrebbe migliorare il risultato per i pazienti.

Il professor Peymané Adab, professore della salute pubblica all'università di Birmingham, ha detto: “Siamo deliziati per garantire questo finanziamento quale ci permetteranno di consegnare la ricerca che avrà un impatto reale e piombo ai vantaggi misurabili ai pazienti di COPD che vivono nei paesi bassi e con reddito medio intorno al mondo.

“Dividendo la nostra competenza, lavoreremo con i nostri partner internazionali per identificare le aree della priorità presso ogni paese individuale e forniremo loro le abilità e prepararsi richiesta per assicurare sono fornite per migliorare la loro propria capacità della ricerca di urtare sulla diagnosi e sul trattamento di COPD.„

Il Dott. Rachel Jordan, professore di seconda fascia in salute pubblica & epidemiologia, ha detto: “Questa ricerca importante continuerà a costruire sull'università di posizione stabilita di Birmingham come università globale 100 principali e fa parte della nostra chiara visione per fare una differenza non solo alla nostra città, alla nostra regione ed alla nostra nazione, ma anche al nostro mondo.„

È uno di 33 nuovi unità di ricerca o gruppi annunciati oggi dal ministero della sanità. Sono stati costituiti un fondo per da £120 milione da iniziativa globale della ricerca della salubrità di NIHR che ha dato le università e gli istituti di ricerca con sede in Gran-Bretagna l'opportunità di sviluppare ed ampliare il loro lavoro globale attuale di salubrità.

Signore O'Shaughnessy del ministro di salubrità ha detto: “Questo finanziamento permette che le nostre università rinforzino la loro ricerca e competenza come guida nella ricerca globale di salubrità.

“Il Regno Unito continuerà ad essere alla prima linea di conoscenza di salubrità ed è soltanto giusto che supportiamo i paesi in via di sviluppo mentre migliorano la cura per i pazienti ed il pubblico.„